Corso di perfezionamento e specializzazione in diritto penale "giorgio marinucci"

Scuole di perfezionamento
Perfezionamento
A.A. 2019/2020
Area
Giurisprudenza
Perfezionamento
06-03-2020 - 16-10-2020
Coordinatore Corso di Perfezionamento
Il corso, che ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti una formazione specialistica su diversi aspetti della disciplina penalistica, è articolato in due moduli, che costituiscono i seguenti corsi di perfezionamento: "Questioni controverse di diritto e procedura penale"; "Criminalità dei colletti bianchi e misure di prevenzione". Nel primo modulo ci si soffermerà sull'analisi delle posizioni interpretative assunte dalla giurisprudenza e mira a garantire un'adeguata conoscenza delle tematiche trattate, coniugando l'analisi del dato normativo con un'approfondita indagine sui principali orientamenti giurisprudenziali. Nel secondo modulo saranno approfonditi norme e istituti di diritto penale sostanziale e processuale, riguardanti particolari tipologie di reati, quali reati contro la pubblica amministrazione, reati societari e fallimentari.

Il corso si terrà presso l'Università degli Studi Milano, dal mese di marzo 2020 al mese di ottobre 2020, e si articola in 64 ore di didattica frontale e modalità e-learning:

-deontologia forense per avvocati penalisti;
-nuova legittima difesa;
-sospensione del procedimento e messa alla prova;
-condotte riparatorie come causa di estinzione del reato: il procedimento di oblazione;
-Tenuità/irrilevanza del fatto e definizione del procedimento penale;
-dolo eventuale: problemi di definizione e problemi di prova;
-responsabilità penale del datore di lavoro;
-principali novità nella giurisprudenza della Cassazione a Sezioni Unite;
-corruzione e dintorni;
-responsabilità medica;
-reati fallimentari;
-reati societari;
-reati del giornalista;
-misure di prevenzione;
-misure di prevenzione: misure personali e misure patrimoniali;
-misure di prevenzione: il procedimento di prevenzione.

Gli ammessi al corso sono tenuti al versamento, entro la data di immatricolazione, di un contributo d'iscrizione pari a € 716,00 (comprensivo della quota assicurativa nonché dell'imposta di bollo, pari a € 16,00, prevista dalla legge). È prevista una quota agevolata pari a € 556,00 per giovani laureati, che, all'atto della domanda di ammissione, non abbiano ancora compiuto 29 anni.
Il corso si rivolge agli iscritti all'Albo degli Avvocati oppure agli iscritti al registro dei praticanti abilitati o non abilitati. Sono ammessi anche coloro che già iscritti all'Albo degli Avvocati hanno poi dovuto richiederne la cancellazione in osservanza della incompatibilità prevista dall'art. 3 del R.D.L. 27 novembre 1933, n. 1578. Potranno essere ammessi laureati in Giurisprudenza, anche se non iscritti all'Albo degli Avvocati, previa valutazione dei competenti organi del corso.
Milano

Iscriversi

Posti disponibili: 110
Come Iscriversi: Bando, Allegato 1
Presentazione domanda di ammissione: 13/12/2019 al 14/02/2020
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 20/02/2020 al 20/04/2020