Tra egitto ed etiopia: esploratori, intellettuali e collezionisti tra xix e xx secolo

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
2
Crediti
10
Ore totali
Periodo
Marzo
Lingua
Italiano
In armonia con gli obiettivi del corso di dottorato e con la sua natura interdisciplinare, il corso affronta il tema del collezionismo di antichità tra Ottocento e prima metà del Novecento nell'area compresa tra la Valle del Nilo e il Corno d'Africa. Nel corso di ogni lezione verranno prese in considerazione non solo le principali figure di viaggiatori e collezionisti ma anche le dinamiche che portarono alla nascita delle principali raccolte archeologiche che andavano sempre più a svilupparsi entro la cornice colonialistica dell'epoca. Si affronterà inoltre il tema della dispersione delle antichità al di fuori di quell'area, la formazione dei musei in loco e la loro trasformazione post-coloniale.
Non definiti
Modalità di valutazione
Giudizio di approvazione
Giudizio di valutazione
superato/non superato
Docente/i
Ricevimento:
Mercoledi dalle 11 alle 12.30, Giovedi dalle 10.30 alle 11.30, previo appuntamento via e-mail
Teams o Skype (dal 26/02/2020 a data da destinarsi)