Voi siete qui

Esami

Come iscriversi agli esami

Possono sostenere  esami gli studenti iscritti all’anno accademico, in regola con la posizione amministrativa e che abbiano rispettato – quando richiesti – gli obblighi di frequenza o le propedeuticità necessarie.

Ai sensi dell’articolo 20 del Regolamento didattico di Ateneo gli esami sostenuti nel periodo dal 1 ottobre al 31 gennaio dell’anno accademico successivo sono pertinenti dell’anno accademico precedente e non richiedono reiscrizione.

Per iscriversi agli esami occorre

  • verificare le date di appello disponibili e i termini entro cui è necessario iscriversi
  • accedere a UNIMIA  e nella sezione "Esami e valutazione della didattica" in homepage, compilare il questionario di valutazione e iscriversi all’esame seguendo la procedura dedicata; al termine della procedura viene generato un codice che si consiglia di salvare

E' possibile verificare l'avvenuta iscrizione sempre da UNIMIA o nel servizio di iscrizione esami alla voce "Iscrizioni confermate agli esami".

Il verbale d'esame è elettronico e viene firmato solo dal Presidente della Commissione; l'esito viene registrato in carriera in tempi diversi.

  1. Esame solo orale: la registrazione avviene di norma entro le 24 ore dal sostenimento. Lo studente riceve copia del verbale d’esame nella casella di posta elettronica d’Ateneo.
  2. Esame solo scritto:  lo studente riceve nella casella di posta elettronica d’Ateneo e su UNIMIA  nella sezione "Verbali web - Esiti esami scritti" comunicazione dell’esito ed è tenuto ad accettare o rifiutare il voto entro 10 giorni; oltre tale termine il voto si intende accettato.  La registrazione avviene entro tre giorni dall’accettazione dell’esito.
  3. Esame sia scritto sia orale: lo studente riceve nella casella di posta elettronica d’Ateneo e su UNIMIA nella sezione "Verbali web - Esiti esami scritti" avviso dell’avvenuta pubblicazione on line dell’esito dello scritto, che – in quanto parte d’esame – non viene registrato in carriera. Occorre quindi iscriversi all’esame per sostenere la parte orale; l'esito viene registrato di norma entro le 24 ore dal sostenimento. Lo studente riceve copia del verbale d’esame nella casella di posta elettronica d’Ateneo.

Nuovo servizio di iscrizione esami: Manuale

inizio pagina


Come verificare l'esito e il caricamento in carriera

Il verbale d'esame è elettronico e viene firmato solo dal Presidente della Commissione; l'esito viene registrato in carriera in tempi diversi.

  1. Esame solo orale: la registrazione avviene di norma entro le 24 ore dal sostenimento. Lo studente riceve copia del verbale d’esame nella casella di posta elettronica d’Ateneo.
  2. Esame solo scritto:  lo studente riceve nella casella di posta elettronica d’Ateneo e su UNIMIA  nella sezione "Verbali web - Esiti esami scritti" comunicazione dell’esito ed è tenuto ad accettare o rifiutare il voto entro 10 giorni; oltre tale termine il voto si intende accettato.  La registrazione avviene entro tre giorni dall’accettazione dell’esito.
  3. Esame sia scritto sia orale: lo studente riceve nella casella di posta elettronica d’Ateneo e su UNIMIA nella sezione "Verbali web - Esiti esami scritti" avviso dell’avvenuta pubblicazione on line dell’esito dello scritto, che – in quanto parte d’esame – non viene registrato in carriera. Occorre quindi iscriversi all’esame per sostenere la parte orale; l'esito viene registrato di norma entro le 24 ore dal sostenimento. Lo studente riceve copia del verbale d’esame nella casella di posta elettronica d’Ateneo.

inizio pagina


Come sostenere esami relativi ad insegnamenti di nuova attivazione

Gli studenti iscritti ad un anno di "fuori corso" possono sostenere esami relativi a insegnamenti di nuova attivazione solo a seguito di approvazione del piano studi.

Occorre quindi:

  1. presentare un piano studi che comprenda tali esami, anche come sovrannumerari o aggiuntivi
  2. consegnare in Segreteria Studenti (o tramite il Servizio Infostudenti), dopo l'approvazione del piano studi, la domanda di iscrizione per insegnamenti di nuova attivazione

inizio pagina


Avvertenze

  • Per sostenere gli esami e le altre prove di verifica del profitto, lo studente deve essere in regola con il versamento delle tasse e contributi e aver rispettato - quando richiesti - gli obblighi di frequenza o le propedeuticità necessarie. Non è consentita la ripetizione di un esame già superato, anche nel caso di attività formative convalidate da precedente carriera  a meno che non sia prevista l'iterazione da piano studio. La violazione delle suddette regole comporta l’annullamento degli esami con decreto rettorale.
  • Lo studente iscritto all'esame, per poterlo sostenere, deve essere identificato dalla Commissione esaminatrice. Ai fini dell'identificazione, gli studenti dovranno presentarsi agli esami con un valido documento di identità e il badge.

inizio pagina