Pubblicato il: 25/11/2016

Un ottimo traguardo per gli studenti di Giurisprudenza dell'Università Statale di Milano che alla seconda edizione italiana della National Negotiation Competition, che si è tenuta a Siena dal 10 al 13 novembre, hanno conquistato il primo e il secondo posto del podio.

Prima classificata è stata infatti la squadra composta da Elisabetta Colombo, studentessa in Statale, e da Claudio Grieco, studente dell'Università degli Studi di Bari, mentre si posiziona al secondo posto il team formato da Giovanni Viglino, Federico Pappalettera e Riccardo Rogliani, tutti studenti dell'Università Statale di Milano.

Promossa da ELSA (European Law Students' Association) Italia, la competition ha visto squadre di studenti e neolaureati in Giurisprudenza provenienti da tutta Italia cimentarsi in una simulazione di negoziazione assistita su un caso pratico-fittizio in tema di Diritto commerciale e fallimentare, con l'obiettivo di giungere a un accordo stragiudiziale dinanzi al Collegio Giudicante composto da docenti universitari.

ELSA è la più grande associazione al mondo di giovani giuristi. Sin dalla sua fondazione nel 1981, la European Law Students' Association opera su tre livelli - locale, nazionale, internazionale - e connettendo in un unico grande network più di 40 mila soci, tra studenti e neolaureati, in 44 Paesi europei.

ELSA gode anche dello status di membro osservatore presso alcune delle principali istituzioni internazionali, come Consiglio d'Europa, WIPO (World Intellectual Property Organization) e UNCITRAL (United Nations Commission on International Trade Law).

Per informazioni
Università degli Studi di Milano
Dipartimento di Scienze Giuridiche 'Cesare Beccaria'
Dott. Luigi Cominelli
Tel. 02 503 12430
luigi.cominelli@unimi.it