Economics of financial intermediaries

A.Y. 2018/2019
6
Max ECTS
42
Overall hours
SSD
SECS-P/11
Language
Italian
Learning objectives
L'Economia degli intermediari finanziari ha per oggetto di studio i principi e le regole fondamentali che guidano la struttura e il funzionamento degli intermediari finanziari, ossia delle imprese che, secondo differenti modalità operative e schemi di assunzione dei rischi, realizzano l'incontro tra domanda e offerta di finanziamenti e svolgono transazioni su strumenti finanziari.
Expected learning outcomes
- Conoscenza e capacità di comprensione. Il corso mira a sviluppare le conoscenze di base su detti principi e regole, nella prospettiva di integrare con un approccio aziendale la conoscenza delle problematiche giuridiche e, in particolare, di quelle in materia creditizia e finanziaria. Sotto questo profilo, vengono affrontati sia temi di carattere generale e istituzionale, sia temi di carattere monografico. I primi riguardano il quadro di riferimento dell'attività svolta dagli intermediari finanziari delle diverse categorie - banche, società di finanziamento, intermediari nei mercati degli strumenti finanziari, gestori professionali di portafogli di investimento - con specifico riguardo alle banche e agli intermediari che operano nel settore del risparmio gestito. I temi di carattere monografico hanno per oggetto i principali aspetti tecnico - economici delle operazioni creditizie e finanziarie effettuate dalle diverse tipologie di intermediari finanziari.
- Capacità applicative. Lo studente deve dimostrare di sapere applicare le nozioni apprese a contesti concreti e casi specifici concernenti i principali aspetti tecnico-economici delle operazioni creditizie e finanziarie.
- Autonomia di giudizio. La metodologia didattica è attiva e si fonda su discussioni guidate e sulla illustrazione di casi di studio in cui lo studente deve dimostrare di sapere assumere posizioni argomentate con riferimento alle tematiche oggetto del corso.
- Abilità nella comunicazione. Lo studente deve dimostrare di saper esprimere le nozioni acquisite con coerenza argomentativa, rigore sistematico e proprietà di linguaggio economico-finanziario.
- Capacità di apprendere. Lo studente deve dimostrare di sapere ricostruire sia i temi di carattere generale ed istituzionale, sia i temi di carattere monografico.
Course syllabus and organization

Single session

Responsible
Lesson period
First semester
SECS-P/11 - FINANCIAL MARKETS AND INSTITUTIONS - University credits: 6
Lessons: 42 hours
Professor: Anderloni Luisa
Professor(s)
Reception:
on demand via mail
Department Scienze Giuridiche "Cesare Beccaria" - Section Economics and Fiscal Law