NEURO-NEST - Neuroscience Network at Statale


IN EVIDENZA

Dal 15 febbraio al 13 giugno, l'Università Statale di Milano ospita i NeuroNest Mondays, cinque appuntamenti a cadenza mensile sullo stato dell'arte delle neuroscienze, dalle malattie neurodegenerative allo stress e ai social behaviors.

Promossa dal nostro Team di ricerca strategica NeuroNest (Neuroscience Network at Statale), i NeuroNest Mondays lanciano un format di incontro/dibattito tra uno studioso proveniente da prestigiose Università - Cambridge, University College of London, Franklin & Marshall College, École Polytechnique Fédérale de Lausanne - e un membro del team di NeuroNest.

Leggi i dettagli nella news

Obiettivi / Mission

Il nostro scopo è creare un ambiente di ricerca interattivo per neuroscienziati di base e clinici con il fine di studiare il sistema nervoso nella sua completezza, per incoraggiare approcci multidisciplinari ed innovativi e per promuovere ed estendere le capacità già esistenti nella ricerca sociale, di base, clinica e traslazionale.

We aim at creating an interactive research environment for basic and clinical neuroscientists to study the nervous system at large, to encourage innovative and multidisciplinary approaches and to foster and extend existing capabilities in social, basic, clinical and translational research.

inizio pagina


Chi siamo / About us

La ricerca sul cervello è un campo in rapida crescita, e in modo sempre più rilevante alla frontiera della scienza. La complessità della comprensione della funzione del cervello e delle malattie che lo colpiscono porta con sé molte responsabilità ma anche molte opportunità per la comunità dei neuroscienziati.
La responsabilità di sviluppare nuovi strumenti e nuovi approcci in grado di integrare e far avanzare la nostra comprensione delle funzioni di base del sistema nervoso, tuttora largamente sconosciute. Opportunità di fornire una comprensione migliore dei meccanismi che sottostanno le patologie del cervello così come dei meccanismi della cognizione e del comportamento, e di poter quindi generare nuovi approcci terapeutici a beneficio della società. La sfida che le malattie del cervello presentano, per le quali i meccanismi funzionali di base sono ancora poco conosciuti, richiede gli sforzi interattivi dell’intera ampiezza dei domini delle neuroscienze.

Brain research is a  rapidly  evolving  field,  and  increasingly  at  the   forefront  of   science. The complexity of understanding brain function and brain diseases brings responsibilities as well as opportunities for the neuroscience community: responsibility to develop novel tools and approaches in order to integrate and advance our understanding of the still unknown basic functions of the nervous system; opportunities to provide a better understanding of the underlying pathogenic mechanisms as well as mechanisms of cognition and behaviour, and thus to generate novel therapeutic approaches for the benefit of society. The challenges presented by brain diseases for which insight into basic functional mechanisms are still poorly understood, requires interactive efforts of the full breadth of neuroscience domains.

Coordinatore / Coordinator:

Prof. Monica DiLuca

Comitato di coordinamento / Coordinating Committee:

Prof. Adriana Maggi
Prof. Marcello Massimini
Prof. Gabriella Pravettoni
Prof. Corrado Sinigaglia
Prof. Alberto Priori
Prof. Elio Scarpini

inizio pagina


Distribuzione delle Aree di Competenza Scientifica del Team NeuroNest / Distribution of NeuroNest’s Scientific Fields of Expertise

Ai NeuroNester è stato chiesto di scegliere 3 panel ERC in grado di descrivere i propri interessi di ricerca nel campo delle neuroscienze.
I risultati sono riportati nella mappa di connessioni qui di seguito. La grandezza del cerchio rappresenta quante persone hanno scelto quello specifico panel, mentre lo spessore delle linee di connessione rappresenta quanto spesso due panel sono stati scelti dalla stessa persona, indicando quindi la presenza di competenze interdisciplinari all’interno del Team NeuroNest.

NeuroNesters were asked to choose 3 ERC panels able to describe their research interests in the field of neurosciences.
The results are reported in the following connection map. The size of the ball represents how many people chose that specific panel, and the thickness of the connecting lines represents how often two panels were chosen by the same person, indicating the presence of interdisciplinary competencies in the NeuroNest Team.

Legenda della mappa di connessioni di Neuronest / Legend of NeuroNest’s connection map:


 

inizio pagina


Contatti / Contacts

Per qualsiasi approfondimento, potete rivolgervi a neuroscienze@unimi.it.

For any further information, please contact neuroscienze@unimi.it.

inizio pagina


News ed eventi

Prima Fall School interdisciplinare (dalla filosofia alla biologia) in Neuroscience dal titolo “The adaptive brain from development to disease”

La prima Fall School in Neuroscience dal titolo “The adaptive brain from development to disease” sarà rivolta a tutti i Dottorandi/e dell’Università degli Studi di Milano del 29° e 30° ciclo. Offrirà seminari scientifici, seminari dedicati alle competenze trasversali e momenti di incontro e scambio con esperti di fama internazionale e tra Dottorandi/e di diverse discipline nel campo delle Neuroscienze.

La Fall School si terrà a Baveno (Stresa, VCO) dal 29 settembre 2015 al 2 ottobre 2015 in lingua inglese.
Il percorso didattico avrà un approccio interdisciplinare e prevedrà incontri su tematiche trasversali, quali per esempio Big Data Analysis e Grant Writing.

Per qualsiasi informazione inviare una e-mail a neuroscienze@unimi.it.

Documenti scaricabili / Download

Fall school guide for applicants

Fall School in Neuroscience Programme

Application Template

inizio pagina