Innovazione tecnologica, nuovi mercati e regole. piattaforme, blockchain, fintech e utente digitale

Scuole di perfezionamento
Advanced course
A.Y. 2019/2020
Study area
Political, Economic and Social Sciences
Advanced course
01-03-2020 - 30-04-2020
Advanced Course Coordinator
Il corso ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti conoscenze approfondite sulle nuove dinamiche e la regolazione dei mercati, in particolare quelli finanziari, alla luce dell'innovazione tecnologica, legata alla diffusione delle piattaforme digitali, della tecnologia del blockchain e dell'intelligenza artificiale.


Il corso si svolgerà presso il Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici a partire dal 6 marzo 2020 e sino al 24 aprile 2020. Il percorso formativo è strutturato in 58 ore di didattica frontale
- nuove tecnologie e trasformazione dei mercati;
- piattaforme Big Tech e modelli regolatori;
- mercati digitali e diritto antitrust. Quali regole?
- Big data e diritto antitrust;
- modelli di business e trend nel fintech;
- la nuova normativa sulla protezione dati alla prova dell'innovazione tecnologica;
- i problemi di cybersecurity e questioni di antiriciclaggio - analisi casistica;
- modello di business e ruolo di Google nell'ecosistema economico;
- qualità dei dati e intelligenza artificiale;
- blockchain: profili tecnici;
- algoritmi e merito creditizio;
- blockchain e contratti intelligenti nel mercato dell'energia;
- impatto del blockchain sui sistemi di clearing e settlement;
- blockchain e smart contract;
- blockchain ed intelligenza artificiale nei servizi finanziari: stato dell'arte e prospettive di applicazione;
- mercati tradizionali, vigilanza e nuove forme di negoziazione;
- fintech e soft law;
- la digitalizzazione della consulenza finanziaria: robo-advice e regole Mifid;
- ICOS e forme innovative di pubblico risparmio;
- fintech e prospettive regolatorie: tra laisser faire, stabilità dei mercati e tutela degli investitori;
- profili regolatori delle piattaforme di peer-to-peer lending;
- equity crowdfunding tra disciplina interna ed europea;
- i contratti assicurativi nel mercato digitale;
- insurtech e innovazione nei servizi assicurativi;
- i servizi di pagamento alla luce della PSD2;
- l'innovazione tecnologica nei servizi di pagamento;
- nuovi operatori dell'industria dei pagamenti;
- l'emittente digitale.

Contributo d'iscrizione pari a € 766,00 (comprensivo della quota assicurativa nonché dell'imposta di bollo, pari a € 16,00, prevista dalla legge).
Il corso si rivolge ai possessori di laurea conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004: L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione; L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; L-41 Statistica; LMG/01 Giurisprudenza; LM-16 Finanza; LM-31 Ingegneria gestionale; LM-52 Relazioni internazionali; LM-56 Scienze dell'economia; LM-59 Scienze della comunicazione pubblica, d'impresa e pubblicità; LM-62 Scienze della politica; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-77 Scienze economico-aziendali; LM-82 Scienze statistiche; LM-83 Scienze statistiche attuariali e finanziarie; LM-91 Tecniche e metodi per la società dell'informazione; LM-92 Teorie della comunicazione. Potranno essere ammessi anche laureati e laureati magistrali in altre discipline previa valutazione dei competenti organi del corso.

Enrollment

Places available: 45


Call for applications


The call for applications is being finalized. Please refer to the call, once it is available, for admission test dates and contents, and how to register.


Application for admission: from 13/12/2019 to 05/02/2020


Application for matriculation: from 20/02/2020 to 23/03/2020


The call for applications is being finalized