Pubblicato il: 06/09/2018
Giuseppe De Rita

Giuseppe De Rita - Foto tratta da Nuovo Corriere Nazionale

La storia della società italiana dagli anni della contestazione e del terrorismo, all'esplosione della piccola impresa e alla crescita del ceto medio, fino all'Italia di oggi al centro della lectio magistralis di Giuseppe De Rita, che si terrà venerdì 28 settembre, presso l'Aula Magna dell’Università Statale di Milano. Ore 11.30, via Festa del Perdono 7.

Sociologo, fondatore e presidente del Censis, Giuseppe De Rita offrirà uno spaccato della società italiana degli ultimi cinquant'anni, prendendo in prestito chiavi di lettura e fatti da quelle Considerazioni generali che dal 1967 "aprono" i Rapporti annuali del Censis, con cui De Rita ha interpretato dati statistici e processi sociali in atto nella società italiana con un lessico innovativo e memorabili metafore.

La lectio magistralis di Giuseppe De Rita prende le mosse dalla sua ultima fatica letteraria dal titolo Dappertutto e rasoterra. Cinquant'anni di storia della società italiana (ed. Mondadori, 2017) e si inserisce nell'ambito di un ciclo di incontri presso le principali Università italiane.

Intervengono all'incontro il rettore Gianluca Vago e Luca Zanderighi, professore di Economia e Gestione delle imprese in Statale.

Ingresso libero su registrazione online.

Contatti

  • Luca Giovanni Maria Zanderighi
    DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, MANAGEMENT E METODI QUANTITATIVI