Gerda Henkel FoundationMobility for experienced researchers in historical humanities including Islamic studies

Presentazione

A partire dal 2011 la Fondazione Gerda Henkel in cooperazione con la Commissione Europea organizza una nuova iniziativa di finanziamento, afferente al programma Marie Curie Fellowship M4HUMAN, destinata alla promozione della mobilità accademica di studiosi di ambito storico-umanistico (ricercatori in scienze religiose, culturali e politiche) e di studi islamici al fine di aumentare i contatti accademici e tra ricercatori a livello internazionale.

L’obiettivo è di offrire ai ricercatori l’opportunità di trascorrere un periodo di studi in istituti stranieri, promuovendo i contatti internazionali nella ricerca. Altri obiettivi includono la promozione e l’incremento della mobilità transnazionale per il perfezionamento professionale degli studiosi e la positiva influenza, a lungo termine, sull'ambiente di ricerca nei Paesi coinvolti.

inizio pagina


Ambiti di ricerca

Sono favoriti i progetti di ricerca inerenti i seguenti ambiti:

  • History
  • Prehistory and Early History
  • Archaeology
  • Art History
  • Historic Islamic Studies
  • Legal History
  • History of Science  
Saranno inoltre ammessi tutti i progetti in linea con lo speciale programma della Gerda Henkel Foundation Islam, the Modern Nation State and Transnational Movements

inizio pagina


Ricercatori ammissibili

Il programma offre un finanziamento della durata di 24 mesi destinato a:

  • Experienced researchers (in possesso di un dottorato - phd - o di comprovata esperienza nell’ambito della ricerca da almeno  4 e fino a 10 anni);
  • Senior researchers (in possesso di una qualifica post-dottorale o un analogo titolo accademico, o con più di 10 anni di comprovata esperienza nella ricerca).

Indispensabile è, inoltre, un elemento di mobilità.

Lo studioso non deve aver risieduto o svolto le sue attività di ricerca nel Paese dell’Ente Ospitante per più di 12 mesi nei tre anni immediatamente precedenti la data di scadenza del bando.  

Le tipologie di mobilità previste sono:

Incoming

  • Origine: EU, Associated Countries*, Paesi Terzi, Ricercatori di nazionalità tedesca residenti all’estero
  • Destinazione: Germania

Outgoing

  • Origine: Germania, EU, Associated Countries*
  • Destination: EU (Germania esclusa), Associated Countries*, Paesi Terzi

Non saranno ammessi:

  • Progetti in cui il Paese di provenienza del ricercatore e il Paese di destinazione sono i medesimi
  • Progetti in cui il Paese di provenienza del ricercatore è un Paese Terzo e il Paese di destinazione non è la Germania.

* Associated Countries: Switzerland, Israel, Norway, Iceland, Liechtenstein, Turkey, Croatia, Republic of Macedonia, Serbia, Albania, Montenegro, Bosnia & Herzegovina, Faroe Islands

Il finanziamento copre:

  • Costi di soggiorno nel Paese di destinazione  (comprensivo di indennità per famiglia/figli dove applicabile)   
  • Spese di viaggio
  • Costi di ricerca (corsi, training, spese previste dalla struttura ospitante, etc..)

Termine ultimo per la presentazione delle candidature è il 15 giugno 2012 (non fa fede la data di spedizione).

Per ulteriori informazioni consultare il sito della Fondazione.

inizio pagina