MATEMATICA

Portico
Laurea magistrale
A.A. 2019/2020
LM-40 - Matematica
Laurea magistrale
120
Crediti
Accesso
Libero con valutazione dei requisiti di accesso
2
Anni
Sede
Milano
Lingua
Italiano
International title
Double Degree

Obiettivo comune di tutti i curricula della laurea magistrale in Matematica è quello di fornire conoscenze disciplinari avanzate e di concorrere alla formazione di chi intende intraprendere la carriera dell’insegnamento: si offre allo studente la possibilità di conoscere le tematiche di frontiera di almeno un settore di ricerca e di acquisire una preparazione adeguata per assimilare i futuri progressi scientifici nel campo.

Il curriculum generale ha per obiettivo quello di fornire conoscenze molto approfondite in almeno uno dei settori della Matematica: le attività formative saranno caratterizzate da un particolare rigore logico e da un elevato livello di astrazione.

Il curriculum applicativo ha per obiettivo quello di fornire conoscenze approfondite in almeno uno dei settori della Matematica: le attività formative saranno soprattutto volte a fornire le tecniche matematiche utili per la modellizzazione, lo studio matematico e la simulazione numerica di fenomeni naturali, biomedici, finanziari, economici e sociali e di problemi tecnologici.

Il curriculum industriale (strutturato in base agli accordi di collaborazione internazionale ECMI) ha per obiettivo quello di fornire conoscenze approfondite in almeno uno dei settori della Matematica: le attività formative saranno in prevalenza di carattere interdisciplinare e finalizzate alla modellizzazione, alla simulazione e all'ottimizzazione di problemi industriali, sociali, economici, tecnologici e biomedici e allo sviluppo di capacità di lavoro in gruppo e di comunicazione.

La laurea magistrale in Matematica consente l’impiego presso strutture pubbliche o private per le quali siano richieste attitudini al ragionamento astratto, alla formalizzazione e/o modellizzazione di problemi concreti e alla soluzione degli stessi mediante i molteplici strumenti delle discipline matematiche.

L'autonomia di giudizio e la capacità di comunicazione richieste per il conseguimento del titolo permettono al laureato magistrale in Matematica di operare con elevati standard di autonomia e di inserirsi prontamente e con competenza negli ambienti di lavoro, svolgendo compiti professionali in vari campi. In particolare il laureato magistrale potrà operare presso banche e società finanziarie, società di assicurazione, istituti di sondaggi, società di consulenza o di certificazione, società di progettazione e sviluppo software, pubbliche amministrazioni, centri e società che operano in ambito medico, biomedico e farmacologico, in ambito ecologico e nelle sezioni di ricerca e sviluppo di grandi imprese, nei settori dei trasporti, delle telecomunicazioni, nell'industria aerospaziale e più in generale nell'industria ad alto contenuto tecnologico.

Potrà infine lavorare nell'ambito della comunicazione scientifica o intraprendere la carriera della ricerca o quella dell’insegnamento, una volta completato il processo di abilitazione all'insegnamento e superati i concorsi previsti dalla normativa vigente.

Statistiche sull'occupazione dei laureati (Almalaurea)

Accesso libero, previa verifica dei requisiti curriculari e della preparazione personale.

Il candidato deve: a) conseguire una laurea triennale; b) superare un colloquio di ammissione. Per eventuali possibilità di esonero dal sostenere il colloquio e per altre informazioni consultare il Manifesto degli Studi.

Programmi internazionali e Doppio Titolo

I programmi internazionali ALGANT Master in Algebra, Geometria e Teoria dei Numeri e ECMI Master in Matematica industriale sono programmi unici in Europa per la matematica pura e industriale. Questi programmi sono sostenuti da consorzi universitari internazionali e mirati al conferimento di titoli accademici con valore riconosciuto anche all’estero (per es. i doppi titoli) e alla promozione dell'istruzione superiore europea.

La frequenza è fortemente consigliata.

Elenco insegnamenti

Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 30 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Algebra combinatoria 6 42 Italiano
Algebra commutativa 9 69 Inglese
Analisi di fourier 6 42 Italiano
Analisi reale 9 64 Italiano
Argomenti avanzati di calcolo delle probabilità 6 42 Italiano
Biomatematica 1 6 42 Italiano
Calcolo delle probabilità 9 72 Italiano
Elementi di analisi funzionale 6 42 Italiano
Equazioni alle derivate parziali non lineari 6 42 Italiano
Fondamenti dell'informatica 1 6 42 Italiano
Geometria 5 9 77 Italiano
Geometria algebrica proiettiva 6 42 Italiano
Geometria degli schemi 6 42 Italiano
Geometria stocastica (Prima parte) 6 42 Italiano
Logica matematica 1 6 42 Italiano
Matematiche elementari dal p.v.s.1 6 42 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 1 9 78 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 3 9 78 Italiano
Preparazioni di esperienze didattiche 1 6 52 Italiano
Sistemi dinamici 1 6 42 Italiano
Sistemi dinamici 2 6 42 Italiano
Sistemi hamiltoniani 1 9 73 Italiano
Storia e didattica della geometria 9 73 Italiano
Teoria analitica dei numeri 6 42 Inglese
Teoria dei gruppi 6 42 Italiano
Teoria della rappresentazione 9 69 Italiano
Teoria delle categorie 6 42 Italiano
Topologia algebrica 9 69 Italiano
Varietà complesse 9 69 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Algebra 4 6 58 Italiano
Algebra lineare numerica 6 60 Inglese
Algebra omotopica 6 42 Inglese
Analisi armonica 6 42 Italiano
Analisi complessa 9 64 Italiano
Calcolo delle variazioni 6 42 Italiano
Calcolo scientifico 6 60 Italiano
Calcolo stocastico ed applicazioni 9 73 Italiano
Epistemologia dei processi matematici 6 42 Italiano
Equazioni alle derivate parziali 6 42 Italiano
Equazioni di evoluzione 6 42 Italiano
Geometria complessa (prima parte) 6 42 Italiano
Geometria differenziale (prima parte) 6 42 Italiano
Gruppi di lie 6 42 Italiano
Meccanica statistica 6 42 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 2 9 78 Italiano
Metodi per il ragionamento automatico 6 50 Italiano
Ottimizzazione 6 52 Italiano
Preparazioni di esperienze didattiche 2 9 78 Italiano
Relatività 1 9 72 Italiano
Statistica matematica 9 78 Italiano
Storia della matematica 1 6 42 Italiano
Superfici algebriche 6 42 Italiano
Teoria dei numeri 9 63 Italiano
Regole di composizione
a1 - ATTIVITA' CARATTERIZZANTI: 57 CREDITI
Gli studenti devono conseguire almeno 18 crediti nei settori Mat/01-02-03-04-05 scegliendo corsi che compaiono nella seguente tabella 1A.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Algebra commutativa 9 69 Inglese Primo semestre
Analisi reale 9 64 Italiano Primo semestre
Calcolo delle probabilità 9 72 Italiano Primo semestre
Elementi di analisi funzionale 6 42 Italiano Primo semestre
Logica matematica 1 6 42 Italiano Primo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 1 9 78 Italiano Primo semestre
Sistemi dinamici 1 6 42 Italiano Primo semestre
Sistemi hamiltoniani 1 9 73 Italiano Primo semestre
Storia e didattica della geometria 9 73 Italiano Primo semestre
Teoria della rappresentazione 9 69 Italiano Primo semestre
Topologia algebrica 9 69 Italiano Primo semestre
Varietà complesse 9 69 Italiano Primo semestre
Analisi complessa 9 64 Italiano Secondo semestre
Calcolo stocastico ed applicazioni 9 73 Italiano Secondo semestre
Equazioni alle derivate parziali 6 42 Italiano Secondo semestre
Geometria complessa (prima parte) 6 42 Italiano Secondo semestre
Geometria differenziale (prima parte) 6 42 Italiano Secondo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 2 9 78 Italiano Secondo semestre
Relatività 1 9 72 Italiano Secondo semestre
Storia della matematica 1 6 42 Italiano Secondo semestre
Teoria dei numeri 9 63 Italiano Secondo semestre
a2 - Gli studenti devono conseguire almeno 12 crediti , nei settori Mat/01-02-03-04-05 scegliendo corsi che compaiono nella seguente tabella 2A.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Algebra combinatoria 6 42 Italiano Primo semestre
Analisi di fourier 6 42 Italiano Primo semestre
Argomenti avanzati di calcolo delle probabilità 6 42 Italiano Primo semestre
Biomatematica 1 6 42 Italiano Primo semestre
Equazioni alle derivate parziali non lineari 6 42 Italiano Primo semestre
Fondamenti dell'informatica 1 6 42 Italiano Primo semestre
Geometria 5 9 77 Italiano Primo semestre
Geometria algebrica proiettiva 6 42 Italiano Primo semestre
Geometria degli schemi 6 42 Italiano Primo semestre
Geometria stocastica (Prima parte) 6 42 Italiano Primo semestre
Matematiche elementari dal p.v.s.1 6 42 Italiano Primo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 3 9 78 Italiano Primo semestre
Preparazioni di esperienze didattiche 1 6 52 Italiano Primo semestre
Sistemi dinamici 2 6 42 Italiano Primo semestre
Teoria analitica dei numeri 6 42 Inglese Primo semestre
Teoria dei gruppi 6 42 Italiano Primo semestre
Teoria delle categorie 6 42 Italiano Primo semestre
Algebra 4 6 58 Italiano Secondo semestre
Algebra lineare numerica 6 60 Inglese Secondo semestre
Algebra omotopica 6 42 Inglese Secondo semestre
Analisi armonica 6 42 Italiano Secondo semestre
Calcolo delle variazioni 6 42 Italiano Secondo semestre
Calcolo scientifico 6 60 Italiano Secondo semestre
Epistemologia dei processi matematici 6 42 Italiano Secondo semestre
Equazioni di evoluzione 6 42 Italiano Secondo semestre
Gruppi di lie 6 42 Italiano Secondo semestre
Meccanica statistica 6 42 Italiano Secondo semestre
Metodi per il ragionamento automatico 6 50 Italiano Secondo semestre
Ottimizzazione 6 52 Italiano Secondo semestre
Preparazioni di esperienze didattiche 2 9 78 Italiano Secondo semestre
Statistica matematica 9 78 Italiano Secondo semestre
Superfici algebriche 6 42 Italiano Secondo semestre
a3 - Gli studenti devono conseguire almeno 6 crediti nei settori Mat/06-07-08-09 scegliendo corsi che compaiono nelle tabelle 1A e 2A.
a4 - Gli studenti devono conseguire i crediti rimanenti per raggiungere il totale di 57 scegliendo corsi in un qualunque settore Mat/xx tra quelli che compaiono nelle tabelle 1A,2A,1B,2B,1C,2C.
a5 - ATTIVITA' AFFINI O INTEGRATIVE: 12 CREDITI
Gli studenti devono seguire almeno 12 crediti in un settore diverso DIVERSO da
Mat/xx, inserendo nel proprio piano di studi corsi che compaiono nelle tabelle 1A,2A,1B,2B,1C,2C.
Gli studenti hanno anche la possibilità di inserire corsi, in settori diversi da Mat/xx, purchè tali settori siano compresi nell'elenco presente nell'Ordinamento del C.d.L. magistrale in Matematica. http://www.mat.unimi.it/users/ccd_mat/OrdinamentoMagistrale.pdf. La scelta sarà soggetta all'approvazione del CDM.
Gli studenti hanno anche la possibilità di sostituire i corsi sopramenzionati con insegnamenti nei settori Mat/xx. La scelta sarà soggetta all'approvazione del CDM.
a6 - ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE: 3 CREDITI
Gli studenti devono conseguire 3 crediti preparando un seminario, su un argomento assegnato da un docente a scelta dello studente oppure seguendo altre attività quali quelle previste per il curriculum C o il corso di laboratorio di modellistica matematica o tramite l'attività "Criptovalute e Blockchain" (rivolgersi al Prof.Maggis) o il "Laboratorio di Metodi e Modelli Matematici in Python" (rivolgersi al Prof. Paleari);gli studenti possono conseguire 3 crediti tramite il Laboratorio Didattico e Tirocinio (rivolgersi alla Prof.ssa Turrini).
a7 - CREDITI A LIBERA SCELTA: gli studenti devono acquisire i crediti mancanti a raggiungere il numero di 90 seguendo corsi a libera scelta.
I corsi della laurea triennale che non sono obbligatori per tutti possono essere inseriti nel piano studi solo tra i crediti liberi.
I corsi della laurea triennale obbligatori per tutti possono essere solo assegnati dalla commissione di ammissione.
Non ci sono propedeuticità obbligatorie.
anno non più attivo
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Analisi di fourier 6 42 Italiano
Analisi reale 9 64 Italiano
Argomenti avanzati di calcolo delle probabilità 6 42 Italiano
Argomenti avanzati di finanza matematica 6 42 Italiano
Biomatematica 1 6 42 Italiano
Calcolo delle probabilità 9 72 Italiano
Citologia e istologia 9 78 Italiano
Combinatorial optimization 6 48 Inglese
Complementi di ricerca operativa 6 48 Italiano
Decision methods and models 6 48 Inglese
Ecologia 9 80 Italiano
Elementi di analisi funzionale 6 42 Italiano
Equazioni alle derivate parziali non lineari 6 42 Italiano
Finanza matematica 1 9 69 Inglese
Fisiologia generale e animale 9 80 Italiano
Fondamenti dell'informatica 1 6 42 Italiano
Genetics 9 80 Inglese
Geometria 5 9 77 Italiano
Geometria stocastica (Prima parte) 6 42 Italiano
Matematiche elementari dal p.v.s.1 6 42 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 1 9 78 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 3 9 78 Italiano
Sistemi dinamici 1 6 42 Italiano
Sistemi dinamici 2 6 42 Italiano
Sistemi hamiltoniani 1 9 73 Italiano
Storia e didattica della geometria 9 73 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Algebra 4 6 58 Italiano
Algebra lineare numerica 6 60 Inglese
Analisi armonica 6 42 Italiano
Analisi complessa 9 64 Italiano
Biologia molecolare e bioinformatica 12 96 Italiano
Calcolo delle variazioni 6 42 Italiano
Calcolo scientifico 6 60 Italiano
Calcolo stocastico ed applicazioni 9 73 Italiano
Epistemologia dei processi matematici 6 42 Italiano
Equazioni alle derivate parziali 6 42 Italiano
Equazioni di evoluzione 6 42 Italiano
Finanza matematica 2 6 42 Italiano
Gruppi di lie 6 42 Italiano
Laboratorio di modellistica matematica 6 72 Italiano
Logistics 6 48 Inglese
Meccanica statistica 6 42 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 2 9 78 Italiano
Ottimizzazione 6 52 Italiano
Relatività 1 9 72 Italiano
Ricerca operativa 6 48 Italiano
Statistica matematica 9 78 Italiano
Storia della matematica 1 6 42 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 30 Italiano
Regole di composizione
b1 - ATTIVITA' CARATTERIZZANTI:57 CREDITI
Gli studenti devono conseguire almeno 9 crediti nei settori Mat/01-02-03-04-05 scegliendo corsi che compaiono nella seguente tabella 1B.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Analisi reale 9 64 Italiano Primo semestre
Calcolo delle probabilità 9 72 Italiano Primo semestre
Elementi di analisi funzionale 6 42 Italiano Primo semestre
Finanza matematica 1 9 69 Inglese Primo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 1 9 78 Italiano Primo semestre
Sistemi dinamici 1 6 42 Italiano Primo semestre
Sistemi hamiltoniani 1 9 73 Italiano Primo semestre
Storia e didattica della geometria 9 73 Italiano Primo semestre
Analisi complessa 9 64 Italiano Secondo semestre
Calcolo stocastico ed applicazioni 9 73 Italiano Secondo semestre
Equazioni alle derivate parziali 6 42 Italiano Secondo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 2 9 78 Italiano Secondo semestre
Relatività 1 9 72 Italiano Secondo semestre
Statistica matematica 9 78 Italiano Secondo semestre
Storia della matematica 1 6 42 Italiano Secondo semestre
b2 - Gli studenti devono conseguire almeno 6 crediti nei settori Mat/01-02-03-04-05 scegliendo corsi che compaiono nella seguente tabella 2B, oppure nella precedente tabella 1B.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Analisi di fourier 6 42 Italiano Primo semestre
Argomenti avanzati di calcolo delle probabilità 6 42 Italiano Primo semestre
Argomenti avanzati di finanza matematica 6 42 Italiano Primo semestre
Biomatematica 1 6 42 Italiano Primo semestre
Citologia e istologia 9 78 Italiano Primo semestre
Combinatorial optimization 6 48 Inglese Primo semestre
Complementi di ricerca operativa 6 48 Italiano Primo semestre
Decision methods and models 6 48 Inglese Primo semestre
Ecologia 9 80 Italiano Primo semestre
Equazioni alle derivate parziali non lineari 6 42 Italiano Primo semestre
Fisiologia generale e animale 9 80 Italiano Primo semestre
Fondamenti dell'informatica 1 6 42 Italiano Primo semestre
Genetics 9 80 Inglese Primo semestre
Geometria 5 9 77 Italiano Primo semestre
Geometria stocastica (Prima parte) 6 42 Italiano Primo semestre
Matematiche elementari dal p.v.s.1 6 42 Italiano Primo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 3 9 78 Italiano Primo semestre
Sistemi dinamici 2 6 42 Italiano Primo semestre
Algebra 4 6 58 Italiano Secondo semestre
Algebra lineare numerica 6 60 Inglese Secondo semestre
Analisi armonica 6 42 Italiano Secondo semestre
Biologia molecolare e bioinformatica 12 96 Italiano Secondo semestre
Calcolo delle variazioni 6 42 Italiano Secondo semestre
Calcolo scientifico 6 60 Italiano Secondo semestre
Equazioni di evoluzione 6 42 Italiano Secondo semestre
Finanza matematica 2 6 42 Italiano Secondo semestre
Gruppi di lie 6 42 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di modellistica matematica 6 72 Italiano Secondo semestre
Logistics 6 48 Inglese Secondo semestre
Meccanica statistica 6 42 Italiano Secondo semestre
Ottimizzazione 6 52 Italiano Secondo semestre
Ricerca operativa 6 48 Italiano Secondo semestre
b3 - Gli studenti devono conseguire almeno 12 crediti nei settori Mat/06-07-08-09 inserendo nel proprio piano di studio corsi che compaiono nella tabella 1B.
b4 - Gli studenti devono conseguire almeno 12 crediti nei settori Mat/06-07-08-09 scegliendo corsi che compaiono nella tabella 2B.
b5 - Gli studenti devono conseguire i crediti rimanenti per il raggiungimento dei 57 crediti scegliendo corsi in un qualunque settore Mat/xx tra quelli che compaiono nelle tabelle 1A,2A,1B,2B,1C,2C.
b6 - ATTIVITA'AFFINI O INTEGRATIVE: 12 crediti
Gli studenti devono conseguire almeno 12 crediti in un settore diverso da Mat/xx, inserendo nel proprio piano di studi corsi che compaiono nelle tabelle 1A,2A,1B,2B,1C,2C.
Gli studenti hanno anche la possibilità di inserire corsi, in settori diversi da Mat/xx, purchè tali settori siano compresi nell'elenco presente nell'Ordinamento del C.d.L. magistrale in Matematica. http://www.mat.unimi.it/users/ccd_mat/OrdinamentoMagistrale.pdf. La scelta sarà soggetta all'approvazione del CDM.
Gli studenti hanno anche la possibilità di sostituire i corsi sopramenzionati con insegnamenti nei settori Mat/xx. La scelta sarà soggetta all'approvazione del CDM.
b7 - ULTERIORI ATTIVITA'FORMATIVE: 3 CREDITI
Gli studenti devono conseguire 3 crediti preparando un seminario, su un argomento assegnato da un docente a scelta dello studente oppure seguendo altre attivita' quali quelle previste per il curriculum C o il corso di laboratorio di modellistica matematica o tramite l'attività "Criptovalute e Blockchain" (rivolgersi al Prof.Maggis) o il "Laboratorio di Metodi e Modelli Matematici in Python" (rivolgersi al Prof. Paleari); gli studenti possono conseguire 3 crediti tramite il Laboratorio Didattico e Tirocinio (rivolgersi alla Prof.ssa Turrini).
b8 - CREDITI A LIBERA SCELTA.
Gli studenti devono acquisire i crediti mancanti a raggiungere il numero di 90 seguendo corsi a libera scelta.
I corsi della laurea triennale che non sono obbligatori per tutti possono essere inseriti nel piano studi solo tra i crediti lberi.
I corsi della laurea triennale obbligatori per tutti possono essere solo assegnati dalla commissione di ammissione.
Non ci sono propedeuticità obbligatorie.
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 30 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Analisi di fourier 6 42 Italiano
Analisi reale 9 64 Italiano
Argomenti avanzati di calcolo delle probabilità 6 42 Italiano
Argomenti avanzati di finanza matematica 6 42 Italiano
Biomatematica 1 6 42 Italiano
Calcolo delle probabilità 9 72 Italiano
Combinatorial optimization 6 48 Inglese
Complementi di ricerca operativa 6 48 Italiano
Decision methods and models 6 48 Inglese
Elementi di analisi funzionale 6 42 Italiano
Equazioni alle derivate parziali non lineari 6 42 Italiano
Finanza matematica 1 9 69 Inglese
Fisiologia generale e animale 9 80 Italiano
Geometria 5 9 77 Italiano
Geometria stocastica (Prima parte) 6 42 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 1 9 78 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 3 9 78 Italiano
Sistemi dinamici 1 6 42 Italiano
Sistemi dinamici 2 6 42 Italiano
Sistemi hamiltoniani 1 9 73 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Algebra lineare numerica 6 60 Inglese
Analisi armonica 6 42 Italiano
Analisi complessa 9 64 Italiano
Calcolo delle variazioni 6 42 Italiano
Calcolo scientifico 6 60 Italiano
Calcolo stocastico ed applicazioni 9 73 Italiano
Equazioni alle derivate parziali 6 42 Italiano
Equazioni di evoluzione 6 42 Italiano
Finanza matematica 2 6 42 Italiano
Logistics 6 48 Inglese
Meccanica statistica 6 42 Italiano
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 2 9 78 Italiano
Ottimizzazione 6 52 Italiano
Relatività 1 9 72 Italiano
Ricerca operativa 6 48 Italiano
Statistica matematica 9 78 Italiano
Regole di composizione
c1 - ATTIVITA' CARATTERIZZANTI: 45 CREDITI
Gli studenti devono conseguire ALMENO 15 crediti nel settore Mat/05, 9 crediti nel settore Mat/06, 9 nel settore Mat/08, inserendo nel proprio piano di studi corsi che compaiono nella seguente tabella 1C. Nel caso ciò non fosse possibile per qualche SSD (per es. quando l'esame di alcuni di questi insegnamenti fosse già stato sostenuto nel corso di un CdL triennale) lo studente deve inserire nel proprio piano degli studi gli eventuali insegnamenti di quel SSD rimasti nella tabella e, se necessario, aggiungere insegnamenti di quel SSD fino al raggiungimento dei crediti prescritti scegliendoli tra quelli attivati e presenti nella tabella 2C.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Analisi reale 9 64 Italiano Primo semestre
Elementi di analisi funzionale 6 42 Italiano Primo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 1 9 78 Italiano Primo semestre
Sistemi dinamici 1 6 42 Italiano Primo semestre
Sistemi hamiltoniani 1 9 73 Italiano Primo semestre
Calcolo stocastico ed applicazioni 9 73 Italiano Secondo semestre
Equazioni alle derivate parziali 6 42 Italiano Secondo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 2 9 78 Italiano Secondo semestre
Statistica matematica 9 78 Italiano Secondo semestre
c2 - Gli studenti devono conseguire almeno 6 crediti nei settori mat/06-07-08-09 inserendo nel proprio piano di studi corsi che compaiono nella seguente tabella 2C.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Analisi di fourier 6 42 Italiano Primo semestre
Argomenti avanzati di calcolo delle probabilità 6 42 Italiano Primo semestre
Argomenti avanzati di finanza matematica 6 42 Italiano Primo semestre
Biomatematica 1 6 42 Italiano Primo semestre
Calcolo delle probabilità 9 72 Italiano Primo semestre
Combinatorial optimization 6 48 Inglese Primo semestre
Complementi di ricerca operativa 6 48 Italiano Primo semestre
Decision methods and models 6 48 Inglese Primo semestre
Equazioni alle derivate parziali non lineari 6 42 Italiano Primo semestre
Finanza matematica 1 9 69 Inglese Primo semestre
Geometria 5 9 77 Italiano Primo semestre
Geometria stocastica (Prima parte) 6 42 Italiano Primo semestre
Metodi numerici per equazioni alle derivate parziali 3 9 78 Italiano Primo semestre
Sistemi dinamici 2 6 42 Italiano Primo semestre
Algebra lineare numerica 6 60 Inglese Secondo semestre
Analisi armonica 6 42 Italiano Secondo semestre
Analisi complessa 9 64 Italiano Secondo semestre
Calcolo delle variazioni 6 42 Italiano Secondo semestre
Calcolo scientifico 6 60 Italiano Secondo semestre
Equazioni di evoluzione 6 42 Italiano Secondo semestre
Finanza matematica 2 6 42 Italiano Secondo semestre
Logistics 6 48 Inglese Secondo semestre
Meccanica statistica 6 42 Italiano Secondo semestre
Ottimizzazione 6 52 Italiano Secondo semestre
Relatività 1 9 72 Italiano Secondo semestre
Ricerca operativa 6 48 Italiano Secondo semestre
c3 - Gli studenti devono conseguire i crediti al raggiungimento dei 45 scegliendo corsi in un qualunque settore mat/xx tra quelli che compaiono nelle tabelle 1C,2C.
c4 - ATTIVITA' AFFINI O INTEGRATIVE: 18 CREDITI
Gli studenti devono conseguire almeno 12 crediti in un settore DIVERSO da Mat/xx, inserendo nel proprio piano di studi corsi che compaiono nelle tabelle 1A,2A,1B,2B,1C,2C.
Gli studenti hanno anche la possibilità di inserire corsi, in settori diversi da Mat/xx, purchè tali settori siano compresi nell'elenco presente nell'Ordinamento del C.d.L. magistrale in Matematica. http://www.mat.unimi.it/users/ccd_mat/OrdinamentoMagistrale.pdf. La scelta sarà soggetta all'approvazione del CDM.
c5 - Gli studenti devono conseguire ulteriori 6 crediti in un settore DIVERSO da Mat/xx, inserendo nel proprio piano di studi corsi che compaiono nelle tabelle 1A,2A,1B,2B,1C,2C.
Gli studenti hanno anche la possibilità di inserire corsi, in settori diversi da Mat/xx, purchè tali settori siano compresi nell'elenco presente nell'Ordinamento del C.d.L. magistrale in Matematica. http://www.mat.unimi.it/users/ccd_mat/OrdinamentoMagistrale.pdf. La scelta sarà soggetta all'approvazione del CDM.
Gli studenti hanno anche la possibilità di sostituire i corsi sopramenzionati con insegnamenti nei settori Mat/xx.
La scelta sarà soggetta all'approvazione del CDM.
c6 - ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE: 12 CREDITI
Gli studenti possono conseguire i 12 cfu mediante uno stage/tirocinio industriale (6 cfu) o il corso di laboratorio di modellistica matematica(6 cfu) o tramite la partecipazione alle attività della ECMI Modelling Week che si svolgerà a San Pietroburgo (Russia) nel luglio 2020.
Per ulteriori informazioni sulla Modelling Week rivolgersi alla prof.ssa Paola Causin.
In alternativa si possono conseguire tramite:
attività "Criptovalute e Blockchain" (3 cfu), rivolgersi al Prof. Maggis o il "Laboratorio di Metodi e Modelli Matematici in Python".
Gli studenti Algant possono acquisire 3 cfu in seguito a partecipazione attiva alla Algant Summer School e/o mediante TER (=Travaux d'Actude et de recherche) certificato da una sede francese patner in Algant.
Al più 3 cfu si possono acquisire anche preparando un seminario, su un argomento assegnato da un docente o tramite l'attività "Criptovalute e Blockchain" o il "Laboratorio di Metodi e Modelli Matematici in Python" (rivolgersi al Prof. Paleari).
c7 - CREDITI A LIBERA SCELTA
Gli studenti devono completare il piano di studio conseguendo i crediti mancanti al raggiungimento del totale di 90 seguendo corsi a scelta libera.
I corsi della laurea triennale che non sono obbligatori per tutti possono essere inseriti nel piano studi solo tra i crediti lberi.
I corsi della laurea triennale obbligatori per tutti possono essere solo assegnati dalla commissione di ammissione.
Non ci sono propedeuticità obbligatorie.
Sede
Milano
Sedi didattiche
Sede dell'ufficio per la didattica del Corso di Laurea Magistrale in Matematica: Dipartimento di Matematica, Via Saldini 50.
Sede dei Corsi: i corsi si tengono in linea di massima presso le aule del Dipartimento di Matematica, via Saldini 50 o presso aule del Settore Didattico, Via Celoria 20
Ulteriori informazioni sulla struttura sono reperibili nel sito http://www.ccdmat.unimi.it/it/informazioni/elencoAule.html
Sedi laboratori
Il corso di laurea si avvale principalmente dei laboratori presenti presso il dipartimento di Matematica, via Saldini 50.
Si veda http://www.matematica.unimi.it/ecm/home/organizzazione/laboratori
Costi e agevolazioni

Le tasse universitarie per gli studenti iscritti ai corsi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo unico sono composte da due rate con modalità di calcolo e tempi di pagamento diversi:

  • la prima rata è uguale per tutti
  • la seconda rata, detta contributo onnicomprensivo, è di importo variabile in base al tipo di corso, al reddito familiare, al merito, al corso di laurea e allo stato della carriera.
    Per conoscere l’importo della seconda rata è disponibile il simulatore online. Si possono inoltre consultare gli esempi e la modalità di calcolo

Sono previste:

Maggiori informazioni alla pagina: Tasse anno corrente

L’Ateneo fornisce inoltre una serie di agevolazioni economiche a favore dei propri studenti con requisiti particolari (merito, condizioni economiche o personali, studenti internazionali) come:

Iscriversi
Primo anno attivo:
Modalità di accesso
Libero con valutazione dei requisiti di accesso

Presentazione domanda di ammissione: 01/03/2019 al 13/09/2019
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 05/04/2019 al 28/02/2020