Pubblicato il: 07/09/2017

Far dialogare Università e istituzioni pubbliche e private sul ruolo che la cooperazione allo sviluppo gioca oggi di fronte ai mutamenti degli assetti sociali, politici e ambientali.

È l'obiettivo del 5° Convegno del Coordinamento Universitario per la Cooperazione allo Sviluppo (CUCS), una due giorni - 14 e 15 settembre - promossa da Università Statale e Politecnico di Milano.

Il convegno riunisce rappresentanti delle istituzioni pubbliche, delle mondo delle imprese, delle Università e della società civile a vario titolo impegnati nell'ambito della cooperazione allo sviluppo, per individuare insieme modalità e sinergie condivise ed efficaci per affrontare vecchie e nuove povertà, crescenti instabilità, inaspettati bisogni sociali.

La coltivazione della terra in Africa - Foto tratta dal sito di CUCS

Dal traffico dei migranti in Libia al confronto tra modello europeo e statunitense di gestione dei flussi migratori, dai partenariati tra Atenei alla didattica e formazione universitaria nell'ambito della cooperazione allo sviluppo sono solo alcuni dei temi di un programma articolato in una sessione plenaria di apertura e una sessione speciale presso l'Aula Magna di via Festa del Perdono (14 settembre), seguite - il 15 settembre - da una sessione speciale, sessioni parallele e una tavola rotonda finale presso il Politecnico di Milano.

L'apertura del convegno è affidata ai rettori Gianluca Vago (Università Statale) e Ferruccio Resta, (Politecnico di Milano), a Mario Giro, Vice Ministro MAECI (Ministero Affari Esteri e Cooperazione allo Sviluppo), ad Anna Scavuzzo (Comune di Milano), a Fabrizio Sala (Regione Lombardia), a Maria Cristina Russo (DG Research and Innovation, Commissione Europea) e a Roberto Ridolfi (DG International Cooperation and Development, Commissione Europea).

Il 5° Convegno CUCS è promosso con il patrocinio di Ministero Affari Esteri e Cooperazione allo Sviluppo, CRUI (Conferenza dei Rettori Italiani), Comune di Milano, Regione Lombardia e TWAS - The World Academy of Sciences.

 

Maggiori dettagli nel programma disponibile sul sito di CUCS 2017.

 

Per informazioni
CUCS - Coordinamento Universitario per la Cooperazione allo Sviluppo
cucs.milano2017@unimi.it