Pubblicato il: 28/09/2017

Particolare della Ca'Granda - Foto di Vaclav Sedy, 2007

Il Framework dell’Accordo Collaborativo, FAC-1, è un modello contrattuale multilaterale elaborato in partnership con il King’s College di Londra, sulla base di una prestigiosa licence firmata dal Rettore dell’Università degli Studi di Milano nel 2016.

Utilizzabile da committenti pubblici e privati, il modello è stato adattato al contesto giuridico italiano da un gruppo di lavoro interdisciplinare dell’Università Statale e del Politecnico di Milano e dell’Università degli Studi di Brescia.

Ne discutono il 2 ottobre, alle ore 14.30, nella Sala Napoleonica di via S. Antonio 12.

Angelo Luigi Camillo Ciribini, dell’Università degli Studi di Brescia, David Mosey,

Direttore del Centre of Construction Law and Dispute Resolution del King’s College di Londra,Sara Valaguzza, dell’Università degli Studi di Milano, Responsabile dell’adattamento modello in Italia e Giuseppe Martino Di Giuda, del Politecnico di Milano

Introducono i lavori i saluti del rettore dell’Università Statale Gianluca Vago, del direttore generale Walter Bergamaschi e del direttore del Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale Lorenza Violini.