Voi siete qui

Fondazione CARITRO - Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

Bando per progetti di ricerca nell’ambito delle scienze umanistiche, giuridiche e sociali

La Fondazione CARITRO- Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto ha pubblicato un bando dal titolo “Bando per progetti di ricerca nell’ambito delle scienze umanistiche, giuridiche e sociali. Il bando si rivolge a Enti, Dipartimenti Universitari, Istituti e Centri di Ricerca qualificati che presentino progetti da realizzare in collaborazione con altri partner secondo logiche di rete.

Scadenza: 31 agosto 2011

Budget: complessivo 450m€. Il contributo della Fondazione non potrà essere superiore a 50m€ per progetto e come co-finanziamento non potrà superare il 50% del costo complessivo previsto per la realizzazione del progetto.

Durata: la realizzazione del progetto dovrà avere inizio entro il 2011 e prevedere una durata non superiore ai 24 mesi

Ammissibilità

I progetti di ricerca presentati devono rispettare le seguenti condizioni.

  1. Prevedere la collaborazione tra almeno due realtà qualificate di ricerca in ambito delle Scienze Umanistiche, Giuridiche, Sociali.
  2. I progetti possono essere presentati da una realtà capofila con sede in Trentino, o a livello nazionale purché almeno un partner del progetto abbia sede sul territorio trentino.
  3. Prevedere contenuti di potenziale interesse conoscitivo o applicativo anche per il contesto trentino;
  4. Prevedere partecipazione almeno ad una parte del cofinanziamento da parte di un altro ente (Ente Pubblico, Fondazione ecc. ecc.) diverso da Fondazione Caritro. Senza questo ente “terzo” rispetto ai partner il progetto non è ammissibile.
  5. Iniziare entro il 2011 e non durare più di 2 anni.
  6. Ciascuna realtà capofila non può presentare più di un progetto.
  7. Ogni Dipartimento universitario può presentare un progetto come Capofila e due come partner. E' pertanto opportuno che ciascun Dipartimento selezioni al suo interno i progetti da inviare.

Procedure interne

Vista la data di scadenza (31.08.2011) per la presentazione del progetto, si invitano tutti gli interessanti a contattare al più presto via email lo Sportello Finanziamenti per la Ricerca sportello.ricerca@unimi.it e concordare con lo stesso Ufficio la tempistica per la firma del Rettore sulla domanda.

Al fine di ottenere la firma del Rettore è necessario far pervenire allo Sportello Finanziamenti per la Ricerca via emailil parere favorevole del Direttore di Dipartimento con le seguenti informazioni:

-nome e cognome del responsabile scientifico del progetto;

- ruolo di UNIMI nel progetto (Capofila o partner);

- elenco degli altri enti partecipanti al progetto;

- nominativo dell'ente terzo cofinanziatore (come richiesto dal bando), con lettera di impegno dello stesso ente indicante la cifra messa a disposizione del progetto;

- piano finanziario del progetto [da concordare con il personale amministrativo dei Dipartimenti e/o con l'Ufficio Auditing e Consulenza Contabile Progetti (audit.ricerca@unimi.it)];

- elenco dei progetti autorizzati dal dipartimento.

Il Bando è consultabile sul sito della Fondazione

---

BANDO 2010-2011 per progetti di ricerca scientifica nei settori delle scienze biomolecolari e delle scienze biomediche SCADUTO il 28 FEBBRAIO 2011.

A causa dell’alto numero di richieste le procedure di valutazione hanno subito un ritardo ma saranno concluse, verosimilmente, entro luglio 2011.