Voi siete qui

Trasferimento interno a un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico  

Requisiti

Chi è già studente del nostro Ateneo e desidera passare a un corso di laurea diverso da quello a cui è iscritto, può farlo presentando domanda online, ma deve innanzitutto:

  • aver rinnovato l’iscrizione al corso di laurea di provenienza per l’anno accademico 2018/2019
  • essere in regola con il pagamento delle tasse degli anni precedenti
  • superare il test di ammissione se intende passare a un corso ad accesso programmato (vedi paragrafo a fine pagina).

Attenzione
Prima di presentare la domanda bisogna attendere qualche giorno dal versamento della prima rata, in modo che i dati passino dal sistema informatico della banca a quello dell’Università.

inizio pagina


Procedure

Per trasferirti ad un altro corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico dell'Università degli Studi di Milano generalmente devi iscriverti al test o alla verifica.

Leggi il bando di ammissione del corso di laurea scelto per conoscere le modalità di iscrizione e verifica gli eventuali requisiti per essere esonerati dal test.

Durante il periodo di apertura delle immatricolazioni indicata nel bando di ammissione dovrai presentare la domanda di trasferimento online con le seguenti modalità.

Domanda di trasferimento online:

La domanda di trasferimento deve essere presentata via web  accedendo ai Servizi di segreteria > Trasferimenti > Domanda di trasferimento interno.
La procedura rilascia la domanda di trasferimento interno.  Il contributo di € 91,00, di cui € 75,00 per la domanda di trasferimento ed € 16,00 per imposta di bollo, può essere pagato con una delle seguenti modalità:

  • con carta di credito all'atto della domanda di trasferimento
  • con il bollettino MAV che verrà generato dalla procedura.  Il Mav deve essere stampato e pagato entro la scadenza indicata, presso qualunque sportello bancario, presso tutti gli sportelli Bancomat, oppure con conto online o tramite Banca ITB, presso i Tabaccai ad essa convenzionati consultando il sito http://www.bancaitb.it/

 

ATTENZIONE
Il libretto universitario, esclusivamente per gli studenti di Studi Umanistici e Giurisprudenza immatricolati prima dell'anno accademico 2012/2013
, deve essere depositato nell'apposito contenitore collocato nell'atrio della Segreteria studenti, via Santa Sofia 9/1, in una busta chiusa recante l'indicazione:

  • Richiesta di trasferimento interno
  • Matricola
  • Cognome e nome
  • Corso di laurea
     

La Segreteria studenti del corso di destinazione notificherà via e-mail alla casella di posta assegnata dall'Ateneo la delibera del competente organo accademico relativa all'anno di ammissione e all'eventuale convalida degli esami sostenuti nella precedente carriera, entro 30 giorni dal ricevimento della delibera.

inizio pagina


Richiesta convalida esami a seguito di passaggio interno per i corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Eventuali richieste di convalida esami potranno essere presentate entro il 20 ottobre 2018 allo sportello della Segreteria di Medicina e Chirurgia (previa prenotazione), con la seguente documentazione:

  • istanza
  • autocertificazione che attesti l'anno di iscrizione e gli esami sostenuti, con i relativi crediti (CFU), i settori scientifico disciplinari (SSD) e le frequenze ottenute
  • programma didattico dettagliato dei corsi di insegnamento frequentati.

In mancanza di suddetta documentazione, o di parte di essa, la domanda di convalida esami non potrà essere valutata.

inizio pagina


Cambio di polo didattico per Medicina e Chirurgia

Gli studenti iscritti al corso di laurea in Medicina e Chirurgia che intendono presentare domanda per trasferirsi ai poli Centrale, Vialba e San Paolo dovranno utilizzare la medesima procedura per gli studenti che iscritti presso altre Università che chiedono di iscriversi presso Unimi.

Dopo essersi autenticati al sito, gli studenti interessati dovranno completare tutte le operazioni richieste con la sola esclusione dei punti:

  • Programma didattico
  • Piano degli studi

Sarà comunque necessario allegare la Dichiarazione sostitutiva di certificazione.

Scadenza: 2 luglio 2018 ore 12.00

inizio pagina


Cambio di polo didattico per le professioni sanitarie

Cambio di polo didattico corsi delle Professioni sanitarie

Gli studenti iscritti nel nostro Ateneo ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie che intendono effettuare semplicemente un cambio di polo didattico ospedaliero, devono presentare una istanza motivando la richiesta e documentando con certificati quanto dichiarato.

Per il corso di laurea in Infermieristica:

  • non verranno accolte domande presentate da studenti iscritti al 1° anno di corso o al 1° anno di corso ripetente
  • verranno valutate solo le richieste motivate da gravi problemi, personali o familiari, documentati da certificati ufficiali attestanti quanto dichiarato nella modulistica presentata.

La richiesta va consegnata dal 16 luglio 2018 al 31 agosto 2018 con una delle seguenti modalità:

  • a mano, presso gli uffici della Segreteria Studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia, via Santa Sofia 9/1 Milano, nei giorni e negli orari di apertura al pubblico;
     
  • a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata all'Università degli Studi di Milano - Divisione Segreterie Studenti - Ufficio Segreteria Facoltà di Medicina e Chirurgia, Scienze Motorie e Scuole di Specializzazione, via Santa Sofia 9/1, 20122 Milano. A tal fine non fa fede il timbro a data dell'ufficio postale accettante;
     
  • a mezzo posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo unimi@postecert.it
    Il messaggio dovrà riportare nell'oggetto la seguente dicitura: "Richiesta di cambio sede a.a. 2018/2019 - Corsi di laurea Professioni sanitarie".

inizio pagina


Trasferirsi da Biotecnologia a Biotecnologie mediche

Gli studenti che intendono fare un passaggio interno dal corso di laurea in Biotecnologia a quello in Biotecnologie Mediche devono far pervenire un'istanza alla Segreteria di Medicina e Chirurgia dal 16 luglio al 14 settembre 2018 tramite appuntamento o tramite lo sportello online Infostudente.

L’ammissione  ad  anni  successivi  al  primo, sia  per  studenti  interni  (provenienti  dal  corso  di Biotecnologia) che per studenti esterni all’Ateneo (questi ultimi devono necessariamente sostenere il test di ammissione), è subordinata all’acquisizione nella carriera pregressa di un minimo di 20 CFU, relativi ai corsi d’insegnamento svolti nel I° anno del corso di laurea in Biotecnologie Mediche e ottenuti per quegli esami considerati validi da parte del Collegio Didattico, ai fini dell’istanza di riconoscimento. Il collegio didattico considererà validi eventuali ulteriori CFU, maturati nella carriera pregressa, equivalenti e corrispondenti ad insegnamenti del  II anno di corso del CdL in Biotecnologie Mediche.

inizio pagina