Environment and Workplace Prevention Techniques (Classe L/SNT4)-Enrolled from 2011-12 academic year

Medicina e Chirurgia
Bachelor
A.Y. 2018/2019
L/SNT4 - Professioni sanitarie della prevenzione (EN)
Bachelor
180
ECTS
Access
Limited enrollment with admission test
3
Years
Milano
Italian
Gli obiettivi formativi specifici che gli studenti del Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro devono raggiungere sono:
-conoscere i principi fondamentali delle scienze fisiche, chimiche, biologiche, statistiche ed informatiche al fine di riconoscere e valutare l'entità dei fattori di rischio ambientali ed occupazionali per la salute dell'uomo;
-conoscere i fenomeni biologici che regolano i principali meccanismi di funzionamento di organi ed apparati dell'uomo;
-conoscere i fondamenti della microbiologia, biochimica, fisiopatologia umana e patologia generale al fine di una corretta valutazione sanitaria degli ambienti di vita e di lavoro;
-sapere affrontare con metodo scientifico i problemi della prevenzione delle malattie e della promozione della salute;
-conoscere le principali tecnologie conservative degli alimenti ed essere in grado di valutare il rischio nelle filiere alimentari;
-conoscere i principi deontologici, giuridici e medico legali della professione;
-conoscere i fondamenti della psicologia generale, della sociologia dell'ambiente e del territorio e dell' organizzazione aziendale;
-comprendere le basi della farmacologia e della tossicologia necessarie per definire il rischio da esposizione professionale a xenobiotici e conoscere i principali meccanismi di tossicità e di detossificazione anche in riferimento a sostanze o ad agenti cancerogeni;
-conoscere i requisiti igienici, strutturali ed impiantistici di attività commerciali e produttive necessarie per l'eventuale rilascio di pareri sanitari e titoli autorizzativi;
-conoscere le norme in materia di sicurezza nell'ambiente e nei luoghi di vita e di lavoro;
-conoscere i principi e le norme che definiscono il campo di attività e di responsabilità della professione;
-acquisire le basi culturali e professionali che orientano la prevenzione nei confronti della persona e della collettività;
-conoscere e acquisire competenze specifiche di igiene e sicurezza del lavoro, compresi i fondamenti e le metodologie della radioprotezione;
-conoscere i principi fondamentali di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali nei vari comparti produttivi;
-apprendere le conoscenze necessarie per la individuazione e valutazione delle caratteristiche di interesse sanitario dei diversi comparti ambientali ( aria, acque, suolo, alimenti, ambienti di lavoro).
Al termine del percorso formativo i laureati in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro sono in possesso di conoscenze teorico pratiche ed hanno acquisito abilità in termini di analisi e verifica di efficacia ed efficienza degli interventi di prevenzione e promozione della salute nonché abilità comunicative nella gestione routinaria ed in emergenza di implicazioni tecnico-sanitarie. I laureati potranno, quindi, trovare sbocchi occupazionali, con compiti di prevenzione oltre che ispettivi e di vigilanza, presso enti pubblici (AO, ASL, ARPA, ISPESL, Enti Locali, ecc.), nei servizi deputati al controllo e alla prevenzione, nei servizi per la formazione del personale e nei servizi di prevenzione e protezione.
Nelle strutture private, come dipendenti o consulenti, i laureati potranno svolgere con autonomia tecnico professionale attività di programmazione e di organizzazione del lavoro, in riferimento alle condizioni di igiene e sicurezza dei lavoratori; in collaborazione con il servizio di prevenzione e protezione concorrono all'individuazione degli interventi atti a garantire la sicurezza dei lavoratori e la difesa ambientale. Collaborano con i datori di lavoro e con le imprese all'analisi dei rischi in azienda e nella redazione di documenti di valutazione dei rischi (per la sicurezza del lavoro, per la sicurezza alimentare e la sicurezza ambientale). Eseguono indagini ambientali per il monitoraggio delle condizioni di salubrità dei luoghi di vita e di lavoro.
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?cod…

Courses list

year
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Practical Training (1° Year) 12 240 Italian
First semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Biochemistry 4 40 Italian
- Biochimica2
- Biologia applicata2
Biomedical Sciences 1 4 40 Italian
- Anatomia2
- Fisiologia2
Chemical And Physical Sciences 7 70 Italian
- Chimica generale e inorganica2
- Chimica organica2
- Fisica applicata2
- Scienze tecniche mediche applicate1
Informatics 3 18 Italian
Laboratory (Physics And Chemistry) 1 10 Italian
Statistics And Epidemiology 5 50 Italian
- Igiene generale e applicata2
- Scienze tecniche mediche applicate1
- Statistica medica2
Second semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Biomedical Sciences 2 6 60 Italian
- Microbiologia3
- Patologia generale3
English 2 20 Italian
Law Sciences 6 60 Italian
- Diritto del lavoro2
- Diritto penale2
- Istituzioni di diritto pubblico1
- Scienze tecniche mediche applicate1
Preventive Sciences 8 80 Italian
- Igiene generale e applicata3
- Medicina del lavoro3
- Scienze tecniche mediche applicate2
Study plan rules
Elettivi - Lo studente, al primo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
year
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Practical Trainings (2° Year) 19 380 Italian
First semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Ecosystems And Environmental Quality 6 60 Italian
- Botanica ambientale e applicata1
- Chimica ambientale e beni culturali2
- Igiene generale e applicata1
- Scienze tecniche mediche applicate2
Laboratory (Environment) 1 10 Italian
Life Sciences And Health Promotion 6 60 Italian
- Igiene generale e applicata1
- Medicina del lavoro2
- Psicologia generale1
- Scienze tecniche mediche applicate1
- Sociologia ambiente e territorio1
Pharmacology And Toxicology 6 60 Italian
- Farmaceutico tecnologico applicato2
- Farmacologia1
- Medicina del lavoro1
- Medicina legale1
- Scienze tecniche mediche applicate1
Second semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Food Sciences 7 70 Italian
- Igiene generale e applicata2
- Ispezione degli alimenti di origine animale3
- Scienze e tecnologie alimentari1
- Scienze tecniche mediche applicate1
Health Services Management 6 60 Italian
- Igiene generale e applicata2
- Politica economica1
- Psicologia del lavoro1
- Scienze tecniche mediche applicate1
- Storia della medicina1
Interdisciplinary Clinical Sciences 1 6 60 Italian
- Malattie dell'apparato locomotore1
- Malattie dell'apparato visivo1
- Medicina del lavoro2
- Medicina interna1
- Scienze tecniche mediche applicate1
Laboratory (Food) 1 10 Italian
Study plan rules
Elettivi - Lo studente, al secondo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
year
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Practical Training (3° Year) 29 290 Italian
First semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Interdisciplinary Clinical Sciences 2 5 50 Italian
- Anestesiologia1
- Audiologia1
- Malattie dell'apparato cardiovascolare1
- Malattie dell'apparato respiratorio1
- Malattie infettive1
Technical Physics And Industrial Chemistry 7 70 Italian
- Campi elettromagnetici2
- Fisica tecnica ambientale1
- Impianti chimici2
- Ingegneria sanitaria ambientale1
- Radioprotezione1
Second semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Enviromental Health And Safety In The Workplace 7 70 Italian
- Igiene generale e applicata2
- Medicina del lavoro2
- Scienze tecniche mediche applicate3
Conclusive activities
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Final Test 7 Italian
Study plan rules
Elettivi - Lo studente, al terzo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
year
Courses or activities ECTS Total hours Language
Compulsory
Other Activities 3 45 Italian
First semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Optional
Emissioni antropiche e effetto sulla salute dell'uomo 1 10 Italian
Second semester
Courses or activities ECTS Total hours Language
Optional
Materiali a contatto con gli alimenti moca 1 10 Italian
Rischio biologico e biosicurezza nei laboratori 1 10 Italian
Tesi: ricerca, recupero, elaborazione di materiale x la stesura 1 10 Italian
Valutare il rischio biomeccanico in agricoltura 1 10 Italian
Prescribed foundation courses
Learning activityPrescribed foundation courses
Biomedical Sciences 2 Biomedical Sciences 1 (compulsory)
Interdisciplinary Clinical Sciences 1 Biomedical Sciences 2 (compulsory)
Interdisciplinary Clinical Sciences 2 Biomedical Sciences 2 (compulsory)
Pharmacology And Toxicology Biomedical Sciences 1 (compulsory)
Technical Physics And Industrial Chemistry Chemical And Physical Sciences (compulsory)
Course location
Milano
Learning centers
L'attività didattica relativa al corso di laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro si svolge presso le strutture didattiche allocate presso Città Studi o presso strutture sanitarie accreditate dal servizio sanitario nazionale ed enti convenzionati identificati dal Collegio Didattico Interdipartimentale.
Presidente del Collegio Didattico
LUISA ROMANO'
Contacts