Accesso riservato al proprio telefono  

Per evitare un utilizzo non autorizzato del proprio telefono interno, possono essere utilizzate due funzionalità: il lucchetto elettronico ed i codici di autorizzazione.


LUCCHETTO ELETTRONICO

Questa prestazione permette, quando attivata, di “declassare” il proprio telefono interno alla classe di servizio più bassa, che permette solo chiamate interne. Quindi un telefono abilitato alle  chiamate urbane, interurbane ed internazionali, viene abilitato, dopo aver eseguito la manovra di blocco con lucchetto, alle sole chiamate sulla rete interna di Ateneo.

La funzione di lucchetto elettronico rimane attiva sino a che non viene disabilitata.

Per attivare la funzione di lucchetto elettronico digitare #14 seguito dal proprio codice numerico di sicurezza. Per disattivare la funzione di lucchetto elettronico digitare *14 seguito dal codice di sicurezza. Il codice di attivazione e disattivazione di default per tutti i telefoni corrisponde alle cifre 1111.

Se si intende utilizzare la funzionalità di lucchetto elettronico è vivamente consigliato di personalizzare il codice di sicurezza.

Le operazioni da eseguire per modificare il codice di sicurezza sono le seguenti:

  • A cornetta sganciata digitare #17.
  • Digitare il codice di sicurezza preimpostato: 1111.
  • Digitare il nuovo codice, personalizzato (4 cifre).
  • Confermare la propria scelta, digitando una seconda volta il nuovo codice.
  • Riagganciare.

La funzionalità di lucchetto elettronico è attualmente abilitata su tutti i telefoni, non è necessaria nessuna richiesta per poterla utilizzare.


CODICE DI AUTORIZZAZIONE

Questa funzionalità viene utilizzata nella situazione in cui il telefono interno sia normalmente abilitato alle sole chiamate interne (perché, ad esempio, facilmente accessibile a studenti o estranei) e si verifica occasionalmente la necessità di effettuare chiamate legate a una classe di abilitazione superiore, che richieda quindi di effettuare chiamate urbane, interurbane ed internazionali: questa funzionalità è associata ad un codice di autorizzazione.

Utilizzando questo codice, il proprio telefono interno assume per la singola telefonata la classe di abilitazione associata al codice, permettendo così di superare il “blocco” attivo normalmente per il telefono.

La modalità di utilizzo del codice di autorizzazione è la seguente:

A ricevitore sganciato, digitare #18 seguito dal codice d’autorizzazione e successivamente:

  • Digitare lo 0 per l’impegno della linea urbana.
  • Digitare il numero da chiamare.

Diversamente dal codice di sicurezza della funzione di lucchetto elettronico, il codice d’autorizzazione viene assegnato dal gestore del sistema telefonico (Presidio Telefonico universitario, interno 12800 dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 17:30), a seguito di specifica richiesta, e non può essere modificato dall’utente. Nel caso di dimenticanza del proprio codice di autorizzazione, si dovrà farsi assegnare un nuovo codice.