Pubblicato il: 19/07/2018
Open day 2018_news ammissioni e immatricolazioni

Al via le ammissioni e immatricolazioni - Foto di Marco Riva, 2018

Aperte le procedure online per le ammissioni e le immatricolazioni ai 133 corsi di laurea triennali e magistrali offerti dall'Università Statale di Milano per l'anno accademico 2018-2019, compresi i corsi internazionali erogati in lingua inglese e tutti i singoli corsi di insegnamento.

Mentre l'accesso ai corsi a numero programmato richiede il superamento di un test di ammissione, per iscriversi ai corsi ad accesso libero basta sostenere la prova di valutazione della preparazione in ingresso. Si tratta, in entrambi i casi, di test obbligatori, che nel primo caso prevedono una selezione in ingresso, mentre nel secondo caso servono a evidenziare lacune da colmare eventualmente con obblighi formativi aggiunti, se previsti.

Alcuni corsi richiedono come prova d'ingresso il TOLC, il Test OnLine di valutazione dell'attitudine e della preparazione iniziale del CISIA, Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso. Per partecipare al TOLC per l'ammissione ai corsi dell'Università Statale che lo prevedono, bisogna obbligatoriamente registrarsi e iscriversi sia sul sito del CISIA che ai servizi di ammissione del portale d'Ateneo.

Nella sezione Studenti del sito unimi.it sono disponibili informazioni dettagliat per la prima iscrizione a una laurea.

Chi accede al sito per la prima volta ha a disposizione un percorso facilitato raggiungibile dal banner "Scegli la Statale" (a sinistra in alto nella home) – che gli permette di ottenere rapidamente tutte le informazioni di cui ha bisogno per orientarsi nella scelta di un corso, scoprire se deve sostenere una prova di valutazione della preparazione, un test di ammissione, conoscere costi, agevolazioni e servizi a disposizione degli studenti e portare a termine correttamente le procedure di ammissione.

Tra le opportunità offerte agli studenti c'è anche l'iscrizione part time  opzione dedicata a chi ha impegni di lavoro, di cura di figli o familiari, problemi di salute e a chi è in gravidanza o impegnato in attività sportive, artistiche o professionali  che permette di prolungare la durata del corso di studio e ma con una riduzione delle tasse

Aperte anche le procedure online per rinnovare l’iscrizione agli anni di corso successivi, iscriversi ai corsi singoli, trasferirsi o cambiare corso di studio all'interno stesso dell'Ateneo. Per il trasferimento sia interno che da altra Università si consiglia sempre di consultare i bandi dei singoli corsi in modo da conoscere per tempo se c'è bisogno di sostenere dei test o se si è esonerati.

L'Ateneo si occupa anche dell'assegnazione dei benefici legati al diritto allo studio – finanziato con fondi regionali e ministeriali – che mette a disposizione degli studenti, con determinati requisiti di merito e reddito, borse di studio, integrazioni, sovvenzioni, alloggi e servizio mensa.

Gli studenti disabili o con DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento) devono ricordarsi di caricare  nel corso della procedura  il certificato della Commissione medica di accertamento del grado di invalidità o della condizione di handicap (legge n. 104/1992).

Nelle pagine delle sezioni "Studenti" e "Didattica" del portale, si trovano tutte le informazioni utili su tasse, rimborsi, scadenze, richieste di benefici e certificazioni, servizi dedicati e le indicazioni su programmi, lezioni, aule e contatti con i docenti.


Per informazioni
Università degli Studi di Milano

Sportello online Infostudenti  
(l’accesso richiede le credenziali di Ateneo o di registrazione al portale)

Tel. 199 188 128 - numero a pagamento 

Tel. +39 0566 76208 - numero a pagamento per chiamate internazionali