Dottorato in medicina dei sistemi

Dottorati
Dottorato
A.A. 2018/2019
Area
Medica e sanitaria
Dottorato
4
Anni
Milano
Inglese
Coordinatore di Dottorato
La medicina sta attraversando una rivoluzione culturale, sulla spinta delle nuove conoscenze che emergono dalla biologia fondamentale (biologia molecolare più recentemente, dalla genomica). Tali "conoscenze" hanno generato nuovi paradigmi, basati sulla identificazione, per ciascuna malattia e per ciascun paziente, di specifici meccanismi-malattia e conseguenti trattamenti molecolari (Medicina Personalizzata). Anche se la Medicina Personalizzata ha cambiato la storia naturale di alcune malattie, per altre esiste una crescente disparità tra la numerosità delle scoperte scientifiche e la loro trasformazione in benefici per i pazienti. Ciò è riconosciuto come un problema da parte della comunità scientifica e della società. L'obiettivo del dottorato è la formazione di una nuova generazione di ricercatori di base, capace di inserirsi nei cambiamenti che sta attraversando la bio-medicina.


Tre gli obiettivi formativi caratterizzanti:

1) l'introduzione di aspetti formali della conoscenza (matematica, fisica, informatica, statistica);
2) l'insegnamento di nuovi modelli di Ricerca Traslazionale, ove i ricercatori di base lavorino insieme ai clinici sui medesimi problemi bio-medici;
3) la creazione di una cultura umanistica delle nuove scoperte scientifiche (basi fondazionali, etiche e sociologiche) e degli strumenti operativi (scienze cognitive) che consentano ai nuovi scienziati di interagire con la società (pazienti, cittadini policy makers).
Tutte le classi di laurea magistrale
Milano
Titolo Docente/i
Analisi genetica del ruolo di YAP/TAZ in cellule staminali tumorali
B. Amati
Epigenomica e Regolazione trascrizionale
B. Amati
Oncogeni, cromatina e controllo del ciclo cellulare
B. Amati
Proteomica funzionale
A. Bachi
Studi sull'E3 sumo ligasi legata alla cromatina
A. Bachi
Studio del ruolo di metilasi e demetilasi nel tumori, attraverso l'utilizzo di un'analisi sistematica del methil-proteoma dinamico
T. Bonaldi
Utilizzo della spettrometria di massa per il profiling delle modificazioni dell'istone nei carcinomi mammari triplo negativi
T. Bonaldi
Studio dei meccanismi molecolari che mantengono la stabilita' del DNA nelle cellule staminali
La biologia delle cellule staminali totipotenti nello sviluppo e nel cancro
Ruolo della non-clathrin endocytosis , nella risposta cellulare mediata da CD147 e nei tumori
Caratterizzazione molecolare e rilevanza fisiologica di EGFR-NCE
Studi sull'interazione fibroblasti-matrice
N. Gauthier
Meccano proprietà del glioma invasivo
N. Gauthier
Identificazione e validat=zione di target
L. Lanfrancone
Studio su come la risposta adattativa può influire sull'eterogeneità intratumore
L. Lanfrancone
Basi molecolari della divisione cellulare
M. Mapelli
Studi sul segnale mediato da Wnt e divisione delle cellule staminali nelle cripte intestinali normali e tumorali
M. Mapelli
Nuovi utilizzi per vecchi farmaci per esplorare il ruolo della proteina fosfatasi 2 A tra la risposta al DNA damage e il metabilismo delle cellule tumorali
Analisi del ruolo dei geni metabolici regolati dalla demetilasi 1 Lisina specifica nei glioblastomi
Controllo epigenetico del metabolismo delle cellule T CD8+ per migliorare la risposta del tumore del pancreas all'immunoterapia
L. Nezi
Manipolazione del microbioma intestinale per potenziare risposte immunitarie antitumorali
L. Nezi
Modificazioni epigenetiche e loro ruolo nella formazione dei tumori epatici
Definizione del network della regolazione della trascrizione coinvolta nello sviluppo dei tumori gastrici e del colon retto
Studi sul ruolo delle diverse attivita' del policomb nell'omeostasi tissutale negli adulti
Meccanismi di controllo epigenetico della trascrizione nello sviluppo dei tumori
Adattamento fenotipico e funzionale al microenviroment tumorale di cellule cancerose, come causa principale della disseminazione metastatica
Studi su nuove startegie terapeutiche per il trattaemnto di tumori metastatici
I processi decisionali in medicina
Patient empowerment
Cilia e malattie dell’uomo
Brunella Franco
Biologia cellulare e disordini genetici
Brunella Franco
Modulazione della cellular clearence nel trattamento delle patologie dell’uomo
Andrea Ballabio
Struttura ed espressione di geni umani e relative alterazioni
Franco Salvatore
Identificazione dei partners molecolari di proteine coinvolte nelle leucemie umane
Franco Salvatore

Elenco insegnamenti

ottobre 2018
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Science communication 2 10 Inglese
gennaio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Biochemistry and molecular biology techniques 4 20 Inglese
Statistics 5 25 Inglese
febbraio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Cancer genetics 2 10 Inglese
Genomics and proteomics 5 25 Inglese
Scientific writing 2 10 Inglese
ottobre 2018
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Science communication 2 10 Inglese
gennaio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Statistics 5 25 Inglese
febbraio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Genomics and proteomics 5 25 Inglese
Scientific writing 2 10 Inglese
ottobre 2018
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Science communication 2 10 Inglese
febbraio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Scientific writing 2 10 Inglese
maggio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Critical thinking
Boem Federico
2 10 Inglese
giugno 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Communication in medicine 2 10 Inglese
ottobre 2018
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Science communication 2 10 Inglese
febbraio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Scientific writing 2 10 Inglese