Scuola di specializzazione in beni archeologici

Altre specializzazioni
Scuole di specializzazione area umanistica
A.A. 2018/2019
Classe del corso
Classe Beni archeologici
Area
Beni culturali
Scuole di specializzazione area umanistica
120
Crediti
2
Anni
Italiano
Direttore di Scuola di Specializzazione
La Scuola si propone di formare specialisti con uno specifico profilo professionale nel settore della tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio archeologico.
Il percorso formativo è organizzato in Ambiti che si riferiscono a diverse tipologie di studi e in quattro curricula professionalizzanti, relativi ai settori scientifico disciplinari di carattere archeologico.
La formazione prevede:
- l'approfondimento delle discipline archeologiche relative alla conoscenza del patrimonio architettonico figurativo e dei documenti della cultura materiale.

Sono altresì considerate indispensabili, per una corretta preparazione professionale:
- le discipline relative alla tutela, valorizzazione e didattica del museo, delle evidenze urbanistiche e territoriali e del parco archeologico;
- le discipline relative alla conservazione dei beni archeologici attraverso le conoscenze e le metodiche tecniche e sperimentali innovative necessarie al restauro ed alla conservazione dei beni culturali;
- le discipline necessarie ad acquisire competenze per un approccio economico nel campo della gestione manageriale delle strutture museali, di eventi culturali e organizzativi, nell'ambito della valutazione dei beni culturali e degli investimenti su di essi;
- le discipline miranti a fornire conoscenze di base relative agli ordinamenti concernenti i beni culturali ed alla loro tutela giuridica.

Gli specializzati devono essere in grado di operare con funzioni di elevata responsabilità:
- Nei competenti livelli amministrativi e tecnici del Ministero per i Beni e le Attività culturali;
- Nelle altre strutture pubbliche preposte alla tutela, conservazione, restauro, gestione, valorizzazione, catalogazione, anche sotto il profilo del rischio, del patrimonio archeologico;
- In strutture pubbliche e private che abbiano funzioni e finalità organizzative, culturali editoriali e di ricerca nel settore del patrimonio archeologico;
- In organismi privati, come imprese, studi professionali specialistici o uffici tecnici operanti nel settore del patrimonio e archeologico;
- Nella prestazione di servizi, altamente qualificati, relativi all'analisi storica, alla conoscenza critica, alla catalogazione, alle tecniche diagnostiche relative al patrimonio e archeologico;
- Nella gestione e manutenzione di singoli monumenti o siti archeologici;
- Nella campo della conoscenza, tutela, conservazione, restauro, gestione, valorizzazione, del patrimonio archeologico generalmente inteso, in Italia e all'estero, anche in riferimento all'attività di organismi internazionali.
Alla Scuola si accede previo concorso di ammissione, per esame e per titoli, col titolo di laurea di secondo livello (300 CFU). Sono ammessi al concorso per ottenere l'iscrizione alla scuola i laureati dei corsi di laurea specialistica in Archeologia (S/2), che abbiano conseguito un minimo di 90 CFU nei settori disciplinari dell'Ambito caratterizzante.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Antichità greche
5 30 Italiano
Economia e gestione dei beni culturali
5 30 Italiano
Legislazione
5 30 Italiano
Metodologia della ricerca archeologica
5 30 Italiano
Restauro
Colella Mario
5 30 Italiano
Archeologia fenicio-punica
0.005 0.03 Italiano
Non definito
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Antichità celtiche
5 30 Italiano
Antichità greche
Italiano
Archeologia del vicino oriente antico
5 30 Italiano
Archeologia dell'asia orientale
5 30 Italiano
Archeologia dell'egeo
5 30 Italiano
Archeologia dell'italia preromana
5 30 Italiano
Archeologia della produzione
5 30 Italiano
Archeologia e storia dell'arte del vicino oriente antico
5 30 Italiano
Archeologia e storia dell'arte greca
Bejor Giorgio
5 30 Italiano
Archeologia egiziana
0.005 0.03 Italiano
Archeologia pubblica e valorizzazione dei beni storico-archeologici 30 Italiano
Archeometria del costruito
5 30 Italiano
Economia e gestione e comunicazione delle collezioni
5 30 Italiano
Epigrafia greca
5 30 Italiano
Esegesi delle fonti per l'archeologia medievale
5 30 Italiano
Etruscologia
Smith Christopher John
5 30 Italiano
Geografia fisica e geomorfologia
5 30 Italiano
Legislazione dei beni culturali
Lazzarini Sergio
5 30 Italiano
Metodologia della ricerca archeologica
5 30 Italiano
Museografia e museologia
5 30 Italiano
Numismatica 5 30 Italiano
Preistoria 5 30 Italiano
Preistoria e protostoria
5 30 Italiano
Società e territorio nelle culture preistoriche 5 30 Italiano
Stages
30 Italiano
Storia del vicino oriente antico
5 30 Italiano
Storia dell'arte bizantina
5 30 Italiano
Tecniche automatiche di rilevamento e di rappresentazione
5 30 Italiano
Tecniche di rilevazione
5 30 Italiano
Topografia
5 30 Italiano
Archeologia cristiana e medievale
0.005 0.03 Italiano
Archeologia della magna grecia
0.005 0.03 Italiano
Archeologia delle province romane
0.005 0.03 Italiano
Paletnologia
0.005 0.03 Italiano
Preistoria egea
0.005 0.03 Italiano
Storia della tradizione classica in area bizantina e sassanide
0.005 0.03 Italiano
Topografia antica
0.005 0.03 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale
20 Italiano