Dottorato in scienze per la sanità pubblica

Dottorati
Dottorato
A.A. 2018/2019
Area
Medica e sanitaria
Dottorato
3
Anni
Milano
Italiano
Coordinatore di Dottorato
Il corso di dottorato in Scienze per la sanità pubblica ha come obiettivo la preparazione di ricercatori capaci di disegnare, condurre e interpretare criticamente progetti di ricerca e di formazione superiore che abbiano le capacità finali di valutare lo stato di salute e prevenire l'occorrenza di malattie trasmissibili e cronico-degenerative a livello di popolazione; promuovere lo stato di salute degli individui e delle comunità; trasmettere cultura scientifica e metodologie di ricerca rilevanti.
Il processo di internazionalizzazione prevede lo scambio di studenti e docenti con dottorati, enti di ricerca ed istituzioni estere e l'organizzazione di corsi tenuti da esperti stranieri.
Gli obiettivi specifici del corso di Dottorato comprendono lo sviluppo di metodologie di ricerca in ambito sanitario, dal laboratorio alla clinica; nell'ambito di politiche di prevenzione mirate alla popolazione e a particolari sottogruppi a rischio; nell'ambito dei servizi che concorrono alla tutela e promozione della salute individuale e a livello di popolazione; in un contesto trasversale e trans-disciplinare che riconosca come la salute di una popolazione sia strettamente connessa alla salute di animali e ambiente (one health approach) e l'acquisizione di solide basi metodologiche nelle discipline quantitative necessarie per la corretta applicazione e sviluppo dei metodi e per la critica interpretazione dei risultati emersi dalla ricerca di base, clinica, sanitaria ed epidemiologica.
Tutte le classi di laurea magistrale
Milano
Titolo Docente/i
Meccanismi fisio-patogenetici delle patologie da lavoro
Esposizione ad inquinamento atmosferico e marker molecolari
Requisiti: Esperienza in laboratori focalizzati allo studio di epigenetica, microbioma, biologia molecolare
Approccio metabolomico in esposti a Composti Organici Persistenti
Requisiti: Conoscenza delle principali esposizioni ambientali e di outcome metabolici
Applicazioni dei modelli PBPK e di tossicologia in silico alla valutazione del rischio delle sostanze di uso industriale
Requisiti: Familiarità con i modelli di PBPK, e tossicologia in silico
A. Moretto
Progettazione, implementazione e valutazione dell'efficacia di interventi di natura infermieristica nell'ambito di vari quadri clinici, nel contesto ospedaliero ed extraospedaliero. Progettazione ed implementazione di interventi volti a ridurre il rischio clinico correlato all'assistenza infermieristica
Requisiti: Competenze nel settore infermieristico (clinico, formativo, organizzativo o di ricerca)
Malattie a trasmissione alimentare ad etiologia batterica: metodi di feno- e geno-tipizzazione finalizzata allo studio epidemiologico degli agenti patogeni e alle indagini sugli eventi epidemici
Valutazione dell'impatto clinico delle alterazioni del metabolismo glucidico e della secrezione insulinica in uno studio longitudinale iniziato nel 2003 in pazienti affetti da Fibrosi Cistica seguiti presso il Centro di Riferimento Regionale. Il progetto prevede la modellizzazione dei dati risultanti dal test da carico orale di glucosio per ottenere degli indicatori di secrezione e sensibilità insulinica e di studiarne la possibile relazione con l’insorgenza di diabete, la crescita, lo stato nutrizionale e l’andamento della funzione polmonare
Requisiti: Conoscenza delle principali tecniche statistiche per l'analisi di dati longitudinali
Studio del ruolo di prebiotici e probiotici assunti naturalmente con la dieta sullo sviluppo di una serie di tumori. Particolare attenzione verrà posta allo sviluppo di modelli statistici che possano valutare l'effetto simultaneo di un ampio spettro di micronutrient, che mantengano al tempo stesso un buon grado di interpretabilità a livello epidemiologico
Requisiti: Competenze di programmazione in linguaggio SAS, compreso linguaggio Macro, IML, SQL
Analisi, interpretazione e previsione di dati di mortalità e incidenza
Requisiti: Conoscenza dei linguaggi di programmazione statistica SAS ed R e delle principali tecniche di analisi usate in questo campo (e.g.modelli lineari e joinpoint)
Gestione ed analisi dei dati dell’European Cystic Fibrosis Society Patient Registry
Requisiti: Buona conoscenza di statistica, di statistica medica, di statistica multivariata. Conoscenza del linguaggio SAS-base, SAS-stat e SAS-macro per la gestione di procedure di gestione e analisi dei dati
Ri-analisi collaborative di studi epidemiologici: problemi di analisi statistica e interpretazione epidemiologica
Valutazione di esposizione, rischio e impatto sulla salute da uso di antiparassitari in agricoltura
Requisiti: Competenze in campi di ricerca specifici: area clinica, biomedica o di sanità pubblica, statistica medica.
Valutazione del rischio, impatto sulla salute e prevenzione in lavoratori del settore sanitario
Requisiti: Competenze in campi di ricerca specifici: area clinica, biomedica o di sanità pubblica, statistica medica.
Messa a punto di approcci per identificare rischi occupazionali e patologie nuove o emergenti
Requisiti: Competenze in campi di ricerca specifici: area clinica, biomedica o di sanità pubblica, statistica medica.
Analisi dei dati molecolari relativi al sequenziamento di DNA e RNA nella valutazione dei biprofili in ambito oncologico
Requisiti: Buona capacità di programmazione in linguaggio R. Buone conoscenze di statistica
Concordanza tra metodi di misura di variabili continue
Requisiti: Approfondita conoscenza della regressione OLS, dell'analisi del modello strutturale e dei metodi di analisi multivariata
Epidemiologia molecolare di infezioni virali di rilevante impatto per la Sanità Pubblica
Requisiti: Esperienze di base in laboratorio di biologia molecolare
Utilizzo di data base routinari (SDO/CEDAP) per il monitoraggio della qualità dell'assistenza ostetrica e l'analisi degli andamenti geografici e temporali delle patologie ostetriche
Requisiti: Competenze in campi di ricerca specifici: area clinica, biomedica o di sanità pubblica, statistica medica.
Valutazione di modelli predittivi in presenza di elevata dimensionalità. Scelta del modello statistico
Requisiti: Conoscenza dei modelli di regressione e dell'analisi della sopravvivenza
Analisi congiunta di dati riguardanti il tempo di comparsa di un evento e profili longitudinali di biomarcatori: applicazioni in ambito cardiologico (NT-proBNP per pazienti con rimodellamento chirurgico del ventricolo) e oncologico (biomarcatori immunologici in pazienti con melanoma metastatico)
Requisiti: Conoscenza di base dell'analisi dei tempi di evento
L. Mariani
Filogenesi e filodinamica degli agenti infettivi emergenti
Requisiti: Esperienze nel laboratorio di biologia molecolare e conoscenze di base sull'analisi filogenetica
Metodi statistici per studi primari e metanalisi di accuratezza diagnostica
Requisiti: Metodi per l'analisi di tabelle di contingenza e conoscenza dei modelli lineari
Valutazione di efficacia di interventi sanitari, prevalentemente attraverso la conduzione di revisioni sistematiche in diversi ambiti clinici (medicina interna, cardiologia, oncologia, neurologia, ortopedia e riabilitazione, sanità pubblica). Il reporting dei risultati dei trial clinici e delle revisioni di letteratura. Valutazione di efficacia di interventi educativi e organizzativi - sistemi di supporto decisionale computerizzati e e-learning - per migliorare le conoscenze e l’appropriatezza del comportamento dei professionisti sanitari. Produzione di linee guida di pratica clinica attraverso metodi consensuali, quali il GRADE
Requisiti: Competenze in campi di ricerca specifici: area clinica, biomedica o di sanità pubblica, statistica medica
Applicazione dei principi, dei concetti e metodi della medicina basata sulle prove di efficacia al mondo dell’informazione medica. I filoni di ricerca sono: individuazione delle fonti di informazione più utili per i medici e altri professionisti sanitari per prendere decisioni al letto del paziente; impatto dell’informazione nel modificare la pratica clinica; miglioramento creazione, diffusione e aggiornamento dinamico dell’informazione destinata a modificare la pratica clinica (per es. linee guida per la pratica clinica, sintesi delle evidenze, reminder, alert e altri strumenti di aiuto al processo decisionale); integrazione dell’informazione medica e dei risultati della ricerca con le più recenti tecnologie web, e i sistemi di supporto decisionale computerizzato; contribuire allo sviluppo di programmi, codici sorgente, algoritmi e rules digitali, alla loro armonizzazione e standardizzazione nazionale e internazionale, per permettere l’analisi e uso di big data con finalità di miglioramento della pratica clinica
Requisiti: Competenze in campi di ricerca specifici: area biomedica, editoria sientifica e medica, digitalizzazione e information technology, information mastery.
Operation management e service management nell'ambito delle aziende sanitarie (logistica del paziente, patient experice, co-production)
Invecchiamento e lavoro: effetti del lavoro usurante e del ritardo pensionistico su età biologica e sulle capacità lavorative (Work ability)
Requisiti: Competenze nel campo dello studio degli effetti delle esposizioni professionali
Problematiche di modelli epidemiologici, con particolare riferimento a grandi database sulla dieta
Requisiti: Buona capacità di programmazione in linguaggio SAS o R. Buone conoscenze di statistica di base
Effetti di una alimentazione aderente alla dieta mediterranea sulla composizione del latte materno
Requisiti: Buona capacità di programmazione in linguaggio SAS o R. Buone conoscenze di statistica di base
Dietary pattern a posteriori in epidemiologia nutrizionale: problemi di analisi statistica e interpretazione epidemiologica
Requisiti: Buona capacità di programmazione in linguaggio SAS o R. Conoscenze di statistica multivariata
Sviluppo ed analisi di modelli matematici per la simulazione della dinamica di infezione indirizzati alla pianificazione di protocolli di controllo e prevenzione
Requisiti: Conoscenza di modelli matematici con equazioni differenziali. Programmazione in R o Matlab
Salute e comfort nel Lavoro 4.0
Requisiti: Competenze sulla valutazione dei rischi professionali e loro effetti su salute e comfort dei lavoratori
Uso di modelli di sopravvivenza netta e relativa per la valutazione della incidenza della mortalità per differenti neoplasie da dati di registro tumori e studi clinici osservazionali e sperimentali
Requisiti: Buone conoscenze di statistica
Infezioni di rilevante impatto per la Sanità Pubblica: epidemiologia e prevenzione
Valutazione di appropriatezza delle prestazioni sanitarie in strutture per acuti ed in riabilitazione
HTA in sanità pubblica
Modelli per descrivere la progressione della dilatazione cervicale nel travaglio umano
Requisiti: Conoscenza dei modelli non lineari misti
S. Milani
Modelli per descrivere l'accrescimento somatico fetale e post-natale sino al raggiungimento dell'età adulta
Requisiti: Conoscenza di modelli non lineari basati su funzioni logistiche
S. Milani
Modelli per tracciare carte di riferimento per l'accrescimento somatico di ragazze e ragazzi
Requisiti: Conoscenza dei modelli di regressione non lineare
S. Milani
Modelli per tracciare carte di riferimento per la crescita delle strutture encefaliche fetali misurate con l'MRI (tecnica di imaging a risonanza magnetica)
Requisiti: Conoscenza del modello LMS basato su smoothing splines & verosimiglianza penalizzata (Cole & Green 1992)
S. Milani
Modelli spline bivariati per la stima dell'associazione tra due esposizioni continue e rischio di tumore
Requisiti: Elevata esperienza di programmazione in R ed eventuamente in STAN. Conoscenze nell'ambito dei modelli semi-parametrici e loro declinazioni
Utilizzo di data base di grandi dimensioni (database amministrativi o derivanti dall'unione di vari database clinici) per effettuare una valutazione della capacità, in termini sia di fattibilità che di accuratezza, della metodologia dell'attribute matching nel predire il rischio di eventi in diversi contesti clinici, anche in confronto con score prognostici già presenti in letteratura
Requisiti: Conoscenze di statistica medica di base e buona capacità di utilizzare software per analisi statistica e gestione dati di grandi dimensioni (SAS, MS Access)
Razionalizzazione delle terapie dell'infertilità: studi di validazione di modelli, studi costo-efficacia e studi costo-beneficio
Requisiti: Familiarità con i problemi dell'infertilità e buona conoscenza della statistica

Elenco insegnamenti

ottobre 2018
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Statistica medica: approcci esplorativi all'analisi statistica di dati sanitari 4 24 Italiano
febbraio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Metodi di analisi della sopravvivenza 6 36 Italiano
marzo 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Modello lineare generale e il disegno sperimentale con r
6 40 Italiano
aprile 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Analisi del rischio in sicurezza alimentare e salute pubblica 2 10 Italiano
maggio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Disegni di studi osservazionali 2 10 Italiano
giugno 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Occupational health 3 16 Italiano
Revisioni sistematiche con meta-analisi: metodi statistici ed interpretazione dei risultati 2 12 Italiano
Introduzione alla valutazione del rischio
Moretto Angelo
3 16 Italiano
luglio 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Sorveglianza e dinamica delle infezioni di rilevanza in sanità pubblica 3 16 Italiano
settembre 2019
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Programmazione sanitaria 2 10 Italiano