Voi siete qui

Diritto e legislazione veterinaria (SONO APERTE LE ISCRIZIONI)

Coordinatore: prof. Giancarlo Ruffo

Obiettivo: il corso si propone di far conoscere, interpretare e applicare le più recenti norme comunitarie e nazionali in materia di legislazione veterinaria e alimentare, che attribuiscono al medico veterinario compiti e funzioni e ne delineano la responsabilità sotto il profilo civile, penale e amministrativo; in particolare, verranno affrontate le problematiche legate alle sanzioni amministrative e ai reati di competenza sanitaria e commerciale.

Titoli di accesso: il corso si rivolge ai possessori di laurea in Medicina veterinaria, sia di vecchio sia di nuovo ordinamento.

Mese di attivazione: gennaio 2018

Durata: il percorso formativo è strutturato in 120 ore di didattica frontale ed esercitazioni:

  • diritto dell’Unione Europea; diritto amministrativo, elementi di diritto costituzionale, di diritto penale e processuale penale nei reati alimentari, di diritto civile e procedurale civile connesso al diritto amministrativo; la normativa orizzontale e la normativa verticale;
  • giustizia amministrativa e procedura sanzionatoria amministrativa;
  • procedura sanzionatoria amministrativa;
  • ordinamento e organizzazione sanitaria;
  • principi di bioetica veterinaria e rapporto uomo-animale-ambiente;
  • reati alimentari nell’attività investigativa dei NAS dell’Arma dei Carabinieri;
  • Health Animal Law, il nuovo regolamento di polizia veterinaria europeo;
  • principi di biosicurezza negli allevamenti
  • proposta di nuove norme di profilassi;
  • legislazione novel foods;
  • prospettive legislative per l’uso di insetti;
  • ingredienti alternativi in alimentazione animale;
  • nuovi cibi: aspetti nutrizionali e potenziale allergenico degli insetti commestibili;
  • controllo ufficiale degli alimenti etnici di origine animale;
  • anagrafe degli animali da reddito e autorità preposte al controllo;
  • benessere e macellazione dei crostacei commercializzati vivi I;
  • benessere e macellazione dei crostacei commercializzati vivi II;
  • etichettatura alimentare e informazione al consumatore;
  • OGM;
  • the organization of EU FVO;
  • D.lgs n. 26/2014;
  • nanotecnologie tra sicurezza alimentare e tutela dell’ambiente;
  • elementi di medicina veterinaria forense;
  • spreco alimentare: il ruolo del veterinario;
  • veterinario e legislazione ambientale;
  • esercitazioni.

Contributo di iscrizione: € 616,00

Segreteria organizzativa: Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare
Via Celoria, 10 – 20133 Milano
Prof. Giancarlo Ruffo - Tel. 02/503.17847 – Fax 02/503.17848

E-mail: giancarlo.ruffo@unimi.it


DOCUMENTI

Bando Corsi di perfezionamento a.a. 2017/2018 con inizio nel mese di gennaio

Scadenza bando: 12 dicembre 2017