Voi siete qui

Master di primo livello in Coordinamento infermieristico e gestione del processo dalla donazione al trapianto di organi e tessuti

DOCUMENTI

Bando attivazione corsi per master con inizio secondo semestre a.a. 2017/2018

Scadenza iscrizioni: ore 13.00 del 1 febbraio 2018.

Obiettivi formativi

In collaborazione con la Fondazione Trapianti Onlus.
Il corso per master intende far acquisire conoscenze teoriche e pratiche nonché metodi e strumenti idonei a favorire l’assistenza competente e il coordinamento del processo clinico organizzativo del trapianto di organi e tessuti, nelle sue diverse fasi, donazione, prelievo, trapianto e follow up. Le competenze acquisite consentiranno al discente di agire in equipe multidisciplinari in ogni ambito ospedaliero ed extraospedaliero nelle reti regionali e nazionali dei trapianti.

Il master consentirà al discente di acquisire conoscenze e competenze in merito a:

- conoscenza delle condizioni cliniche e delle patologie nelle cui fasi avanzate si richiede il trapianto;
- applicazione dei principi del processo di donazione in ambito ospedaliero, sul territorio, in hospice;
- accompagnamento del processo della donazione e del trapianto e del follow up;
- valutazione multidisciplinare e presa in carico del donatore e supporto alla famiglia;
- interazione con le strutture ospedaliere pubbliche e private no profit e della rete dei trapianti;
- comunicazione con gli operatori sanitari, le famiglie, le associazioni che contribuiscono al processo dalla donazione al trapianto e al follow up;
- applicazione delle metodologie di ricerca infermieristica e di EBP ed EBN  peculiari della assistenza e gestione del processo clinico e organizzativo dalla donazione al trapianto e al follow up;
- analisi di casi assistenziali, clinici e di ricerca in termini di assunzioni di responsabilità professionale e deontologica in equipe multidisciplinari e nelle reti dei trapianti.

 

inizio pagina


Prospettive occupazionali

I principali settori occupazionali di riferimento sono i seguenti:

- Strutture sanitarie ed ospedaliere pubbliche e private (area critica, aree medico-chirurgiche specialistiche, strutture di coordinamento trapianti), con particolare riferimento agli uffici di coordinamento previsti dalla riorganizzazione della rete trapiantologica;
- Centro nazionale trapianti operativo;
- Fondazioni e Associazioni di volontariato per il sostegno della donazione (organi e tessuti e per l’assistenza ai pazienti candidati al trapianto e trapiantati).

 

inizio pagina


Posti disponibili

Il numero di posti disponibili per l’ammissione al corso è determinato in 20.

L’Università si riserva di verificare se sussistano le condizioni per ampliare il predetto contingente di posti.

Parimenti l’Università si riserva di valutare se avviare o meno il corso, qualora per sopravvenute circostanze dovessero venire meno le condizioni per la sua attivazione.

inizio pagina


Contributo di iscrizione

Gli ammessi al corso sono tenuti al versamento di un contributo d’iscrizione pari a € 2.600,00 (compresa la quota assicurativa).

inizio pagina


Coordinatore

Prof.ssa Maura Lusignani

inizio pagina


Per informazioni di carattere amministrativo

Ufficio Dottorati di ricerca e master universitari

Sportello aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00

via Festa del Perdono n. 7, 20122 Milano

tel. 02.50312302 fax 02.50312300

e-mail: master@unimi.it

inizio pagina