Sospensione

In quali casi presentare la domanda

Lo studente può fare domanda di sospensione degli studi se vuole proseguire il proprio percorso formativo presso:

  • Università straniere
  • Accademie militari italiane
  • Corsi di dottorato di ricerca, scuole di specializzazione, master

Per presentare la domanda di sospensione è necessario essere in regola con il pagamento di tutte le tasse universitarie scadute fino al giorno di presentazione della domanda.
Devono essere regolarizzati anche gli eventuali anni di interruzione studi con il versamento del contributo previsto per ogni anno di interruzione.
La sospensione può durare al massimo 8 anni accademici.



Dove si presenta la domanda

Presso gli sportelli della Segreteria Studenti.



Documenti



Durata

La sospensione può avere una durata massima di 8 anni accademici.



Come riprendere gli studi

Domanda di ripresa degli studi
Lo studente può riprendere gli studi presentando apposita domanda di ripresa degli studi da ritirare presso la Segreteria Studenti. La Segreteria fornirà anche il modulo per il pagamento del contributo di 200 Euro previsto per l’intera durata della sospensione e il modulo per rinnovare l’iscrizione all’anno accademico corrente.

Riconoscimento degli studi
Con la ripresa degli studi è possibile ottenere dalle autorità accademiche il riconoscimento degli studi svolti all’estero o in accademia militare.

Documentare l’attività svolta
Al momento della ripresa degli studi, lo studente deve documentare le attività svolte presso Università straniere, accademie militari, corsi di dottorato, scuole di specializzazione e master.