Data protection e data governance. la gestione dei dati personali nella pubblica amministrazione e nella sanità

Scuole di perfezionamento
Advanced course
A.Y. 2019/2020
Study area
Law
Advanced course
16-01-2020 - 20-02-2020
Advanced Course Coordinator
Il corso ha lo scopo di formare e aggiornare i partecipanti in materia di trattamento e protezione dei dati personali, anche a seguito dell'entrata in vigore del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, che richiederà una vera e propria governance dei dati al fine di poterli trattare conformemente alla legge ed evitare le sanzioni connesse a un illecito trattamento di dati personali.

- l'impatto del GDPR e della normativa nazionale sulla Pubblica Amministrazione. Un'introduzione alle problematiche ed alcuni esempi concreti di implementazione;
- il ruolo del Responsabile della protezione dei dati nella Pubblica Amministrazione. Come individuarlo e nominarlo, quali caratteristiche deve possedere, quali mansioni deve svolgere, come relazionarsi con il titolare e con l'Autorità Garante;
- il riscontro agli interessati e l'attività in sede di ispezione da parte dell'Autorità Garante. Requisiti per l'esercizio dei diritti da parte degli interessati, conflitti con le norme in materia di pubblicità e trasparenza nella Pubblica Amministrazione, richieste di informazioni e poteri ispettivi dell'Autorità Garante e ruolo del Responsabile della protezione dati;
- l'impatto del GDPR e della normativa nazionale sulla sanità pubblica e privata. Un'introduzione alle problematiche ed alcuni esempi concreti di implementazione;
- il ruolo del Responsabile della protezione dei dati nella sanità pubblica e privata. Come individuarlo e nominarlo, quali caratteristiche deve possedere, quali mansioni deve svolgere, come relazionarsi con il titolare e con l'Autorità Garante;
- la sicurezza informatica nella gestione dei dati particolari (ex dati sensibili). I concetti di anonimizzazione e pseudonimizzazione, la predisposizione di una valutazione d'impatto sul trattamento dei dati personali, la gestione di una violazione della sicurezza che affligga i dati personali raccolti, conservati o comunque trattati da una struttura sanitaria.

Contributo d'iscrizione pari a € 706,00 (comprensivo della quota assicurativa nonché dell'imposta di bollo, pari a € 16,00, prevista dalla legge).
Il corso si rivolge ai possessori di laurea e laurea magistrale conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004: L-5 Filosofia; L-8 Ingegneria dell'informazione; L-10 Lettere; L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione; L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale; L-20 Scienze della comunicazione; L-31 Scienze e tecnologie informatiche; L-33 Scienze economiche; L-35 Scienze matematiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; L-40 Sociologia; L-41 Statistica; LMG/01 Giurisprudenza; LM-17 Fisica; LM-18 Informatica; LM-25 Ingegneria dell'automazione; LM-26 Ingegneria della sicurezza; LM-27 Ingegneria delle telecomunicazioni; LM-29 Ingegneria elettronica; LM-31 Ingegneria gestionale; LM-32 Ingegneria informatica; LM-40 Matematica; LM-43 Metodologie informatiche per le discipline umanistiche; LM-52 Relazioni internazionali; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-66 Sicurezza informatica; LM-77 Scienze economico-aziendali. Potranno essere ammessi anche laureati e laureati magistrali in altre discipline previa valutazione dei competenti organi del corso.

Enrollment

Places available: 150


Call for applications


The call for applications is being finalized. Please refer to the call, once it is available, for admission test dates and contents, and how to register.


Application for admission: from 21/10/2019 to 04/12/2019


Application for matriculation: from 17/12/2019 to 04/01/2020


The call for applications is being finalized