Voi siete qui

DIReCT - Discrimination and Inequalities Research Strategic Team


IN EVIDENZA

  • E' stato approvato il 25 settembre 2015 l'accordo di collaborazione tra La Statale di Milano e la Casa dei Diritti del Comune di Milano. L'accordo prevede una collaborazione scientifica nel settore della promozione di iniziative di sensibilizzazione, di divulgazione culturale, di informazione sui temi dei diritti, delle diseguaglianze, delle pari opportunità e delle discriminazioni.
     
  • Il 23 febbraio 2016 si è tenuta la giornata finale del ciclo di incontri rivolto alle Forze dell’Ordine, promosso per favorirne la sensibilizzazione al tema delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sulla identità di genere.
    L’iniziativa è stata realizzata dall’Università degli Studi di Milano e dal Comune di Milano, previa sottoscrizione di una convenzione tra i due enti, stipulata sulla scia delle positive esperienze avutesi in passato ed alla sinergia instauratasi tra Casa dei Diritti (del Comune di Milano) e DIRECT (il Team di Ricerca Strategica Discriminazioni e Diseguaglianze coordinato nell’ateneo milanese dalla Prof. Marilisa D’Amico).
  • DIReCT, in collaborazione con il Comune di Milano, OSCAD (Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori), UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), la Città di Torino, la rete RE.A.DY (Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere)  e altri organismi interessati, ha organizzato un incontro dal titolo “Identità di genere e orientamento sessuale nell’attività delle forze di polizia: il ruolo della psicologia e del diritto per il contrasto alle discriminazioni”.
    L’evento si è tenuto nella Sala Napoleonicail 23 febbraio 2016 alle 9.30.
    Il Team DIReCT ha organizzato un ciclo di tre incontri, il 14, 21 e 28 ottobre 2015, dedicati ai problemi, alle sfide e alle opportunità dell’immigrazione, cui hanno partecipato studiosi ed esperti italiani e stranieri di diverse aree disciplinari, oltre ad operatori del mondo delle associazioni e delle imprese, nonché delle istituzioni.
    Scopo dell’iniziativa è stato riflettere sul tema dell’immigrazione e dell’integrazione, oggi al centro del dibattito politico italiano ed europeo, grazie ad interventi di natura teorica, resoconti sul ruolo delle istituzioni, analisi di progetti di governance, con possibile impatto a livello europeo, nazionale e locale.
    Locandina (versione in pdf)

Obiettivi / Mission

Il nostro scopo è promuovere un coordinamento trasversale tra professori e ricercatori di UNIMI di tutte le discipline che già operano o hanno interesse nel settore delle Discriminazioni e Diseguaglianze, inteso nell'accezione del termine più ampia possibile.

This interactive research network gathers professors and researchers of the Università degli Studi di Milano - La Statale (UNIMI) whose teaching or research address issues regarding “Discriminations and Inequalities”, understood in the broadest sense. This initiative is part of UNIMI’s commitment to encourage innovative and multidisciplinary approaches in teaching and research.

inizio pagina


Chi siamo / About us

La ricerca sulle discriminazioni è un campo multidisciplinare che coinvolge studiosi e docenti provenienti da ambiti disciplinari diversi, dalle scienze umane e sociali a quelle naturali e mediche. Per questo il lavoro di analisi del Team si muoverà inizialmente nelle seguenti aree:

  • discriminazioni nei molteplici ambiti nei quali esse si verificano in relazione ai criteri tradizionali (sesso, razza, orientamento sessuale, religione, disabilità, età);
  • diseguaglianze nell'accesso alle risorse intese in senso lato;
  • discriminazioni basate su appartenenze di gruppo che producono diseguaglianze e forme di oppressione.

Research on discriminations is a very multidisciplinary area and it gathers researchers and professors from a variety of scientific fields (from humanities to social sciences and life and medical sciences). For this reason the Team is initially planning to work on the following subjects:

  • traditional discriminations (gender, sexual orientation, religion, disabilities, age);
  • inequalities regarding the access to economical resources, the access to health and welfare, etc.;
  • discriminations arising from group belongings and which create inequalities and appressions.

Coordinatore / Coordinator:

Prof. Marilisa D’Amico

Comitato di coordinamento / Coordinating Committee:

Prof. Cristina Cattaneo
Prof. Yasmine Ergas
Prof. Nicola Pasini
Prof. Mario Ricciardi
Prof. Ilaria Viarengo

inizio pagina


Contatti / Contacts

Per qualsiasi approfondimento, potete rivolgervi a direct@unimi.it

For further information, please contact direct@unimi.it

inizio pagina


Documenti utili / Download

Convegno
Destination Europe: How to Coope with the Migrant Crisis
Milano, 14-21-28 ottobre 2015

Documenti scaricabili / Download

Presentazione D'AMICO - 18.05.2015

Presentazione CATTANEO - 18.05.2015

Presentazione ERGAS - 18.05.2015

inizio pagina