2014

Ricerca
inserita il 16-12-2014

L'Italia apre la strada verso un farmaco contro l'autismo

Uno studio guidato da Giuseppe Testa, dell’IRCCS Istituto Europeo di Oncologia e dell’Università Statale di Milano, eseguito in collaborazione con il gruppo del Dott. Giuseppe Merla, dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (FG), apparso su Nature Genetics, una delle più autorevoli riviste scientifiche al mondo, apre la strada all’uso di farmaci molecolari per la cura dell’autismo e, più in generale, delle malattie mentali del neurosviluppo.

Eventi
inserita il 15-12-2014
Don Colmegna, Don Rigoldi, Don Ciotti

Aperto l'Anno Accademico in Statale

Con il lungo applauso dell’Aula Magna a don Luigi Ciotti, don Virginio Colmegna e don Gino Rigoldi si è conclusa la cerimonia di apertura dell’Anno Accademico 2014-2015 all’Università Statale di Milano, alla presenza del Presidente del Senato Pietro Grasso, del Sindaco Giuliano Pisapia, dell'Assessore Cristina Tajani e del Presidente della Commissione parlamentare Antimafia Rosy Bindi.

Eventi
inserita il 15-12-2014

Uniti per i pazienti: Università Statale di Milano e IEO insieme per il medico di domani

Da Milano parte l’appello per un radicale mutamento di prospettiva nella relazione medico-paziente. Scienza, Medicina, Psicologia, Filosofia e Religione si confrontano con la Malattia, esperienza mentale, fisica e spirituale con un unico principio ispiratore: la Persona al centro.

Ricerca
inserita il 17-11-2014

Tumori: passo avanti sulla metformina

tudio della Statale di Milano e dell’Università di Genova segna una svolta nella comprensione dell’azione antitumorale del farmaco, già in uso per il  diabete. Lo studio, pubblicato su Oncotarget (www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25361004), è stato svolto in vitro su cellule staminali di glioblastoma. Risultati ottenuti con il sostegno di Airc.

Ricerca
inserita il 11-11-2014

Cervello: svelata la genesi dei neuroni dello striato

Lo studio, pubblicato  oggi da Nature Neuroscience, e svolto dal gruppo di Elena Cattaneo dell’Università degli Studi di Milano, riguarda la regione del cervello che degenera nella Còrea di Huntington.

Ricerca
inserita il 11-11-2014

Dal Triassico inferiore l’ultimo ittiosauro terrestre

E’ il fossile di un rettile vivente 248 milioni di anni la prima prova paleontologica del passaggio alla vita acquatica degli ittiosauri. L’animale, dal muso corto e dal polso flessibile, è stato chiamato Cartorhynchus lenticarpus. Lo studio pubblicato su Nature.

Ricerca
inserita il 11-11-2014

Staminali e Parkinson: una connessione Europea di successo

Un’importante novità sperimentale nelle strategie di medicina rigenerativa che potrebbe aprire la strada all’applicazione clinica delle cellule staminali nei pazienti affetti da Parkinson. Lo studio, pubblicato su Cell Stem Cell, è guidato da Malin Parmar dell’Università di Lund in Svezia, membro dei consorzi Europei NeuroStemcell e NeuroStemcellRepair coordinati da Elena Cattaneo dell’Università degli Studi di Milano.

Eventi
inserita il 11-11-2014

La Ca’ Granda è dei Milanesi: l’Università apre al pubblico l’antico Ospedale Maggiore

L’Università degli Studi di Milano diventa un museo a cielo aperto: un percorso di visita permanente, in italiano e in inglese, guiderà i visitatori alla riscoperta della Ca’ Granda, l’antico Ospedale Maggiore di Milano. Presentato in Aula Magna l’Itinerario, con la prima visita aperta al pubblico.

Ricerca
inserita il 03-11-2014

Tic tac: l’evoluzione dell’orologio biologico nelle popolazioni umane


La rivista Genome Biology pubblica un lavoro italiano che studia l’adattamento genetico alle variazioni dei cicli giorno/notte e l’importanza di tale fenomeno per le malattie psichiatriche: lo studio è frutto della collaborazione tra IRCCS Eugenio Medea, Fondazione IRCCS Don C. Gnocchi e Università degli Studi di Milano. http://genomebiology.com/2014/15/10/499/abstract 






Ricerca
inserita il 27-10-2014

Vitamina D: un alleato contro la patologia coronarica

La rivista Nutrition, Metabolism & Cardiovascular Diseases ha pubblicato uno studio condotto da un gruppo dell’Università Statale di Milano in collaborazione con il Policlino San Donato IRCCS di Milano, l’Università di Ratisbona e la DiaSorin SPA che dimostra l’associazione tra vitamina D e infiammazione del grasso viscerale che circonda il cuore (grasso epicardico) nella patologia coronarica. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/m/pubmed/25315671/?i=1&from=dozio%20e

Notizie
inserita il 27-10-2014
progetto Polo di Lodi

Architettura e Natura per il nuovo Campus “d’autore” della Statale a Lodi

Il progetto per la Facoltà di Medicina Veterinaria della Statale a Lodi firmato dal Gruppo di Progettazione guidato dalla Kuma & Associates Europe punta alla perfetta fusione con il paesaggio della campagna lodigiana.

Ricerca
inserita il 11-11-2014

Su The Lancet torna la guarigione “apparente” dall’HIV

Uno Studio degli immunologi della Statale di Milano pubblicato su The Lancet conferma i risultati di “Mississipi Baby”, dimostrando inoltre, per la prima volta, che l’infezione con HIV lascia sul sistema immunitario tracce indelebili anche nel periodo di completa sparizione del virus dall’organismo. Abstract: www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(14)61405-7/abstract

Ricerca
inserita il 05-09-2014

Cellule staminali e microvescicole: un nuovo dispositivo farmacologico per veicolare chemioterapici

La ricerca, applicata a un modello tumorale particolarmente aggressivo - eseguita in vitro e senza alcuna manipolazione di tipo genetico - indica che le cellule staminali mesenchimali, caricate del farmaco, e le microvescicole da esse prodotte possono essere utilizzate come “veicoli” fisiologici efficaci per contrastare la proliferazione tumorale. Lo studio, pubblicato sul Journal of Controlled Release, è il risultato della collaborazione scientifica tra le Università degli Studi di Milano, Perugia, Milano-Bicocca e l’Istituto Neurologico “Carlo Besta” di Milano. http://dx.doi.org/10.1016/j.jconrel.2014.07.042

Ricerca
inserita il 06-08-2014

Individuata la proteina diapason: sente vibrare le cellule e le rende plastiche

Una ricerca interdisciplinare condotta dall’IFOM e dall’Università Statale di Milano in collaborazione con la National University of Singapore e con il Danish Cancer Society Research Center di Cohopenagen, individua in ATR, proteina sensore nota per la sua funzione di difesa del DNA e di oncosoppressore, il motore della plasticità della cellula. Un ruolo del tutto inatteso che ha importanti implicazioni per la comprensione delle metastasi e delle cellule staminali. La scoperta, pubblicata su Cell, è stata ottenuta nei laboratori dell'Ifom di Milano grazie all’abbinamento interdisciplinare di microscopia avanzata, tecniche di ingegneria meccanica ed elettrofisiologia. 

Ricerca
inserita il 25-07-2014

Scoperta molecola che rende più aggressivo il tumore al cervello

Gli scienziati, 'bloccandola' in provetta, sono riusciti a rendere il cancro più vulnerabile alle cure. Lo studio pubblicato dalla rivista scientifica Glia è condotto da Giovanni Marfia, della Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano, e coordinato da Laura Riboni del Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale dell’Università degli Studi di Milano.

Notizie
inserita il 26-06-2014

Inaugurata la Casa dell’Acqua dell’Università Statale di Milano

La Casetta, collocata presso il settore didattico di Città Studi dell'Università degli Studi di Milano, in Via Celoria 20 distribuirà acqua fresca, liscia o gassata - gratuitamente - a tutti i possessori di tesserino universitario della Statale che potranno prelevare fino a 1.500 litri di acqua al giorno. La realizzazione della Casa dell’Acqua della Statale di Milano si inserisce tra le iniziative di Campus Sostenibile, il progetto nato da Politecnico di Milano e Università degli Studi per favorire e supportare abitudini e stili di vita a basso impatto ambientale.

Eventi
inserita il 26-06-2014
New Gamer Designer 2014

New Game Designer 2014 Exhibit & Contest

Giochi, contest, mostre, speed dating con le aziende, tavola rotonda, esibizioni e performance di cosplayer: tutto questo e molto altro nel programma di New Game Designer 2014, l’evento dedicato ai videogames che si svolgerà il 1° luglio in Statale, promosso dall’Ateneo e da AESVI in collaborazione con alcune delle realtà più autorevoli nel panorama videoludico internazionale.

Ricerca
inserita il 17-06-2014

Tumore al seno: scoperto meccanismo biologico coinvolto nello sviluppo della resistenza alle terapie ormonali

Lo sviluppo della resistenza alle terapie ormonali è collegato al malfunzionamento di un ”oscillatore biologico” - fino ad oggi sconosciuto - che  regola la proliferazione cellulare e l’azione degli ormoni nell’organismo. Lo studio, pubblicato sulla rivista PNAS,  è stato condotto dal gruppo di Paolo Ciana  della Statale di Milano ed è stato finanziato da AIRC.

Ricerca
inserita il 12-06-2014

Tumore al seno in stadio avanzato: l’efficacia del trastuzumab (Herceptin ®) e il rischio di tossicità

Una ricerca firmata dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e dall’Università degli Studi di Milano conferma l’efficacia di un farmaco antitumorale: il trastuzumab. Dallo studio, che è stato condotto su circa 1.500 donne malate di tumore al seno in stadio avanzato, il trattamento con l’Herceptin® allunga il tasso di sopravvivenza, anche se è alto il rischio di sviluppare problemi cardiaci gravi. La ricerca è stata pubblicata sulla Cochrane Library.

Ricerca
inserita il 28-05-2014

Scoperto il recettore che "frena" il tumore tipico dell'AIDS

Studio della Statale di Milano con Fondazione Ca' Granda Policlinico apre a ricerche su nuove terapie alternative o complementari contro il sarcoma di Kaposi. La pubblicazione su Cancer Immunology Research:
http://cancerimmunolres.aacrjournals.org/content/early/2014/05/19/2326-6066.CIR-13-0202.abstract?sid=d3140ea7-4527-4010-a08f-ce60fe6a23d4

Ricerca
inserita il 19-05-2014

Scoperta la cusa della Bradicardia del "cuore d'atleta"

Uno studio internazionale, svolto con la Statale di Milano, ribalta le interpretazioni più accreditate e individua la vera causa della riduzione delle frequenza cardiaca negli sportivi, spesso associata in età avanzata a disturbi cardiaci come le aritmie. Studio su Nature Communications: http://dx.doi.org/10.1038/ncomms4775

Ricerca
inserita il 08-05-2014

Una nuova scoperta sull'evoluzione delle cellule: gli antenati dei mitocondri erano batteri consumatori di metano

Lo studio, dell'Istituto Italiano di Tecnologia e dell'Università degli Studi di Milano, apre alla possibilità di realizzare in laboratorio sostituti sintetici dei mitocondri. Pubblicato su Plos One: http://dx.plos.org/10.1371/journal.pone.0096566

Ricerca
inserita il 06-05-2014

Tumore della prostata: identificato per la prima volta in vivo l’effetto oncosoppressore della Melatonina

Studio dell’Università Statale di Milano dimostra per la prima volta, grazie alla sperimentazione su modelli animali (topi) che l’effetto oncosoppressore della melatonina si esercita con successo anche in dosi tollerabili dagli organismi viventi: http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1111/jpi.12142/abstract

Ricerca
inserita il 16-04-2014

Diabete: scoperta una combinazione vincente contro le infezioni protesiche

Uno studio coordinato dall’Università degli Studi di Milano sperimenta con successo, su modello murino, una nuova terapia contro le infezioni da impianto. Su PLOS ONE http://dx.plos.org/10.1371/journal.pone.0094758

Ricerca
inserita il 16-04-2014

La Fisica alleata della Biomedicina nella lotta contro le malattie neurodegenerative

Pubblicato su Nature Communications il lavoro di un team interdisciplinare italiano che studia la cinetica di aggregazione delle proteine nei disordini neurologici (FENIB, Alzheimer, Parkinson, Huntington).

Notizie
inserita il 01-04-2014
Polo di Lodi

Polo Universitario e della Ricerca di Lodi, aggiornato l’accordo sul progetto: riduzione dei costi e razionalizzazione degli spazi

Università degli Studi di Milano, Comune di Lodi, Provincia di Lodi e Regione Lombardia hanno presentato oggi i nuovi contenuti dell’Accordo di Programma sul Polo Universitario e della Ricerca di Lodi.

Ricerca
inserita il 01-04-2014
globuli rossi

MP4OX: ecco il sangue “artificiale” che fa da scudo all’ipossia

Il composto, derivato dall’emoglobina umana, è stato valutato e studiato dal gruppo di Michele Samaja del Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università Statale di Milano, in collaborazione con l’Università di San Diego e alcune Biotech californiane. Oltre ad essere utilizzabile per trasfusioni d’urgenza, lo studio appena pubblicato su Transfusion  ha dimostrato la netta proprietà protettiva di MP4OX nei soggetti anemici e ipossici, aprendo la strada ad importanti prospettive terapeutiche. La ricerca è stata pubblicata su Transfusion: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24673504

Ricerca
inserita il 28-03-2014
dna

Nel genoma le "impronte" della lotta della nostra specie contro le infezioni

Studio italiano sull'evoluzione della risposta immunitaria oggi su Plos Genetics.
Come siamo sopravissuti alle infezioni nella nostra storia evolutiva? Quali sono stati i geni che ci hanno aiutato a resistere ai nostri peggiori nemici? La selezione naturale ha lasciato delle "impronte" che ci stanno aiutando a capire non solo il passato ma anche il destino futuro della nostra specie.

Ricerca
inserita il 28-03-2014

Con l'albumina si salverebbero 6 mila vite in più ogni anno in Europa

Studio coordinato dal Policlinico di Milano su 1.800 pazienti con sepsi grave e shock settico, ha coinvolto 100 terapie intensive italiane. La ricerca è stato pubblicata sulla rivista scientifica New England Journal of Medicine.

Eventi
inserita il 28-03-2014

Malattie vascolari: una tre giorni dedicati alla prevenzione e alla novita’ del "feetest", il nuovo test per la diagnosi precoce

In occasione delle prime Giornate Europee per le Malattie Vascolari, gli specialisti dell’Unità operativa di  Angiologia dell’Università di Milano all'Ospedale Sacco insegneranno ai cittadini l’autopalpazione delle arterie dei piedi, il FeeTest, nuovo strumento di prevenzione economico ed efficace per una diagnosi precoce della PAD - Arteriopatia Obliterante Cronica degli arti inferiori, con visite gratuite senza appuntamento.
Giovedì 20 Marzo ore 9.00-16.00 – UO Angiologia- Ospedale L.Sacco - Università degli Studi di Milano – Via G.B. Grassi 74, Milano.

Ricerca
inserita il 28-03-2014

Svelato il “segreto” della pesca noce

Un gruppo di ricercatori del CRA di Roma, del Parco Parco Tecnologico Padano di Lodi e dell’Università Statale di Milano, hanno identificato il gene responsabile della perdita della caratteristica peluria della pesca. Studio su Plos One: http://dx.plos.org/10.1371/journal.pone.0090574

Notizie
inserita il 07-03-2014

I migliori esperti al mondo di Endometriosi sono alla Statale di Milano e alla Fondazione Ca' Granda

Da Palo Alto, in California, la classifica Expertscape premia l’Università degli Studi di Milano come leading institution nel mondo per lo studio ed il trattamento dell’Endometriosi.

Eventi
inserita il 11-02-2014

Aperto l’anno accademico in Statale, novantesimo dalla fondazione

In un’Aula Magna gremita si è svolta oggi in Statale la cerimonia di  inaugurazione dell’anno accademico, il novantesimo dalla fondazione dell’ateneo. Al centro della giornata, la laurea honoris causa al Professor Silvio Garattini.

Convenzioni
inserita il 12-02-2014

Camera di commercio e tre Università milanesi insieme per migliorare l’accoglienza a studenti e docenti stranieri

È questo l’obiettivo alla base del protocollo d’intesa “Attrazione di talenti stranieri nelle università milanesi”, firmato in Camera di commercio con i Rettori Sangalli, Vago, Sironi, Azzone. Tre progetti: Milan ID, Faculty Family Facility, Housing.

Convenzioni
inserita il 11-02-2014
Polo di Edolo

Università degli Studi di Milano e Uncem insieme

Azioni per la promozione del tessuto imprenditoriale, lo sviluppo socio economico, per la sostenibilità e la valorizzazione del territorio montano: sono questi i temi al centro del protocollo d'intesa firmato lo scorso 16 gennaio 2013  tra Università della Montagna, sede di Edolo dell’Università degli Studi di Milano, e Unione dei Comuni, delle Comunità e degli Enti montani. L’Università degli Studi di Milano ha attivato a Edolo il corso di laurea in Valorizzazione e Tutela dell'Ambiente e del territorio montano e il Centro Interdipartimentale di Studi Applicati per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna (Ge.S.Di.Mont).

Ricerca
inserita il 03-02-2014

Individuato nuovo bersaglio per la terapia cellulare delle distrofie muscolari

Una ricerca condotta dall’IFOM e dall’Università Statale in collaborazione con l’University College di Londra e il San Raffaele di Milano, sottolinea l’importante ruolo di JAM-A, una proteina di adesione contenuta nelle cellule che rivestono la parete interna dei vasi sanguigni, nell’aumentare l’efficacia del trapianto con cellule staminali per il trattamento delle distrofie muscolari. I risultati della ricerca sono stati pubblicati in questi giorni sulla prestigiosa rivista internazionale EMBO MOLECULAR MEDICINE, che le dedica anche la copertina.

Ricerca
inserita il 23-01-2014
pianta nel deserto

Allerta sale! Ecco come le piante ”frenano”

Dalla ricerca di base prospettive promettenti per migliorare l’adattabilità delle piante allo stress salino. Lo Studio, svolto alla Statale di Milano in collaborazione con l’Università di Durham, pubblicato su Developmental Cell: http://dx.doi.org/10.1016/j.devcel.2013.12.004