Voi siete qui

Il "Premio Valeria Solesin" al talento femminile30-09-2016

Raccogliere l'eredità degli studi della ricercatrice italiana scomparsa nella strage del Bataclan a Parigi, è l'obiettivo del concorso universitario che sarà presentato il 4 ottobre presso la Sala Alessi del Comune di Milano, alla presenza della famiglia Solesin.

È dedicato a Valeria Solesin, ricercatrice italiana scomparsa il 13 novembre 2015 durante la strage al teatro Bataclan di Parigi, il concorso universitario che sarà presentato il 4 ottobre - alla presenza della famiglia Solesin - presso la Sala Alessi del Comune di Milano - Ore 11, piazza della Scala 2.

Il concorso è un'occasione speciale per raccogliere l'eredità degli studi di Valeria e riaffermare il valore degli ideali che una giovane donna può coltivare, valorizzando e premiando le migliori tesi di laurea magistrale che affrontano l'analisi del mercato del lavoro in un'ottica di genere, da una prospettiva demografica, socio-economica o giuridica.

 

Maggiori dettagli sul sito di Forum della Meritocrazia, promotore del concorso insieme ad Allianz Global Assistance.


 

Martedì 4 ottobre, ore 11, Sala Alessi di Palazzo Marino, piazza della Scala 2