INFERMIERISTICA PEDIATRICA (Classe L/SNT1)-Immatricolati dall'Anno Accademico 2011/12

Medicina e Chirurgia
Laurea triennale
A.A. 2019/2020
L/SNT1 - Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Programmato
3
Anni
Milano
Italiano
I laureati nel corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica, in conformità agli indirizzi dell'Unione Europea, dovranno essere dotati:
- delle basi scientifiche e della preparazione teorico-pratica necessarie all'esercizio della professione, come previsto dalle direttive europee (89/48/EEC e 2005/36/EC);
- di una idonea preparazione nelle discipline di base derivante dalla comprensione dei fenomeni biologici ed ereditari, dei principali meccanismi di funzionamento degli organi e degli apparati, nonché degli aspetti psicologici, sociali ed ambientali, nella prospettiva della loro successiva applicazione professionale;
- di autonomia professionale nell'erogare assistenza infermieristica pediatrica tecnica, relazionale, educativa nella prevenzione, nell'assistenza, nella riabilitazione, nelle cure palliative e nella salvaguardia della salute individuale e collettiva, in ottemperanza delle norme istitutive del profilo professionale e del codice deontologico;
- delle competenze metodologiche di pianificazione per obiettivi dell'assistenza, applicando il processo di assistenza infermieristica con le sue peculiarità pediatriche;
- della conoscenza dell'evoluzione della professione, dei concetti fondanti l'infermieristica, dei modelli concettuali dell'assistenza infermieristica e dei principi di bioetica, deontologici, giuridici e medico legali della professione;
- della capacità di partecipare per il proprio ambito di competenza all'identificazione e alla risoluzione dei prioritari bisogni di salute della popolazione in età neonatale, pediatrica e adolescenziale, dal punto di vista preventivo, curativo, riabilitativo e palliativo, attraverso anche precise strategie di sostegno al bambino/adolescente/famiglia, collaborando e integrandosi con le diverse figure professionali socio-sanitarie;
- della capacità di relazionarsi e di comunicare con modalità appropriate per età, condizioni, cultura, religione ed etnia, con il bambino, con l'adolescente e con i familiari;
- delle conoscenze, delle abilità e dell'esperienza atte a garantire la corretta applicazione delle prescrizioni diagnostiche e terapeutiche;
- della conoscenza inerente alla metodologia della ricerca in ambito infermieristico, dell'organizzazione e della responsabilità professionale;
- della capacità di intervenire tempestivamente nelle situazioni cliniche di urgenza/emergenza, attuando i necessari provvedimenti di primo intervento, per quanto di competenza, per garantire la sopravvivenza e la migliore assistenza;
- della conoscenza delle principali modalità di intervento nelle situazioni di catastrofe;
- della capacità di concorrere direttamente al proprio aggiornamento professionale attraverso la formazione permanente;
- della capacità di avvalersi, ove necessario, della collaborazione di personale di supporto e di contribuire alla sua formazione;
- della conoscenza di una lingua dell'Unione Europea, oltre all'italiano.

In conformità con il profilo professionale, il curriculum formativo dei laureati in Infermieristica Pediatrica dovrà comprendere la conoscenza:
- dei fondamenti per riconoscere, attraverso il processo di assistenza infermieristica secondo i modelli concettuali di riferimento, in situazioni di diversa complessità assistenziale, i bisogni di assistenza infermieristica pediatrica nella loro dimensione fisica, psicologica e socioculturale, formulare gli obiettivi, attuare e valutare gli interventi infermieristici pediatrici anche secondo prove di efficacia;
- dei fondamenti per sviluppare un approccio integrato al bambino nelle diverse fasce di età, in riferimento alla varietà e alla diversificazione degli aspetti valoriali, culturali e religiosi, valutando criticamente gli aspetti infermieristici pediatrici clinici, relazionali, educativi, sociali ed etici coinvolti nella prevenzione, nella assistenza, nella riabilitazione, nelle cure palliative per il recupero del grado di benessere più elevato possibile;
- delle nozioni fondamentali e della metodologia di fisica e statistica, dell'informatica utili per identificare, comprendere ed interpretare i fenomeni biomedici;
- dell'organizzazione biologica fondamentale e dei meccanismi molecolari e biochimici che stanno alla base dei processi vitali e delle attività metaboliche connesse;
- dell'organizzazione strutturale del corpo umano e i meccanismi attraverso i quali tale organizzazione si realizza nel corso dello sviluppo embrionale e del differenziamento;
- delle caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati, degli organi, dei tessuti, delle cellule e delle strutture subcellulari dell'organismo umano, nonché i loro principali correlati morfo-funzionali;
- delle modalità di funzionamento dei diversi organi del corpo umano, la loro integrazione dinamica in apparati ed i meccanismi generali di controllo funzionale in condizioni fisiologiche;
- dei processi di base dei comportamenti individuali e di gruppo nonché la conoscenza dei principi su cui si fonda l'analisi del comportamento in età evolutiva;
- delle cause delle malattie in età evolutiva, nonché i meccanismi patogenetici e fisiopatologici fondamentali;
- delle malattie più rilevanti in età evolutiva nel contesto di una visione unitaria e globale della patologia umana e dei relativi interventi medici, chirurgici nonché farmacologici per la loro risoluzione;
- delle principali metodologie della diagnostica nel soggetto in età evolutiva, dell'uso delle radiazioni e delle norme di radioprotezione previste dalle direttive dell'Unione Europea (DL. 26 maggio 2000 n°187) nonchè dei principi dell'applicazione delle tecnologie biomediche;
- di principi e norme relativi all'igiene ospedaliera, alla prevenzione ed al controllo delle infezioni ospedaliere e di comunità;
- di strumenti e metodologie di valutazione e revisione della qualità dell'assistenza.
Accesso senza debiti alle seguenti lauree magistrali
Al compimento degli studi viene conseguita la Laurea in Infermieristica Pediatrica che consente di accedere al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche (Classe LM/SNT1).
L'Infermiere Pediatrico è la figura professionale che opera nell'ambito sanitario e che è responsabile dell'assistenza infermieristica pediatrica di natura tecnica, relazionale, educativa, rivolta all'età evolutiva, per gli aspetti preventivi, curativi, palliativi e riabilitativi. Le sue principali funzioni sono quindi: la prevenzione delle malattie, l'assistenza dei malati e dei disabili in età evolutiva e l'educazione sanitaria.
In particolare:
- partecipa all'identificazione dei bisogni di salute fisica e psichica del neonato, del bambino, dell'adolescente, della famiglia;
- identifica i bisogni di assistenza infermieristica pediatrica e formula i relativi obiettivi;
- pianifica, conduce e valuta l'intervento assistenziale infermieristico pediatrico;
- partecipa ad interventi di educazione sanitaria nell'ambito della famiglia e della comunità; alla cura degli individui sani in età evolutiva nel quadro di programmi di promozione della salute e prevenzione delle malattie e degli incidenti, all'assistenza ambulatoriale, domiciliare e ospedaliera dei neonati e dei soggetti di età inferiore ai 18 anni affetti da malattie acute e croniche; alla cura degli individui in età adolescenziale nel quadro dei programmi di prevenzione e supporto socio-sanitario;
- garantisce la corretta applicazione delle prescrizioni diagnostico-terapeutiche;
- agisce sia individualmente sia in collaborazione con gli operatori sanitari e sociali e si avvale, ove necessario, dell'opera del personale di supporto.

Il titolo conseguito è abilitante alla professione e consente di svolgere l'attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, nel territorio e nell'assistenza domiciliare, in regime di dipendenza o libero professionale.
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?cod…
La frequenza è obbligatoria per tutti i corsi di insegnamento e per le attività di tirocinio.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Anatomia e fisiologia umana 5 75 Italiano
- Anatomia umana2
- Fisiologia2
- Istologia1
Tirocinio (primo anno) 18 540 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prevenzione e servizi sanitari 4 60 Italiano
- Igiene generale e applicata2
- Medicina del lavoro1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche1
Scienze di base 4 60 Italiano
- Biochimica1
- Biologia applicata2
- Fisica applicata1
Scienze infermieristiche generali e scienze umane e psicopedagogiche 7 105 Italiano
- Pedagogia generale e sociale1
- Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione1
- Psicologia generale1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche4
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Accertamento di lingua inglese - livello b1 (2 CFU) 2 Italiano
Fondamenti di assistenza materno-infantile 7 105 Italiano
- Ginecologia e ostetricia1
- Laboratorio professionale 11
- Pediatria generale e specialistica1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche2
- Scienze infermieristiche ostetrico-ginecologiche1
- Scienze tecniche dietetiche applicate alla professione1
Patologia generale e diagnostica 5 75 Italiano
- Biochimica clinica e biologia molecolare clinica1
- Diagnostica per immagini e radioterapia1
- Microbiologia e microbiologia clinica1
- Patologia generale2
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al primo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tirocinio (secondo anno) 25 750 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Farmacologia e anestesiologia 6 90 Italiano
- Anestesiologia1
- Farmacologia2
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche3
Neonatologia 1 8 120 Italiano
- Chirurgia pediatrica e infantile1
- Laboratorio professionale 21
- Medicina fisica e riabilitativa1
- Pediatria generale e specialistica3
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche2
Scienze pediatriche 1 5 75 Italiano
- Malattie cutanee e veneree1
- Malattie dell'apparato visivo1
- Neuropsichiatria infantile1
- Pediatria generale e specialistica2
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Scienze chirurgiche pediatriche 6 90 Italiano
- Chirurgia pediatrica e infantile1
- Malattie dell'apparato locomotore1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche4
Scienze pediatriche 2 5 75 Italiano
- Pediatria generale e specialistica1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche4
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al secondo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tirocinio (terzo anno) 28 840 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Infermieristica clinica e ricerca 7 105 Italiano
- Igiene generale e applicata1
- Informatica2
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche2
- Statistica medica2
Neonatologia 2 5 75 Italiano
- Pediatria generale e specialistica2
- Psicologia generale1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche2
Scienze pediatriche 3 4 60 Italiano
- Pediatria generale e specialistica2
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche2
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Area critica ed emergenza neonatale e pediatrica 6 90 Italiano
- Anestesiologia1
- Chirurgia pediatrica e infantile1
- Laboratorio professionale 31
- Pediatria generale e specialistica1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche2
Responsabilità professionale e organizzazione dell'assistenza infermieristica 4 60 Italiano
- Medicina legale1
- Scienze infermieristiche generali cliniche e pediatriche3
Non definito
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tirocini formativi 6 108 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 7 Italiano
Regole di composizione
Elettivi - Lo studente, al terzo anno, deve altresì maturare 2 CFU in attività formative a scelta.
Sede
Milano
Sedi didattiche
L'attività didattica relativa al Corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica si svolge in strutture sanitarie accreditate del Servizio Sanitario Nazionale.