Un Master per "Veterinari Psicologi"Inserita il 19-02-2013


Milano, 10 gennaio 2013 - Prevenire, riconoscere, diagnosticare e naturalmente curare i disturbi comportamentali dei nostri amici animali – cani, gatti (con attenzione speciale agli ospiti di canili e gattili) ma anche cavalli, furetti, conigli nani e persino pappagallini – per un rapporto uomo-animale corretto e sereno, fonte di benessere per noi e per loro. E’ una task force di veterinari-psicologi, esperti in medicina comportamentale quella che sarà formata dal nuovo Master di secondo livello in Medicina comportamentale degli animali di affezione che partirà a marzo alla Statale di Milano.

Il Master si avvale di collaborazioni scientifiche e professionali con i più accreditati centri e associazioni internazionali, garantendo così un approccio unico, completo e multidisciplinare.
E’ organizzato dal gruppo di lavoro di etologia e medicina comportamentale della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Milano, con il gruppo Canis Sapiens della sezione di Psicologia Comparata della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano e della Facoltà di Medicina Veterinaria di Parma, e con le principali associazioni di tutela della relazione uomo-animale.

Tra le tematiche che saranno oggetto del Master: per il cane problemi di gestione, alterazioni comportamento alimentare, iperattività , aggressività e valutazione del rischio, ansia paure e fobie, ansia da separazione, paura e fobie (persone, situazioni, rumori). Per il gatto: problemi di gestione, aggressività, eliminazione inappropriata, DC, ansia e problemi del gatto anziano. E anche un modulo su diritti degli animali e bioetica, la sofferenza animale e la normativa penale a tutela degli animali

La formazione sarà poi completata da una serie di “giornate aperte” che, oltre agli studenti del Master, saranno accessibili a pagamento a tutti gli interessati e che coinvolgeranno docenti di nota fama nazionale ed internazionale.
Il Master, della durata di due anni, con cadenza di un fine settimana al mese, si svolgerà, a partire da  marzo 2013.

Info:
Dipartimento di Scienze Veterinarie e Sanità Pubblica (DIVET) - Area Zootecnica
Tel. 02 503180.44 - 49
E-mail: imiuvezo@unimi.it

Anna Cavagna
Capo Ufficio Stampa Università degli Studi di Milano
tel. 02.50312983
email: ufficiostampa@unimi.it

 

 



Inserita il 19-02-2013