Diritto e legislazione veterinaria

Scuole di perfezionamento
Perfezionamento
A.A. 2019/2020
Area
Medicina veterinaria
Perfezionamento
01-01-2020 - 01-07-2020
Coordinatore Corso di Perfezionamento
Il corso si propone di far conoscere, interpretare e applicare le più recenti norme comunitarie e nazionali in materia di legislazione veterinaria e alimentare, che attribuiscono al medico veterinario compiti e funzioni e ne delineano la responsabilità sotto il profilo civile, penale e amministrativo; in particolare, verranno affrontate le problematiche legate alla bioetica e alla sperimentazione animale, alle competenze in materia di controlli ufficiali, agli elementi di medicina veterinaria forense a supporto della medicina legale, all'applicazione delle sanzioni amministrative e ai reati di competenza sanitaria e commerciale, alle nuove frontiere dei novel food e alla correlazione con la legislazione sulla tutela dell'ambiente.
Il corso si terrà presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare, dal mese di gennaio 2020 al mese di luglio 2020, e si articola in 120 ore di didattica frontale:

- diritto dell'Unione europea;
- diritto amministrativo ed elementi di diritto costituzionale;
- la normativa orizzontale e la normativa verticale;
- elementi di diritto penale e processuale penale nei reati alimentari;
- elementi di diritto civile e procedurale civile connesso al diritto amministrativo;
- la giustizia amministrativa;
- procedura sanzionatoria amministrativa;
- ordinamento e organizzazione sanitaria;
- principi di Bioetica Veterinaria;
- i reati alimentari;
- il regolamento di sanità animale europeo;
- la biosicurezza negli allevamenti;
- la figura del veterinario in sanità animale;
- legislazione novel foods;
- prospettive legislative per l'uso di insetti in alimenti e mangimi;
- controlli ufficiali a livello europeo;
- l'etichettatura degli alimenti e aspetti di carattere sanitario;
- nuove norme sul farmaco veterinario e sui mangimi medicati;
- l'anagrafe degli animali da reddito e le autorità preposte al controllo;
- benessere e macellazione degli animali e aspetti etic;i
- benessere di animali nei trasporti e controlli ufficiali;
- igiene ed etichettatura dei mangimi;
- gli OGM;
- the organisation of EU FVO;
- il D. lgs. n. 26/2014;
- le nanotecnologie tra sicurezza alimentare e tutela dell'ambiente;
- indagini sui reati di carattere sanitario;
- lo spreco alimentare: il ruolo del veterinario;
- il veterinario e la legislazione ambientale;
- prova finale.
Contributo d'iscrizione pari a € 716,00 (comprensivo della quota assicurativa nonché dell'imposta di bollo, pari a € 16,00, prevista dalla legge).
Il corso si rivolge ai possessori di laurea magistrale conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004: LM-42- Medicina Veterinaria.
Milano

Iscriversi

Posti disponibili: 37

Bando di ammissione

Consulta il bando per scoprire le date e i contenuti del test e tutte le informazioni su come iscriverti.

Domanda di ammissione: dal 21/10/2019 al 04/12/2019

Domanda di immatricolazione: dal 19/12/2019 al 04/01/2020

Leggi il Bando