Voi siete qui

Ufficio stampa

Feed RSS Comunicati stampa Unimi

Comunicati stampa

Ricerca
inserita il 13-04-2017

Identificato meccanismo molecolare che regola la degradazione delle proteine “corrotte” responsabili di alcune malattie del motoneurone

Uno studio pubblicato su Autophagy, del gruppo di ricerca coordinanto da Angelo Poletti, suggerisce come ottimizzare la rimozione di proteine neurotossiche in due differenti forme di malattia del motoneurone: l’Atrofia Muscolare Spinale e Bulbare (SBMA) e la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA). Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 10-04-2017
archeognati

Il sistema nervoso di un insetto di 240 milioni di anni

Grazie ad eccezionali condizioni di conservazione sono stati osservati nel dettaglio per la prima volta in un artropode terrestre fossile – un insetto vissuto 240 milioni di anni fa - i muscoli presenti nelle zampe e importanti componenti del sistema nervoso centrale. Lo studio, svolto sul Monte San Giorgio da Università Statale di Milano e Ludwig Maximillian Univeristy di Monaco, conferma la teoria del modello evolutivo a “balzi”, permettendo inoltre di retrodatare di ben 100 milioni di anni rispetto a quanto finora ipotizzato l’origine delle attuali famiglie dell’antichissimo insetto. Comunicato stampa

Notizie
inserita il 06-04-2017

Statale: più vicino il Campus in area Expo

Gli organi accademici dell’Università Statale di Milano hanno approvato i requisiti da fornire ad Arexpo per la realizzazione del nuovo Campus delle facoltà scientifiche in area Expo. Il documento delinea la fisionomia di un campus universitario costruito secondo i più avanzati modelli internazionali. Comunicato stampa 

Ricerca
inserita il 03-04-2017

Un asse cervello-intestino per sconfiggere l'obesità

La stimolazione magnetica transcranica aiuta a sconfiggere l'obesità modificando il microbiota intestinale: lo studio, svolto da ricercatori di IRCCS Policlinico San Donato e Università Statale di Milano, è stato presentato a Orlando al 99° meeting della Endocrine Society. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 30-03-2017
Lou Gherig

Un importante passo avanti contro la SLA e la demenza frontotemporale

I risultati del lavoro, coordinato da Vincenzo Silani, appena pubblicato su Science Translational Medicine rappresentano un importante contributo per due malattie neurodegenerative, la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) e la Demenza Frontotemporale (FTD), perché preludono ad un possibile approccio terapeutico per i pazienti portatori di mutazione nel gene C9orf72, fornendo un biomarcatore specifico. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 29-03-2017

L’Irisina: la molecola che trasforma l’attività fisica in salute

Uno studio pubblicato sul Journal of Diabetes Research, coordinato dall’Universita` Statale di Milano, dimostra come i livelli di questa molecola di recente scoperta aumenti nei soggetti che svolgono attività fisica, diminuendo l’insorgenza di malattie metaboliche. Aperta la strada allo sviluppo di farmaci capaci di “mimare” il suo effetto apportando alla nostra salute gli stessi benefici dell’attività fisica. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 14-03-2017

Individuato un nuovo bersaglio per la rigenerazione muscolare

Uno studio dell’Università Statale di Milano, pubblicato su Faseb Journal,  individua un link molecolare per stimolare la rigenerazione muscolare: possibili risvolti terapeutici per le patologie muscolari atrofiche e per il potenziamento muscolare degli sportivi. Comunicato stampa

Notizie
inserita il 09-03-2017

Ranking QS by Subject: per la Statale di Milano arrivano conferme e nuovi primati

Secondo il QS World University Rankings by Subject, nel confronto internazionale su oltre 3.000 università valutate, l'Università degli Studi di Milano si situa entro i primi 80 atenei al mondo per il settore delle Scienze della vita e Medicina nel suo complesso: un’area strategica per le innumerevoli ricadute in ambito sociale e della salute, caratterizzata dal maggior avanzamento tecnologico e certamente tra i più esposti alla competizione internazionale. In particolare, la Statale è al 46 posto al mondo per Farmacia e Farmacologia e tra 51°e 100° posto al mondo per Medicina. Quanto al confronto nazionale, la Statale mantiene il primo posto in Italia per Medicina e Scienze biologiche, registrando il nuovo primato in Farmacia e Farmacologia, come detto al 46esimo posto, e in Filosofia, collocata in fascia 51-100 insieme a Lingue moderne. Resta al secondo posto in Italia il settore delle Scienze Agrarie. Sale rispetto allo scorso anno Giurisprudenza, al 4 posto in Italia e tra 51 e 100esima posizione nel mondo e Scienze della Comunicazione, che conquista il secondo posto.
In generale guadagna 59 posizioni dal 2016 tutto il comparto delle Scienze sociali, mentre ne scala 29 quello delle Scienze umanistiche e Arte. 

Ricerca
inserita il 09-03-2017
Ecozone

Biogeografia: come si distribuiscono gli animali sulla Terra?

Perché non ci sono canguri in Europa, giaguari in Nord America o panda in India? Secondo uno studio italo-francese, guidato dall’Università Statale di Milano, la distribuzione degli animali nei luoghi del pianeta è stata determinata dalla combinazione di climi, barriere montuose e movimenti geologici. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 06-03-2017

Una drastica riduzione del colesterolo nelle membrane cellulari potrebbe causare malattie neurodegenerative

Una prolungata diminuzione del colesterolo nelle membrane cellulari può provocare un accumulo anomalo di proteine, favorendo l’insorgenza di una malattia neurodegenerativa. Lo studio di un gruppo di ricercatori della Statale, guidato dalla biologa Caterina La Porta, pubblicato su Scientific Reports. Comunicato stampa

Eventi
inserita il 01-03-2017
Genesis Light

Nanda Vigo saluta la Statale con Genesis Light

Nanda Vigo ha incontrato pubblico e studenti nel corso dell’evento di chiusura di Exoteric Gate, il secondo appuntamento de La Statale Arte, per presentare Genesis Light, l’opera che andrà ad arricchire la collezione permanente di scultura contemporanea dell’Università degli Studi e che sarà collocata negli spazi della “crociera” quattrocentesca, ora adibita a Biblioteca di Studi Giuridici e Umanistici. Comunicato stampa

Notizie
inserita il 28-02-2017
Orto Città Studi

Nuova apertura per il pubblico per l'Orto Botanico di Città Studi della Statale grazie ai volontari del Touring Club Italiano

Dal 1° marzo i volontari accoglieranno i visitatori all'Orto Botanico di Città Studi dal martedì al venerdì, dalle 9 alle 17, dando l’opportunità a tutti i cittadini di godere di uno degli angoli più suggestivi e di natura in città. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 27-02-2017

Sclerosi multipla: immunoterapia verso la medicina di precisione, con terapie più mirate per i pazienti

Un importante passo in avanti per indirizzare l’immunoterapia della sclerosi multipla verso una medicina di precisione, che permetta di colpire esclusivamente le cellule del sistema immunitario diventate patogeniche, e di lasciare inalterate le cellule che invece mantengono una funzione protettiva contro i virus. E’ il risultato dello studio,  pubblicato su The Journal of Allergy and Clinical Immunology e coordinato dal Dr. Jens Geginat, responsabile del laboratorio di ricerca sulle malattie autoimmuni dell’Istituto Nazionale di Genetica Molecolare “Romeo ed Enrica Invernizzi” (INGM), in collaborazione con il Centro Sclerosi Multipla della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico e dell’Università di Milano, diretto dal Prof. Elio Scarpini. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 23-02-2017
istogrammi

L’andamento della mortalità per tumori in Europa nel 2017

Un gruppo di ricerca internazionale coordinato da Carlo La Vecchia, epidemiologo dell’Università degli Studi di Milano, in un articolo pubblicato su Annals of Oncology stima che i tassi di mortalità per tumore nell’Unione Europea per il 2017 diminuiranno più velocemente negli uomini rispetto alle donne. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 09-02-2017
ricercatore

Per il farmaco “made in Italy” entrectinib, nuovi incoraggianti risultati con tassi di risposta pari al 79%

Dalla ricerca italiana contro il cancro alla sperimentazione mondiale, i dati
che comprovano l'efficacia del farmaco pubblicati su Cancer Discovery. I risultati ottenuti in due sperimentazioni cliniche di fase 1 (il primo passo dello sviluppo clinico di un farmaco in pazienti con tumore) hanno coinvolto centri ospedalieri dell'area asiatica, europea e americana. Primi firmatari del lavoro sono Salvatore Siena e Filippo de Braud, professori di Oncologia Medica dell’Università Statale di Milano. Comunicato stampa

inserita il 01-02-2017
metastasi

Bloccare la folla di cellule contro le metastasi

Le metastasi, principale causa di morte da tumore, seguono le stesse dinamiche di una folla in movimento all’interno di spazi angusti e la loro capacità di propagazione dipende dalla fluidità del movimento stesso. Uno studio italiano condotto dall'IFOM e dall'Università degli Studi di Milano e pubblicato in questi giorni su Nature Materials ha dimostrato, grazie all’integrazione tra biologia molecolare e fisica dei materiali, che la capacità o meno delle cellule di migrare collettivamente, e quindi delle cellule tumorali di generare metastasi, dipende strettamente dai fattori di densità e di fluidità. Si tratta di un’acquisizione fondamentale soprattutto per la metastatizzazione di tumori solidi e individuare la chiave per bloccare la “folla” cellulare potrebbe fornire la chiave per ridurne la diffusione nell’organismo agendo su specifici target terapeutici. Comunicato stampa

Notizie
inserita il 31-01-2017

Parte alla Statale di Milano il Corso di perfezionamento in “Public Branding”

L'Università degli Studi di Milano ha attivato il corso di perfezionamento in Public Branding (80 ore di didattica) che avrà svolgimento dal 16 marzo al 10 giugno 2017. Il corso si svolge con la collaborazione tecnico-scientifica della Associazione Brand Milano che ha nella sua membership rilevanti soggetti della realtà economica, sociale, culturale e universitaria della Città. Comunicato Stampa

Eventi
inserita il 27-01-2017
Morricone e Rettore

La Statale apre con la Musica di Ennio Morricone il nuovo anno accademico

Al centro della cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2016/2017 il conferimento della laurea magistrale honoris causa in Scienze della Musica e dello Spettacolo a Ennio Morricone. Il celebre compositore ha voluto dedicare a questa occasione un proprio brano inedito  “Varianti per Ballista Antonio Canino Bruno”, eseguito in Aula Magna dai Maestri Antonio Ballista e Bruno Canino, accompagnati dall’Orchestra dell’Università Statale. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 24-01-2017

Tumore al seno: scoperto meccanismo di resistenza ai farmaci

Gruppo internazionale, guidato da IEO e Università Statale di Milano, scopre un’alterazione genetica alla base della resistenza ai farmaci nel tipo di tumore al seno più diffuso. Un test molecolare la identificherà nelle pazienti, permettendo di scegliere da subito cure più efficaci. Lo studio, finanziato da AIRC, su Nature Genetics. Comunicato stampa

Notizie
inserita il 24-01-2017

Nasce alla Statale di Milano il primo corso di dottorato in Italia dedicato allo studio della criminalità organizzata

Il nuovo dottorato di ricerca in Studi sulla Crimimalità Organizzata nasce dall’impegno scientifico, formativo e culturale dell’Università Statale di Milano, da anni punto di riferimento del mondo accademico, civile e associativo nazionale con diverse iniziative in tema di lotta alla criminalità organizzata. L'istituzione di un percorso formativo ai massimi livelli accademici rappresenta una nuova eccellenza per Milano e una nuova risorsa per il contrasto alle mafie. Comunicato stampa

Ricerca
inserita il 10-01-2017
microbiota

Il Microbiota arricchisce anche il latte materno

Nuove conferme delle virtù protettive dell’allattamento al seno arrivano da uno studio dell’Università Statale di Milano che ha analizzato il microbiota del colostro e del latte delle mamme del Burundi confrontandolo con quello delle mamme italiane. Il lavoro è pubblicato sulla rivista ISME Journal – Nature.