Pubblicato il: 12/05/2017

Estrarre pigmenti dalle piante per creare opere d'arte green, ricostruire la dinamica di un delitto dalle piante, comporre un mazzo di fiori secondo il proprio stile, scoprire l'affascinante storia di CYAO, un cianobatterio verde-azzurro, che aiuta la trota salmonata a diventare rosa.

Sono alcune delle moltissime attività proposte dall'Università Statale di Milano per il Fascination Plants Day 2017, la settimana dedicata all'affascinante mondo delle piante, ospite degli Orti Botanici di Brera e di Città Studi dal 13 al 21 maggio.

In programma mostre, laboratori, visite guidate, letture e incontri con esperti, il tutto pensato per avvicinare grande pubblico, famiglie e bambini il mondo delle piante, i loro segreti e benefici, in occasione della Giornata Internazionale del Fascino delle Piante.

Di particolare interesse anche gli incontri all'Orto di Brera sul ritorno graduale alla Terra (15 maggio) sulle piante spontanee della città di Milano (16 maggio), su come riconoscere le erbe selvatiche commestibili (17 maggio) e sulla presentazione libro Orti botanici, eccellenze italiane (18 maggio).

Maggiori dettagli nel programma. Tutte le attività sono a ingresso libero e gratuito.

Il Fascination of Plants Day è coordinato a livello internazionale da EPSO (European Plant Science Organisation) che riunisce 226 istituti di ricerca, tra cui l'Università degli Studi di Milano e il CNR. In Italia è coordinato da Martin Kater, docente di Genetica agraria all'Università Statale di Milano.

Fascination of Plants Day 2017
13-21 maggio
Orto Botanico di Città Studi, via Golgi 18
Orto botanico di Brera, via Fratelli Gabba 10/via Brera 28

Per informazioni
Università degli Studi di Milano
Orto Botanico di Città Studi
ortobotanicocittastudi@unimi.it
Orto Botanico di Brera
ortobotanicodibrera@unimi.it