Pubblicato il: 12/12/2017

Reperto sudarabico - Collezione British Museum

Prende spunto dalla presentazione del volume di Alessandra Lombardi e Fabio Betti sui materiali sudarabici del British Museum (South Arabian Funerary Stelae from the British Museum Collection, Arabia Antica 11, Roma 2016), la tavola rotonda proposta dall’Università degli Studi di Milano, con il patrocinio del MIBACT, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, il 14 dicembre, alle ore 15, nella Sala Napoleonica di via S. Antonio 12.

Tra i partecipanti, oltre agli autori del volume, ci sono noti orientalisti, archeologi e storici dell'antichità, come Alessandra Avanzini, Antonio Domenico Panaino e Luca Peyronel, i docenti della Statale Maria Teresa Grassi, Federica Chiesa e Patrizia Piacentini, che ha organizzato l'evento, i direttori dei dipartimenti di Studi letterari, filologici e linguistici e di Beni culturali, Alfonso D'Agostino e Alberto Bentoglio, e, il rettore dello IULM (Università di Lingue e Scienze della Comunicazione) e docente di Lingue e culture egee, Mario Negri.

La tavola rotonda, rivolta soprattutto agli studenti, è un momento di riflessione sull'importanza dello studio delle civiltà antiche e vicino-orientali nel particolare periodo storico in cui viviamo, che richiede una comprensione ampia e approfondita non solo delle differenze, ma ance delle commistioni e degli arricchimenti reciproci nati dall’incontro tra civiltà nel corso dei secoli.

Per informazioni
Università degli Studi di Milano
Dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici
Cattedra di Egittologia
Prof. Patrizia Piacentini
Tel +39 02 503 12315

patrizia.piacentini@unimi.it