Scuola di specializzazione in medicina del lavoro

Specializzazioni mediche
Scuole di specializzazione di area medica, sanitaria e odontoiatrica
A.A. 2018/2019
Classe del corso
Classe della sanità pubblica
Area
Medica e sanitaria
Interateneo
Università degli Studi di Milano-Bicocca
Scuole di specializzazione di area medica, sanitaria e odontoiatrica
240
Crediti
4
Anni
Milano, Lecco, Monza
Italiano
Direttore di Scuola di Specializzazione
Obiettivi formativi integrati (ovvero tronco comune)
Lo specializzando deve aver acquisito competenze in statistica medica, igiene, medicina legale, medicina del lavoro, epidemiologia, organizzazione aziendale, demografia, psicologia del lavoro e delle organizzazioni, diritto del lavoro.
L'obiettivo della formazione comune per le discipline della classe è mirato ad acquisire conoscenze dell'inquadramento e caratterizzazione di diversi gruppi di popolazione, della loro organizzazione generale e lavorativa e degli stili di vita, tenendo in considerazione le implicazioni sempre più importanti di tipo psicologico.
Il tutto è finalizzato a realizzare adeguate valutazioni statistiche, analisi di problemi igienistici, medico-legali, lavorativi e di rischio, riconoscimenti di idoneità, accertamenti di patologie, di invalidità, ed applicazione di tutti i criteri preventivi così come previsto dalla normativa attuale e dalle sue evoluzioni

Obiettivi formativi di base
- L'acquisizione di conoscenze mirate di fisica, chimica generale ed inorganica, fisica e chimica applicate, fondamenti chimici delle tecnologie, ingegneria chimica, ingegneria delle tecnologie e sistemi di lavorazione, ingegneria sanitaria ed ambientale, fisiologia, biochimica generale, clinica e molecolare, tossicologia, genetica medica, microbiologia, anatomia patologica, tecniche e medicina di laboratorio, psicologia ed informatica;
- Conoscere ed applicare la metodologia epidemiologica per la sorveglianza ed il controllo delle malattie e degli infortuni negli ambienti di lavoro;
- Conoscere la storia naturale, la frequenza, l'impatto sulla qualità della vita, l'impatto sociale e sanitario delle principali patologie correlate al lavoro con particolare riferimento all'idoneità lavorativa e alla riabilitazione;
- Valutare i fattori di tipo genetico, ambientale e comportamentale che influenzano la salute dei lavoratori e conoscerne il meccanismo d'azione;
- Conoscere ed applicare le principali metodologie cliniche, di laboratorio e strumentali, al fine di valutare lo stato di salute dei lavoratori;
- Conoscere ed applicare le principali normative in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
- Conoscere ed applicare i modelli di prevenzione primaria, secondaria e terziaria e di promozione della salute nei luoghi di lavoro;
- Conoscere ed applicare i principi dell'etica e della deontologia professionale

Obiettivi formativi della tipologia della Scuola
- Inquadrare adeguatamente tutti fattori di rischio chimici, fisici, biologici e comportamentali relativi agli ambienti di la-voro per le diverse tecnologie, sistemi di lavorazione ed impiantistica;
- Comunicare ai lavoratori i rischi sanitari cui sono soggetti;
- Esprimere giudizi di idoneità, inidoneità e idoneità con prescrizioni per le diverse mansioni ed essere in grado di individuare i lavoratori ipersuscettibili;
- Organizzare e gestire un Servizio di Medicina Preventiva dei lavoratori aziendale o pubblico;
- Saper gestire i rapporti con: datore di lavoro, responsabile del servizio prevenzione e protezione, responsabile dei lavoratori per la sicurezza, servizio pubblico di Medicina del Lavoro, enti assicurativi ed assistenziali, autorità giudiziaria;
- Impostare la sorveglianza sanitaria ed il monitoraggio biologico per i lavoratori a rischio alla luce di adeguati studi tossicologici e genetici;
- Informare i lavoratori degli accertamenti sanitari e riferirne i risultati;
- Raccogliere un'accurata anamnesi lavorativa, espletare un completo esame clinico, selezionare le indagini diagnostiche, esprimere diagnosi cliniche mirate individuando eventuali nessi causali con i rischi lavorativi, ambientali o non occupazionali;
- Analizzare le cause, porre le diagnosi ed avviare la terapia d'urgenza per gli infortuni professionali;
- Formulare indicazioni per terapia ed il recupero clinico e funzionale di lavoratori con patologie od infortuni professionali;
- Compilare certificati e referti secondo le normative;
- Impostare indagini epidemiologiche per individuare modificazioni dello Stato di salute o di benessere dei lavoratori in funzione di rischi lavorativi;
- Consigliare adeguatamente misure preventive, ergonomiche, organizzative e dispositivi di protezione individuale

Sono Obiettivi affini o integrativi
- L'acquisizione di conoscenze competenze mirate di medicina interna e delle branche specialistiche riguardanti tutti gli organi ed apparati in modo da saper inquadrare e diagnosticare disfunzioni e patologie interferenti o legate alle attività lavorative;
- La capacità di interagire con medici e specialisti delle diverse branche delle classi sanitarie e della tipologia della classe
Alla Scuola si accede con concorso annuale per titoli ed esami bandito di norma entro il 28 febbraio di ciascun anno con Decreto del Ministero per il numero di posti determinati ai sensi dell'art. 35, comma 2, del Decreto Legislativo n. 368 del 1999.
Al concorso possono partecipare i laureati in Medicina e Chirurgia in data anteriore al termine di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso fissato dal bando, con obbligo, a pena di esclusione, di superare l'esame di Stato di abilitazione all'esercizio della professione di medico-chirurgo entro il termine fissato per l'inizio delle attività didattiche delle Scuole

Candidates are selected through an annual competition based on qualifications and examination. The call for applications is normally issued by 28 February of each year by a Ministerial Decree, and the number of places available is determined pursuant to art. 35, paragraph 2, of Legislative Decree no. 368 of 1999.
Eligible candidates are Medicine graduates who obtained their degree before the application deadline set out in the call for applications, provided that they pass the Medical Practitioner State Board Exam within the start date of the Postgraduate School programme
Milano, Lecco, Monza
Sedi didattiche
L'attività didattica, formale e professionalizzante, si espleta nelle seguenti sedi:

Rete Formativa dell'Università degli Studi di Milano - Sede Amministrativa

ASST Santi Paolo e Carlo
- U.O. Medicina del lavoro del Presidio Ospedaliero "San Paolo"

ASST Fatebenefratelli Sacco
- U.O.C. Medicina del lavoro del Presidio Ospedaliero "Luigi Sacco"
- ICPS del Presidio Ospedaliero "Luigi Sacco"

Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico
- Protezione e promozione salute lavoratori/Medicina del Lavoro

ATS Città Metropolitana di Milano
- Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria


Rete Formativa dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca - Sede Aggregata

ASST Lecco
- U.O. Medicina del lavoro

ASST Monza
- U.O. Medicina del lavoro

Consorzio per lo Sviluppo della Medicina Occupazionale e Ambientale

ATS della Brianza
  • Segreteria Didattica della Scuola di Specializzazione: sig.ra Patrizia Marazzi
    Fond. IRCCS Cà Granda Osp. Magg. Policlinico,Dip. di Scienze biomediche e cliniche,via S. Barnaba 8,20122 Milano
    specmedlavoro@unimi.it
    +3902/50320129
    dalle h 08:00 alle h 12:00

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
Mosca Andrea
1 8 Italiano
Demografia tronco comune 1 15 Italiano
Diritto del lavoro tronco comune 1 15 Italiano
Farmacologia 1 8 Italiano
Genetica medica 1 8 Italiano
Inglese 2 16 Italiano
Medicina del lavoro 1 39 62 Italiano
Organizzazione aziendale tronco comune 1 15 Italiano
Psicologia del lavoro e delle organizzazioni tronco comune 1 15 Italiano
Tecnologie e sistemi di lavorazione 1 8 Italiano
Tirocinio tronco comune
11 Italiano
annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Competenze e abilita' comunicative e relazionali 2 16 Italiano
Igiene e medicina preventiva tronco comune 4 15 Italiano
Malattie dell'apparato respiratorio 1 8 Italiano
Medicina del lavoro 2 40 62 Italiano
Medicina del lavoro tronco comune 4 15 Italiano
Medicina interna 1 8 Italiano
Medicina legale tronco comune 3 15 Italiano
Statistica medica tronco comune 4 15 Italiano
Storia della medicina del lavoro
Riva Michele Augusto
1 8 Italiano
annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Audiologia 1 8 Italiano
Dermatologia 1 8 Italiano
Malattie dell'apparato cardiovascolare 1 8 Italiano
Medicina del lavoro 3 57 62 Italiano
annuale
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Malattie dell'apparato locomotore 1 8 Italiano
Medicina del lavoro 4 44 62 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale
15 Italiano