Voi siete qui

Trasferimento ad altra Università  

Termini

Dal 16 luglio 2018 al 15 ottobre 2018, ore 12:00. Lo studente dovrà comunque tenere in considerazione i termini che l'Ateneo di destinazione ha previsto per l'accoglimento delle pratiche di trasferimento.

 

inizio pagina


Modalità

  • Gli studenti che intendono trasferirsi ad un corso di laurea ad accesso programmato, dopo aver inserito la domanda di trasferimento esterno, devono far pervenire alla Segreteria, copia del nullaosta rilasciato dall'Ateneo di destinazione.
    Il nullaosta sovrà essere consegnato allo Sportello della Segreteria studenti o inviato tramite il servizio Infostudente con oggetto "NULLAOSTA TRASFERIMENTO ESTERNO"
    In mancanza di nullaosta, il foglio di congedo non verrà inviato.
     
  • La domanda di trasferimento deve essere presentata via web accedendo ai Servizi di segreteria > Trasferimenti > Domanda di trasferimento esterno
     
  • Il pagamento del contributo di € 91,00, di cui € 75,00 per la domanda di trasferimento e € 16,00 euro per imposta di bollo, può essere pagato con una delle seguenti modalità:
    • con carta di credito all'atto della domanda di trasferimento
    • con il bollettino MAV che verrà generato dalla procedura.  Il Mav deve essere stampato e pagato entro la scadenza indicata, presso qualunque sportello bancario, presso tutti gli sportelli Bancomat, oppure con conto online o tramite Banca ITB, presso i Tabaccai ad essa convenzionati consultando il sito http://www.bancaitb.it/

 

ATTENZIONE
Il libretto universitario, esclusivamente per gli studenti di Studi Umanistici e Giurisprudenza immatricolati prima dell'anno accademico 2012/2013,
deve essere depositato in apposito contenitore collocato nell'atrio della Segreteria studenti, via Santa Sofia 9/1, in busta chiusa recante l'indicazione:

  • Richiesta trasferimento ad altro ateneo
  • Matricola
  • Cognome e nome
  • Corso di laurea
     

 

inizio pagina


Condizioni

Essere in regola con il pagamento delle tasse degli anni precedenti.

inizio pagina


Avvertenze

  • Gli studenti che intendono trasferirsi ad altro ateneo non devono rinnovare presso questa Università l'iscrizione all'anno accademico 2018/2019.

  • Non è previsto il rimborso della prima rata allo studente che, pur avendo presentato la domanda di trasferimento, abbia comunque rinnovato l'iscrizione a questa Università.

inizio pagina