Voi siete qui

La Statale vince il Premio per le Best Combined Memorials alla Jessup Moot Competition06-03-2017

Chiara Del Grossi, Francesco Marelli, Carlotta Rossato, Nicolò Tucci e Arianna Verna, studentesse e studenti di Giurisprudenza, conquistano il primo premio per le Migliori memorie scritte nella più antica competizione al mondo di simulazione di un contenzioso su un caso di diritto internazionale.

Gli studenti di Giurisprudenza della Statale vincitori Best Combined Memorials alla Jessup Moot CompetitionChiara Del Grossi, Francesco Marelli, Carlotta Rossato, Nicolò Tucci e Arianna Verna, studentesse e studenti di Giurisprudenza presso l'Università Statale di Milano, vincono il Premio per le Best Combined Memorials ai round italiani della Jessup Moot Competion 2017.

Nato nel 1963, il Jessup Moot Competition vede ogni anno la partecipazione di più di 700 squadre da ogni parte del mondo che si sfidano, prima a livello nazionale e poi internazionale, in una simulazione di un contenzioso su un caso di diritto internazionale dinanzi alla Corte Internazionale di Giustizia delle Nazioni Unite.

Il prestigioso riconoscimento - annunciato nel corso della Jessup Moot Competition nazionale che si è tenuta presso l'Università di Verona dal 15 al 18 febbraio - significa per la squadra dell'Ateneo rappresentare l'Italia nella competizione per l'Hardy C. Dillar Award per la migliore memoria scritta, alle finali di Washington DC che si svolgeranno dal 9 al 15 aprile 2017.

L'ottimo risultato è frutto di un lavoro di squadra a cui hanno preso parte come "allenatori" Laura Candiani, Daniele Mandrioli, Giulia Massara e Francesco Sorace, studentesse e studenti di Giurisprudenza, sotto la supervisione di Luigi Crema, docente di Risoluzione delle controversie sullo sviluppo sostenibile in Statale.

Nel frattempo, nel mese di aprile 2017, si apriranno le selezioni per la prossima edizione della Jessup Moot Competition che si inaugurerà in agosto.

 

Per informazioni
Università degli Studi di Milano
Dipartimento di Diritto pubblico italiano e sovranazionale
Dott. Luigi Crema
02 503 12514
luigi.crema@unimi.it