Direzione Risorse Umane  

Direzione Risorse Umane

Dirigente Responsabile: Anna Luisa Canavese

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

dal lunedì al venerdì: dalle ore 9:00 alle ore 11:30

                               dalle ore 14:00 alle ore 15:30

La Direzione Risorse Umane, si articola in quattro settori e si pone come obiettivi:

  • assicurare il rispetto delle normative vigenti e la corretta implementazione dei procedimenti amministrativi in un’ottica di trasparenza, anticorruzione, privacy nel trattamento dei dati e digitalizzazione;
  • garantire l’integrazione dei processi di liquidazione delle retribuzioni del personale, del trattamento fiscale, pensionistico, di fine rapporto e dei relativi versamenti, potenziando l’efficacia del servizio rivolto agli utenti;
  • promuovere una continua analisi organizzativa che consenta la predisposizione di interventi di revisione e di riorganizzazione delle strutture dell’Ateneo;
  • garantire lo svolgimento dei processi di selezione e reclutamento del personale in un’ottica di semplificazione parità di trattamento e non discriminazione, trasparenza delle procedure e digitalizzazione;
  • assicurare la gestione giuridico-amministrativa delle carriere e dei contratti del Personale Docente nel rispetto della normativa vigente;
  • assicurare l’aggiornamento integrato delle banche dati Ministeriali, per gli adempimenti di legge, e di quelle interne, a supporto delle strategie di Ateneo;
  • garantire e migliorare i processi di mobilità, interna, compartimentale e intercompartimentale del personale tecnico amministrativo e bibliotecario;
  • sviluppare e proporre percorsi formativi, individuali e differenziati, mirati all'aggiornamento e allo sviluppo professionale di una sempre più ampia platea di utenti, garantendo il monitoraggio del processo e la valutazione degli interventi;
  • progettare e implementare un sistema di analisi e valutazione delle competenze del personale amministrativo, tecnico e bibliotecario che si avvalga di un database dinamico per la sistematizzazione delle informazioni;
  • attivare la misurazione e la valutazione della performance del personale coerente con le strategie di Ateneo e con il miglioramento della qualità dei servizi offerti, nonché la crescita delle competenze professionali attraverso la valorizzazione del merito;
  • integrare in un unico processo, sia per il personale docente sia per il personale tecnico, amministrativo e bibliotecario sia per le altre forme di collaborazione, il trattamento delle informazioni e dei dati;
  • promuovere il benessere organizzativo dei dipendenti grazie al welfare e alla tutela dei diritti e delle pari opportunità all’interno dell’organizzazione;
  • assicurare proposte e interventi sulla contrattazione integrativa di Ateneo, in armonia con gli obiettivi di crescita e sviluppo del personale tecnico e amministrativo e bibliotecario.

Ulteriori informazioni sono reperibili nel portale LaStatale@work .

 


STAFF DI DIREZIONE

Al fine di supportare e garantire l’efficienza delle attività della Direzione, il Personale di staff si occupa di svolgere tutte le operazioni di segreteria e coordinamento. Sono altresì posti in costante relazione con la dirigenza gli Uffici responsabili di funzioni con elevate specificità come la formazione del Personale, in un’ottica di continuo sviluppo professionale, e la gestione delle iniziative legate alla mobilità e all’elaborazione delle politiche relative alla mobilità sostenibile.

Personale di Staff alla Direzione o referente di progetto:

Cella Stefano
Di Socio Claudia (referente di progetto)
Vercesi Silvia (referente di progetto)

Uffici di Staff alla Direzione:

Mobility Manager

L'ufficio, attraverso la figura del Mobility Manager, opera a sostegno della mobilità sostenibile incentivando l'uso dei mezzi pubblici da parte del proprio personale, favorendo interventi utili a ridurre l’uso di mezzi privati per gli spostamenti casa-lavoro; le principali attività dell'ufficio riguardano:

Progettazione di iniziative di mobilità sostenibile

  • stipula di nuove convenzioni e aggiornamento di quelle esistenti;
  • partecipazione al "Coordinamento Nazionale dei Mobility Manager delle università Italiane" della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile;
  • studi di fattibilità e analisi per la realizzazione di nuovi interventi, proposte, progetti finalizzati alla mobilità sostenibile.

Gestione operativa e progetti

  • rilascio abbonamenti ATM e TRENORD;
  • progettazione di interventi finalizzati a ridurre l'uso dei mezzi privati;
  • organizzazione di eventi, predisposizione di comunicazioni ed elaborazione del questionario UniMi;
  • predisposizione di analisi, progetti, proposte e incontri operativi per futuri trasferimenti delle strutture universitarie verso altre sedi;
  • gestione quotidiana della relazione con il Personale per quanto riguarda le aree di competenza dell’Ufficio;
  • invio di comunicazioni e informative ai dipendenti.

Maggiori informazioni nelle pagine Mobilità Sostenibile nel portale LaStatale@work.

Ufficio Segreteria Direzione

L'ufficio si occupa di:

Gestione servizi di segreteria e supporto alla Dirigente

  • predisposizione aggiornamento dell’agenda della Dirigente e organizzazione di incontri, riunioni e missioni del Personale della Direzione;
  • gestione della posta in entrata, delle comunicazioni cartacee e della documentazione in Archiflow;
  • supporto per le procedure d'acquisto;
  • attività gestione cancelleria per la Direzione;
  • protocollazione documentale in uscita;
  • funzione di interfaccia con le altre strutture dell’Ateneo;
  • gestione degli archivi digitali e degli archivi storici in formato cartaceo.

Collaborazione ai processi di amministrazione del Personale

Ufficio Formazione

Principali aree di responsabilità dell’ufficio:

Rilevazione e analisi dei fabbisogni formativi

  • definizione del fabbisogno formativo;
  • individuazione delle modalità di rilevazione del fabbisogno formativo;
  • definizione dell’ambito professionale su cui si effettua la rilevazione: il contesto organizzativo, il ruolo lavorativo, le attività e le competenze;
  • Progettazione ed erogazione delle iniziative di formazione relative al Personale tecnico amministrativo e bibliotecario e responsabili di struttura;
  • elaborazione e organizzazione del piano della formazione;
  • analisi delle competenze.

Progettazione delle attività formative, anche in e-learning;

  • individuazione dei fornitori e dei docenti interni ed esterni;
  • Progettazione ed erogazione delle iniziative di formazione obbligatoria per legge (sicurezza, privacy e anticorruzione, etc.);
  • individuazione del Personale da formare - Personale tecnico amministrativo e bibliotecario, docenti, studenti e Personale non strutturato (borsisti, dottorandi, assegnisti, specializzandi, etc);
  • individuazione dei fornitori e dei docenti interni ed esterni;
  • organizzazione attività formative/corsi/edizioni.

Gestione e monitoraggio del percorso formativo

  • organizzazione, assistenza in aula e tutoraggio dei corsi;
  • organizzazione attività formative/corsi/edizioni;
  • gestione delle procedure di convocazione, partecipazione e certificazione finale connesse alle attività formative; gestione delle piattaforme di acquisto di beni e servizi (MEPA, ARCA, SINTEL, etc.) e relativo buono d’ordine;
  • gestione e procedura di iscrizione ai corsi individuali esterni;
  • gestione e procedura di iscrizione ai corsi collettivi esterni (es. Valore PA);
  • gestione ed erogazione corsi individuali e specialistici di inglese;
  • gestione e aggiornamento del database gestionale Dote Formativa individuale (DFI);
  • gestione e aggiornamento pagine web;
  • monitoraggio e report semestrali delle attività.

Valutazione finale del percorso formativo

  • individuazione delle modalità e delle strumentazioni per valutare gli esiti e l’efficacia del percorso formativo: obiettivi dell’azione di valutazione, finalità della valutazione, indicatori, modalità e strumenti utilizzati e fase temporale.

Ulteriori informazioni nelle pagine: Formazione e sviluppo - Personale Tecnico, Amministrativo e Bibliotecario nel portale LaStatale@work.


Settore Gestione Giuridica Personale Docente

Responsabile di Settore

Il settore partecipa al perseguimento degli obiettivi strategici della Direzione Risorse Umane garantendo i posti assegnati a copertura delle nuove posizioni di professori, ricercatori e professori a contratto dell'Ateneo attraverso una corretta ed efficace gestione delle procedure di reclutamento, assicurando altresì un'adeguata gestione giuridica e amministrativa delle carriere del Personale docente. Contribuisce, inoltre, allo sviluppo e all'implementazione dei software e degli applicativi relativi alla didattica, curando le relazioni con il fornitore.

Il settore è articolato in tre uffici:

Ufficio Reclutamento e Carriere Personale Docente e Ricercatore

L'attività dell'Ufficio riguardano:

Gestione delle procedure di reclutamento o chiamata

  • gestione dalla fase pre-concorsuale, dell’iter per la nomina delle commissioni e del procedimento concorsuale, per posti da professori I e II fascia, ricercatori a tempo determinato tipo A e B e di professori straordinari;
  • nomina professori I e II fascia e stipula contratti per ricercatori a tempo determinato tipo A e B e per professori straordinari.

Gestione del Personale docente, ricercatore e dei collaboratori ed esperti linguistici

  • gestione giuridica e amministrativa delle carriere di professore di I e II fascia, ricercatore universitario e ricercatore a tempo determinato A e B, CEL e professore emerito;
  • gestione delle procedure per chiamata diretta, chiamata per chiara fama e stipula contratti di ricercatore a tempo determinato tipo B di vincitori di bandi relativi al “Programma per giovani ricercatori - Rita Levi Montalcini”;
  • gestione amministrativa del rilascio/attivazione dispositivi di firma digitale a professori di I e II fascia, ricercatori universitari, ricercatori a tempo determinato e professori a contratto;
  • assistenza e verbalizzazione Commissione per la Didattica del Senato Accademico;
  • gestione dell’anagrafe degli incarichi del Personale docente e dei relativi adempimenti (PERLAPA).

Ufficio Affidamenti e Contratti di Insegnamento

L'attività dell'Ufficio riguardano:

Gestione delle procedure di affidamento degli insegnamenti e di conferimento incarichi

  • predisposizione bandi di affidamento e insegnamenti a contratto e conferimento incarichi;
  • conferimento incarichi con assegnazione diretta a docenti in pensione;
  • conferimento incarichi con assegnazione diretta a esperti di elevata qualificazione e visiting professors;
  • conferimento incarichi di insegnamento a titolo gratuito al Personale dell’area sanitaria (SSR);
  • gestione esperti madre lingua straniera: nomina commissioni, approvazione atti, stipula contratti.

Altri procedimenti amministrativi

  • gestione amministrativa degli incarichi dei docenti dell’Ateneo presso i Master o i corsi di perfezionamento;
  • verifica dei registri on-line delle attività didattiche dei docenti e ricercatori;
  • rilascio codice di attivazione delle credenziali di autenticazione.

Ulteriori informazioni alla pagina Affidamenti  nel portale LaStatale@work.

Ufficio Help Desk e Gestione delle Procedure per il Personale e la Didattica

L'attività dell'Ufficio riguardano:

Gestione dei database

  • monitoraggio, certificazione e aggiornamento dei dati presenti nelle banche dati relative al Personale dell’Ateneo e didattica;
  • elaborazione di reportistica e statistiche;
  • aggiornamento della struttura organizzativa dell’Ateneo in UGOV.

Partecipazione Analisi e sviluppo dei software e degli applicativi inerenti il Personale

  • analisi dei requisiti per nuove esigenze e integrazioni, nonché relazioni con il fornitore rispetto all’implementazione delle specifiche di sviluppo;
  • servizio di help desk al Personale per le problematiche relative al funzionamento dei software e degli applicativi della didattica e della gestione del Personale.

 

 

 

inizio pagina


Settore Gestione Giuridica del PTA e Politiche per il Personale

Responsabile di Settore

Il settore partecipa al perseguimento degli obiettivi strategici della Direzione Risorse Umane assicurando un’adeguata gestione del rapporto di lavoro, mediante la copertura del fabbisogno di Personale tecnico amministrativo e bibliotecario, che deriva da una corretta ed efficace gestione delle procedure di reclutamento. In una prospettiva di diversity management contribuisce, inoltre, alla progettazione organizzativa, garantendo la valorizzazione delle risorse umane grazie all’offerta di adeguate prospettive di crescita professionale e alla promozione di benessere organizzativo. Il Settore ha il compito di progettare e implementare le politiche dedicate al Personale, dalla fase del reclutamento, alle progressioni orizzontali di carriera e includendo le iniziative di welfare, senza trascurare la relazione con l’utenza e le richieste di tutela dei diritti espresse dai lavoratori e dai loro rappresentanti.

Il settore è articolato in tre uffici:

Ufficio Welfare, Relazioni Sindacali e Pari Opportunità

Principali aree di responsabilità dell’ufficio:

Progettazione e implementazione delle iniziative di People Care

  • progettazione delle azioni di welfare a favore dei dipendenti (e.g. asili nido, assistenza sanitaria, centri e campus estivi, non autosufficienza, diritto allo studio dei dipendenti e dei figli dei dipendenti);
  • ideazione delle specifiche procedure informatiche per la gestione operativa delle richieste di contributo, verifica del possesso dei requisiti ed erogazione dei rimborsi spettanti, nonché gestione del rapporto con l’utenza.

Gestione delle convenzioni per il Personale limitatamente al welfare e al benessere psico-fisico

  • progettazione e amministrazione della procedura informatica dedicata alle convenzioni a favore del Personale e gestione dei rapporti con i fornitori dei servizi convenzionati con l’Ateneo.

Gestione delle relazioni sindacali

  • pianificazione e partecipazione agli incontri sindacali tra delegazione di parte pubblica e la delegazione di parte sindacale con contestuale elaborazione del materiale per la discussione al tavolo sindacale;
  • gestione dei rapporti con i dirigenti sindacali, in collaborazione con l’Ufficio Presenze e Assenze del Personale Contrattualizzato, per l’assegnazione dei permessi sindacali nonché invio delle relative comunicazioni periodiche alle OO.SS;
  • gestione dei rapporti con le OO.SS e delle relative comunicazioni periodiche in relazione alle deleghe sindacali;
  • progettazione e predisposizione, in collaborazione con gli uffici competenti, degli accordi da sottoscrivere sulle materie oggetto di contrattazione (individuazione sostenibilità economica da certificare con gli organi di controllo, elaborazioni statistiche, analisi di fattibilità giuridica, etc.);
  • elaborazione della costituzione dei Fondi accessori del Personale tecnico amministrativo e dei dirigenti da destinare ai diversi utilizzi previsti dai CCNL, dai contratti collettivi integrativi e predisposizione dei relativi adempimenti istituzionali (tabella 15 e scheda SICI del Conto annuale - rilevazione prevista dal titolo V del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.165);
  • gestione, in collaborazione con Ufficio Concorsi PTA, della procedura selettiva per la progressione economica orizzontale del Personale tecnico amministrativo e bibliotecario.

Gestione delle attività legate alle pari opportunità

  • promozione di iniziative per le pari opportunità e per la prevenzione, rilevazione e rimozione delle diseguaglianze di genere, disabilità, origine etnica, orientamento sessuale, età e religione con l’obiettivo di salvaguardare e tutelare la dignità del Personale e degli studenti e promuovere il benessere organizzativo;
  • gestione della segreteria tecnica per il CUG – Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (partecipazione alle riunioni e ai gruppi di lavoro per coordinarne le attività con eventuale supporto tecnico operativo);
  • elaborazione dei dati necessari per la redazione del rapporto periodico sulla situazione del Personale maschile e femminile (ai sensi dell’art. 46 del d.lgs. 11 aprile 2006, n. 198, “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna”).

Ulteriori informazioni alla pagina Welfare, famiglia e agevolazioni nel portale LaStatale@work.

Ufficio Concorsi PTA

Principali aree di responsabilità dell’ufficio:

Gestione della fase pre-concorsuale per il reclutamento del Personale

  • gestione delle graduatorie e degli idonei disponibili;
  • stesura dei bandi e avvisi di concorso;
  • invio delle informazioni relative ai concorsi a tutto il Personale;
  • ricezione e caricamento delle domande, e attività di help desk;
  • costituzione della commissione giudicatrice e convocazione;
  • redazione della documentazione necessaria per il concorso.

Gestione della fase concorsuale per il reclutamento del Personale

  • supporto alle commissioni d’esame durante lo svolgimento di concorsi;
  • controllo degli atti concorsuali e pubblicazione di esiti e graduatorie.

Gestione della fase post-concorsuale per il reclutamento del Personale

  • gestione degli adempimenti e dei processi relativi alla stipula dei contratti di lavoro;
  • gestione delle richieste di accesso agli atti e del contenzioso di primo livello.

Altre procedure amministrative

  • gestione, insieme all’Ufficio Welfare, Relazioni Sindacali e Pari Opportunità, delle progressioni economiche orizzontali del Personale in servizio;
  • cessazione del Personale ed emissione dello stato matricolare;
  • reclutamento dei dipendenti appartenenti a categorie protette e gestione della relativa procedura.

Ufficio Gestione e Organizzazione del PTA

Principali aree di responsabilità dell’ufficio:

Gestione dell’organizzazione del Personale di Ateneo

  • gestione della corretta applicazione degli istituti di premialità e promozione del merito;
  • monitoraggio continuo e revisione delle funzioni e dei processi relativi alla gestione del Personale, nell’ottica di assicurare il coordinamento, l’integrazione, la razionalizzazione e la distribuzione delle funzioni.

Gestione dello sviluppo professionale del Personale

  • gestione dei processi di mobilità interna in una logica di crescita professionale, di coerenza con le esigenze organizzative e le competenze acquisite, nonché di conciliazione vita-lavoro;
  • gestione dei processi di mobilità esterna;
  • valutazione delle richieste di cambi d'area, di modifica dell’orario di lavoro e di comando in entrata e in uscita.

Predisposizione di pratiche e documentazione specifica, e gestione dei relativi processi

  • gestione delle pratiche di infortunio, visite medico - collegiali e relazione con il Personale coinvolto;
  • predisposizione della documentazione e relazione con il Personale coinvolto per i permessi straordinari retribuiti per motivi di studio (150 ore), in collaborazione con Ufficio Presenze e Assenze del Personale Contrattualizzato;
  • gestione del processo di assegnazione sussidi per i dipendenti;
  • svolgimento degli adempimenti formali relativi ai procedimenti disciplinari (contestazione degli addebiti, convocazione dei dipendenti e degli eventuali testimoni, verbalizzazioni, comunicazioni, archiviazione delle eventuali sanzioni disciplinari).

 

inizio pagina


Settore Trattamento Economico e Programmazione

Responsabile di Settore

Il settore partecipa al perseguimento degli obiettivi strategici della Direzione Risorse Umane attraverso la corretta liquidazione degli stipendi e dei compensi di tutto il Personale, nel rispetto della normativa in materia e degli istituti contrattuali di comparto e di Ateneo, assicurando la gestione degli adempimenti fiscali, contributivi e assicurativi del rapporto di lavoro. Garantisce, inoltre, la gestione contabile nonché la produzione e l’invio dei dati sia per gli adempimenti di legge come Pubblica Amministrazione sia per le diverse strutture dell’Ateneo.

Il settore è articolato in tre uffici:

Ufficio Pensioni e Adempimenti Fiscali e Contributivi

Le attività dell'Ufficio riguardano:

Gestione del servizio previdenziale

  • elaborazione delle posizioni assicurative del Personale dipendente (“ricostruzione carriere”);
  • predisposizione delle dichiarazioni contributive INPS, INPS Gestione Dipendenti Pubblici, INPGI, ENPAPI - SIRIO;
  • pratiche di ricongiunzione, riscatto, riunione e costituzione delle posizioni assicurative oltre a trasferimenti da o verso altri Enti;
  • liquidazione e riliquidazione delle indennità di buonuscita.

Ulteriori informazioni alla pagina Informazioni fiscali nel portale LaStatale@work.

Gestione servizio Fiscale

  • conguagli fiscali e contributivi annuali;
  • certificazioni fiscali e contributive;
  • 770 aziendale e gestione 730/4 in CSA;
  • quadratura dei versamenti mensili e invio F24.

Ulteriori informazioni alla pagina: Informazioni Fiscali

Help Desk e altre procedure amministrative

  • supporto al Personale rispetto alle aree di responsabilità dell’Ufficio.

Ufficio Trattamento Economico

Principali aree di responsabilità dell’ufficio:

  • elaborazione cedolini paga per Personale tecnico amministrativo e bibliotecario, docenti e Personale assimilato e convenzionato
  • gestione dell’anagrafica del dipendente e dei familiari;
  • calcolo dei compensi mensili e delle competenze arretrate;
  • liquidazione degli stipendi e delle competenze accessorie legate al trattamento economico del Personale dipendente e assimilato;
  • pubblicazione dei cedolini;
  • calcolo e applicazione delle ritenute fiscali, previdenziali, assistenziali ed extra-erariali;
  • coordinamento degli Uffici ai fini della liquidazione delle competenze mensili, dei versamenti contributivi e dell’allocazione dei costi.

Elaborazione documenti gestionali

  • creazione dei flussi per la contabilità;
  • allocazione dei costi in contabilità economica e analitica;
  • emissione degli ordinativi a copertura dei pagamenti stipendiali;
  • gestione del budget per finanziamenti dei professori a contratto e del Personale docente e ricercatore.

Altre pratiche amministrative

  • predisposizione del Conto Annuale, e gestione degli adempimenti normativi e contrattuali;
  • istruttorie dei contenziosi amministrativi;
  • gestione dei prestiti garantiti per tutto il Personale dell’Ateneo;
  • gestione delle rendicontazioni per i progetti di ricerca finanziati da enti esterni;
  • analisi e verifica del costo del Personale e predisposizione del bilancio di previsione;
  • supporto alla programmazione del Personale e gestione della banca dati Miur;
  • autorizzazioni Personale PTA all’esercizio di incarichi esterni e relativi adempimenti PERLAPA.

Ulteriori informazioni nelle pagine Retribuzione nel portale LaStatale@work

Ufficio Gestione Presenze

Le attività dell'Ufficio riguardano:

Procedure relative alla gestione delle assenze del Personale

  • gestione dei permessi contrattuali e di legge, aspettative e congedi, maternità e affido/adozione;
  • gestione dei permessi straordinari retribuiti per motivi di studio (150 ore), in collaborazione con Ufficio Gestione e Organizzazione del PTA;
  • gestione delle assenze per malattia, gravi patologie, ricoveri, malattia ulteriori 18 mesi, congedo cure per invalidi, progetti di recupero psico-fisico, infortunio;
  • gestione di permessi sindacali, scioperi, e relativi adempimenti mensili sul portale PERLAGOV;
  • gestione delle ferie, festività soppresse, ferie radiologiche, giornate di chiusura obbligatoria;
  • gestione dell’applicazione della sanzione a seguito del provvedimento disciplinare;
  • registrazione delle assenze.

Procedure relative alla gestione delle presenze del Personale

  • gestione degli orari di lavoro;
  • assegnazione dei buoni pasto sulla base delle presenze;
  • gestione dei budget straordinari delle strutture e richieste mensili di ore di straordinario in pagamento;
  • rilevazione e correzione di omissioni di timbratura e lavoro in negativo;
  • chiusura mensile del cartellino e gestione delle anomalie.

Help Desk e altre procedure amministrative

  • supporto al Personale rispetto alle aree di responsabilità dell’Ufficio;
  • progettazione di interventi di flessibilizzazione della prestazione lavorativa (es. telelavoro);
  • adempimenti mensili e annuali previsti dalle norme contrattuali (dichiarazione permessi L.104/92, dichiarazione assenze per Trasparenza, dichiarazione assenze mensili su PERLAGOV);
  • statistiche e report per le strutture di Ateneo.

Ulteriori informazioni alle pagine Timbrature e orari, Ferie, permessi, congedi nel portale LaStatale@work.

inizio pagina


Settore Gestione Lavoro Autonomo e Assimilati

Responsabile di Settore

Il settore partecipa al perseguimento degli obiettivi strategici della Direzione Risorse Umane attraverso la copertura del fabbisogno di Personale d’Ateneo con rapporto di lavoro autonomo o assimilato e mediante una corretta ed efficace gestione delle procedure di conferimento o attribuzione degli incarichi.

In considerazione dell’importante ruolo svolto all’interno dell’Ateneo dal Personale non strutturato, in particolare nell’ambito della didattica e della ricerca, il Settore è rivolto alla gestione di tutti gli aspetti riguardanti le procedure di conferimento e attribuzione degli incarichi del Personale con rapporto di lavoro autonomo o assimilato, e di liquidazione dei compensi, assicurando il rispetto degli adempimenti fiscali, contributivi e assicurativi del rapporto di lavoro previsti per queste categorie di lavoratori.

Il settore è articolato in due uffici:

Ufficio Gestione Audit e Collaborazioni

L'Ufficio si occupa di:

Gestione amministrativa delle procedure

  • procedura per l’attribuzione di incarichi di lavoro autonomo (verifica preventiva interna - richiesta autorizzazione incarico - bando di selezione - stipula contratto);
  • predisposizione di proposte di incarico di collaborazione esterna per il Consiglio di Amministrazione, ove previsto dal Regolamento per l’affidamento a terzi estranei all’Università di incarichi di carattere intellettuale;
  • liquidazione compensi e pagamenti a Personale esterno (Art 45, Master e Corsi di Perfezionamento, Amministrazione Centrale ed Edilizia);
  • liquidazione compensi collaborazioni coordinate e continuative;
  • gestione delle denunce obbligatorie alla Città Metropolitana di Milano per i collaboratori;
  • certificazione dei costi sostenuti per collaborazioni esterne al fine del rendiconto delle spese sostenute nei progetti di ricerca (comunitari e non comunitari);
  • liquidazione attività conto terzi e tariffario;
  • liquidazione collaborazione studentesche e tutoraggio art 19;
  • gestione stipendi operari agricoli Aziende Agrarie;
  • gestione pagamenti esteri persone fisiche;
  • gestione delle procedure di selezione per i bandi per il conferimento di attività didattiche integrative e di tutoraggio.
  • Gestione bandi art. 45 per le attività di tutoraggio rivolte ai dottorandi, assegnisti ed esperti esterni.

Supporto tecnico e amministrativo

  • attività di auditing nei confronti delle strutture decentrate nella gestione di affidamenti e del trattamento economico dei contratti di collaborazione, entro i limiti di spesa stabiliti dal Regolamento di Ateneo;
  • gestione dell’help desk per i ticket di CINECA per la parte di competenza dell’Ufficio.

Altre attività amministrative

  • gestione degli adempimenti PERLAPA – consulenti e collaboratori
  • gestione degli adempimenti Trasparenza – consulenti e collaboratori
  • inserimento anagrafiche delle persone fisiche in procedura U-GOV.

Ulteriori informazioni alla sezione Collaboratori e consulenti nel portale LaStatale@work.

Ufficio Contratti di Formazione e Ricerca

L'Ufficio si occupa di:

Gestione del reclutamento per contratti di formazione e ricerca

  • gestione delle procedure di selezione e attribuzione per i bandi di assegni di ricerca (Tipo A e B);
  • gestione delle procedure di selezione tramite bandi e attribuzione delle borse di studio per il proseguimento della formazione dei promettenti laureati;
  • gestione dei contratti di formazione specialistica per gli specializzandi medici.

Liquidazione di borse e compensi

  • gestione delle procedure di pagamento delle borse di dottorato di ricerca, delle borse di studio delle scuole di specializzazione di area non medica, dei compensi legati ai contratti di formazione specialistica dei degli specializzandi medici, dei premi di studio e dei compensi per il tutoraggio;
  • liquidazione dei compensi ai titolari di assegni di ricerca;
  • liquidazione delle borse di studio (Diritto allo Studio, Erasmus e altri interventi) a favore degli studenti universitari;
  • liquidazione delle missioni per il Personale dipendente dell’amministrazione centrale e delegati del Rettore.

Altre pratiche amministrative

  • servizio di prenotazione per e trasferte dei PTA dell'Amministrazione Centrale;
  • compilazione delle banche dati MIUR e invio delle comunicazioni alla Città metropolitana in relazione agli assegnisti di ricerca.

Ulteriori informazioni alle pagine Assegni di ricerca e borse, Missioni nel portale LaStatale@work.

Per i contatti (telefoni e e-mail) vedere Chi e Dove .

 

 

inizio pagina