Voi siete qui

Regolamento dei sistemi di controllo e gestione degli accessi agli spazi

indice paragrafi

    Preambolo

    L’Università degli Studi di Milano, per le proprie peculiarità organizzative, la dislocazione territoriale e le caratteristiche strutturali degli edifici, nell’intento di voler garantire una maggiore attenzione alla tutela e alla sicurezza interna ed esterna agli edifici nonché degli impianti, intende dotarsi, nel rispetto dei principi di necessità e proporzionalità, di sistemi di regolamentazione degli accessi delle persone e degli automezzi nei diversi spazi in cui si svolgono le attività istituzionali.
    Il presente Regolamento disciplina il funzionamento dei sistemi di regolamentazione degli accessi nelle aree e spazi dell’Università degli Studi di Milano (d’ora in poi Università) e il trattamento dei dati personali raccolti con tali sistemi.
    La disciplina degli accessi, rispetto alle finalità che persegue, è applicata con differenti modalità e interessa sia gli spazi ad accesso regolamentato, sia gli spazi ad accesso libero, come meglio precisato agli artt. 4, 7, 8 e 9 del presente Regolamento.
    Per quanto non espressamente previsto dal presente Regolamento, si rinvia integralmente alle norme in materia di tutela dei dati personali (D. Lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali; Garante per la protezione dei dati personali - Provvedimento in materia di videosorveglianza 8 aprile 2010), nonché alla L. 300/1970, al D.Lgs. 81/2008 e ad eventuali provvedimenti in materia.


    Documenti scaricabili

    Regolamento dei sistemi di controllo e gestione degli accessi agli spazi