Arte e critica d'arte contemporanea tra italia e stati uniti, 1935-1969

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
4
Crediti
20
Ore totali
Periodo
Novembre
Lingua
Italiano
Il corso si propone di presentare agli studenti, attraverso la metodologia storico-critica più aggiornata, una nuova prospettiva d'indagine sui rapporti artistici e culturali tra Italia e Stati Uniti nei tre decenni centrali del XX secolo. Il corso sarà incentrato su questioni di traduzione culturale e di scambio artistico transnazionale, le lezioni si baseranno su fonti critiche in lingua inglese e in italiano, con particolare attenzione alle questioni lessicali e ai differenti approcci metodologici tra critica d'arte anglosassone e italiana. Dal confronto tra autori fondamentali nel dibattito artistico-culturale statunitense (Barr, Greenberg, Rosenberg, Ashton, Lippard, Sontag, McShine) e italiano (Venturi, Dorfles, Dorazio, Eco, Gilardi, Lonzi, Celant, Battisti) gli studenti acquisiranno una prospettiva storica e critica sulla costruzione di un linguaggio della modernità come processo fluido, non lineare e spesso contraddittorio, i cui risvolti politici e conseguenze a lungo termine si riverberano fino ad oggi. Il corso sarà articolato in due unità didattiche di ca. 10 ore di lezione ciascuna.
Non definiti
Modalità di valutazione
Giudizio di approvazione
Giudizio di valutazione
superato/non superato
Docente/i
Ricevimento:
Cfr. la pagina web del docente ( http://users.unimi.it/zanchet1/indexnopp.html ), verificando anche le eventuali variazioni di data e d'orario tra gli avvisi. Il ricevimento studenti sarà sospeso nei periodi di chiusura dell'Ateneo e nel mese di Agosto.
Dipartimento di Beni culturali e ambientali, via Noto 8, Milano - 5° piano