Pubblicato il: 25/01/2018

Neuroni

E’ dedicato ai medici il nuovo master secondo livello dell’Università Statale di Milano in Diagnosi, cura e ricerca nelle malattie neuromuscolari, sia per l’età evolutiva che adulta.

15 i posti disponibili a cui si accede superando una selezione.
Il termine per la presentazione delle domande di ammissione online è stato prorogato al 19 febbraio.

Il master offre un percorso formativo che punta all’aggiornamento sulle conoscenze raggiunte in questo campo e all’acquisizione di competenze per la diagnosi precoce e la terapia delle malattie neuromuscolari, che per la loro evoluzione spesso cronica, comportano disabilità di diversa natura e grado e hanno un forte impatto sociale.

Moduli didattici, laboratori ed esercitazioni si concentrano sia sulla clinica che sulla ricerca, in modo da poter formare specialisti in gradi di affrontare una completa presa in carico del paziente, che preveda anche il ricorso alle terapie sperimentali attualmente disponibili.

Il corso dura 1 anno e si svolge a Milano, a partire dall’8 marzo, presso il Centro Clinico Nemo, centro ad alta specializzazione dedicato alle malattie neuromuscolari - Sclerosi Laterale Amiotrofica e Atrofia Muscolare Spinale, in particolare - presso la U.O. Neuroriabilitazione, ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda.

Consulta il bando sul portale d'Ateneo