Dottorato in ricerca clinica

Dottorati
Dottorato
A.A. 2018/2019
Area
Medica e sanitaria
Dottorato
3
Anni
Milano
Inglese
Coordinatore di Dottorato
Obiettivo del corso di dottorato è la formazione dei partecipanti ad un approccio di ricerca sulle cause e sulla gestione clinico-terapeutica delle malattie.
Obiettivi specifici:
identificare i quesiti clinici e le principali aree grigie nella patogenesi, diagnosi, prognosi e nell'approccio terapeutico di varie sindromi cliniche;
applicare in maniera corretta le diverse metodologie di ricerca (studi randomizzati, osservazionali longitudinali, cross-sectional o trasversali e caso-controllo);
identificare e utilizzare marcatori biologici e genetici per studiare sindromi cliniche, per guidare la diagnosi e per predire l'esito clinico delle diverse patologie;
sviluppare abilità critiche per analizzare e commentare i risultati di ricerche cliniche pubblicate o presentate a congressi nazionali e internazionali;
introdurre alla conduzione di ricerche cliniche indipendenti e a comprendere i quesiti e le criticità in ambito etico correlate alle attività di ricerca clinica.
Il corso di dottorato è erogato interamente in lingua inglese.
Possono presentare domanda di partecipazione al concorso di ammissione al dottorato di ricerca coloro i quali siano in possesso di laurea magistrale LM-41 - Medicina e chirurgia, che, nell'anno accademico 2018/2019, inizieranno il loro ultimo anno di una scuola di specializzazione di area medica dell'Università degli Studi di Milano e laureati magistrali nella LM-41 - Medicina e chirurgia, e in possesso del diploma di specializzazione di area medica.

Possono inoltre presentare domanda di partecipazione i possessori di laurea magistrale in Odontoiatria e protesi dentaria (LM-46).
Milano
Titolo Docente/i
Valutazione della prevalenza di infezione cronica da Trypanosoma cruzi nelle donne gravide Latino-americane che partoriscono negli ospedali di Milano e frequenza della trasmissione congenita dell’infezione
Epidemiologia, fisiopatologia, clinica, terapia e complicanze di malattie ipotalamo-ipofisarie
Adattamento morfologico e funzionale del ventricolo destro a diversi gradi di coninvolgimento della circolazione polmonare in pazienti cardiopatici con ridotta frazione di eiezione
Malattie autoimmuni rare. Tumori cutanei rari
Sviluppo di strumenti per la diagnosi e la prognosi di pazienti affetti da sclerosi tuberosa
Studio Osservazionale su complicanze ed efficacia clinica del trattamento locale mediante termoablazione percutanea con Microwave (MW) dei Pazienti affetti da tumore primitivo del polmone oligometastatico in progressione durante trattamento immunoterapico
Studio delle cardiomiopatie dilatative primitive (laminari ed adattative) con valutazione genotipica e fenotipica
Metodologia della ricerca clinica e decision-making nei tumori rari
P. G. Casali
Capacità di esercizio in pazienti con patologia cardiorespiratoria/cardiopolmonare cronica
Incidenza di eventi tromboembolici venosi in pazienti con vasculite cutanea dei piccoli vasi: studio italiano multicentrico
Antibioticoresistenza nelle infezioni correlate all’assistenza: quale programma di intervento per ridurne l’incidenza
Modulazione del metabolismo delle neoplasie attraverso l’utilizzo di metformina e fast mimicking diet
Fisiopatologia dei meccanismi diabetogenici dei farmaci antipsicotici atipici, olanzapina e clozapina.
Analsi della steatosi e fibrosi epatica per mezzo di elastografia transiente nel trattamento di routine del diabete. Correlazione tra danno epatico e cardiovascolare: ruolo dei fattori genetici
Le crioglobulinemie associate ad infezioni: patogenesi, correlati genetici e terapia
Immunoterapia nei tumori testa-collo
L. F. L. Licitra
Elaborazione e sviluppo di metodiche non invasive per l’identificazione di pazienti a rischio di morte cardiaca improvvisa dopo infarto del miocardio
F. Lombardi
Possibili correlati clinici e marcatori tumorali associati alla risposta alla terapia antiretrovirale ed allo sviluppo di patologie cronico-degenerative in soggetti HIV positivi
Valutazione longitudinale dei pazienti con Early Scleroderma per la definizione di biomarcatori molecolari di evoluzione
Studio multiparametrico, vascolare, strutturale e funzionale con RMN nella malattia di Parkinson
R. Nemni
Test di provocazione in pazienti con "jackhammer esophagus" per valutare alterazioni del controllo neurale
Infezione da HIV: correlati clinici, metabolici e farmacologici di una patologia infettiva pleiotropica
Istituzione di un data base nazionale indirizzato alla caratterizzazione funzionale respiratoria e clinica in una larga popolazione di pazienti affetti da bronco pneumatia cronica ostruttiva (BPCO)
Valutazione del controllo autonomico cardiovascolare in pazienti affetti da sclerosi sistemica
Neuropsichiatria infantile
Diagnosi e terapia della sindrome da apnee ostruttive nel sonno (OSAS)
Studio dell’efficacia della ricostruzione del nervo alveolare inferiore con innesti nervosi criopreservati
Promozione della partecipazione dei destinatari (stakeholder) nella gestione dei rischi radiologici per migliorare la radioprotezione e le decisioni terapeutiche consapevoli (ENGAGE)
Confronto tra una nuova matrice stabile in collagene e innesti di tessuto connettivo autogeno prelevati dal palato per aumento dei tessuti molli peri-implantari associati a posizionamento dell'impianti: studio clinico randomizzato
Approcci biologici per favorire la guarigione dei tessuti molli e duri in chirurgia orale: i concentrati piastrinici autologhi
Analisi morfofunzionale di organi e tessuti dell'apparato stomatognatico
Sviluppo di programmi diagnostici, prognostici e terapeutici con l'ausilio delle immagini digitali e radiografiche tridimensionali in odontoiatria
Funzione nasale
Moderni approcci terapeutici per le patologie parodontali e peri-implantari
Ricostruzioni mascellari e mandibolari custom-made preliminari alla chirurgia implantare e alla chirurgia oncologica maxillofacciale
Biomarkers per la valutazione dell’efficacia di trattamenti nelle patologie retino coroideali
Il ruolo del tessuto adiposo autologo nella rigenerazione dei tessuti, nella riduzione della fibrosi e nel controllo del dolore cicatriziale
Microscopia clinica in odontoiatria
Utilizzo di griglie in titanio per la rigenerazione ossea periimplantare
Interazione genetica-ambientale nel determinismo della morte improvvisa inaspettata del feto e del lattante
Chirurgia mini-invasiva della sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS)
Correlazioni tra malattie cardiovascolari e patologia del cavo orale
Trattamento dell’edentulia singola mediante riabilitazione implanto-supportata con innesto di connettivo autologo o matrice eterologa. Studio randomizzato controllato multicentrico
Nuovi sviluppi nella radiologia quantitativa: radiomica nel sistema muscolo-scheletrico
Valutazione di molecole ad attività anti biofilm per la prevenzione o il trattamento delle peri-implantiti
Efficacia della biostimolazione laser nella riduzione del dolore ed edema dopo estrazione di terzi molari mandibolari inclusi: studio sperimentale, multicentrico, randomizzato
Efficacia di MTA e cemento bioceramica per l'ottuzione retrograda: studio randomizzato con 5 anni di follow-up
Valutazione dell’impatto di nuovi parametri nella patogenesi ed evoluzione clinica delle flogosi ricorrenti e croniche a carico delle alte vie aeree
Sindrome di Sjogren: coinvolgimento orale e oculare tra secchezza e infiammazione
Studio della progressione delle drusen reticolari

Elenco insegnamenti