Disabilità e salute orale: strategie comportamentali, preventive e terapeutiche nel paziente con autismo e altri disturbi cognitivo-comportamentali

Scuole di perfezionamento
Perfezionamento
A.A. 2019/2020
Area
Medicina e Chirurgia
Perfezionamento
07-03-2020 - 18-05-2020
Coordinatore Corso di Perfezionamento
Il corso ha l'obiettivo di fornire ai partecipanti nozioni relative al mondo dell'autismo e di altre disabilità cognitivo-comportamentali, al fine di formare operatori in grado di interagire in modo efficace con i pazienti e le loro famiglie, e di fornire altresì gli strumenti necessari al raggiungimento e mantenimento di un buon livello di salute orale nei pazienti poco o nulla collaboranti, attraverso metodiche comportamentali e di sedazione.

Il corso si terrà presso il Dipartimento di Scienze Biochimiche, Chirurgiche e Odontoiatriche, dal 7 marzo 2020 al 18 maggio 2020, e si articola in 36 ore di didattica frontale e tirocinio clinico e una prova finale:

- l'autismo raccontato da Lucio Moderato;
- basi neurobiologiche dell'autismo;
- classificazione dei diversi disturbi;
- sindrome di Asperger e autismo ad alto funzionamento;
- interazione sociale nell'autismo e gestione dei comportamenti disfunzionali;
- in quali pazienti è necessaria l'anestesia generale? Criteri di selezione;
- urgenze ed emergenze mediche nel paziente odontoiatrico con disabilità cognitive-comportamentali;
- farmaci sedativi: quando sono utili;
- la sedazione cosciente è di ausilio in questi pazienti? Limiti e possibilità;
- influenza dell'alimentazione sulla salute orale e generale nel paziente sano e con autismo;
- gestione del trattamento alla poltrona odontoiatrica;
- terapia non invasiva delle lesioni cariose;
- protocolli di prevenzione e di trattamento delle patologie orali;
- come superare le difficoltà nelle procedure di igiene domiciliare e professionale;
- prevenire le malocclusioni: strategie di intervento;
- influenza dell'alimentazione nelle psicosi e nell'autismo;
- esperienza in sala operatoria per il trattamento di soggetti con autismo o disabilità cognitivo-comportamentale;
- esperienza in un reparto per il trattamento di soggetti con autismo o disabilità cognitivo-comportamentale;

Gli ammessi al corso sono tenuti al versamento, entro la data di immatricolazione, di un contributo d'iscrizione pari a € 816,00 (comprensivo della quota assicurativa nonché dell'imposta di bollo, pari a € 16,00, prevista dalla legge).
Il corso si rivolge ai possessori di laurea o laurea magistrale conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004: L/SNT1-Professioni sanitarie infermieristiche e Professione sanitaria ostetrica/o (limitatamente alla laurea in Infermieristica); L/SNT3 Professioni sanitarie tecniche (limitatamente alla laurea in Igiene dentale); LM/46 Odontoiatria e Protesi Dentaria; LM/SNT1-Scienze infermieristiche e ostetriche; LM/SNT3 Scienze delle professioni sanitarie tecniche; LM/SNT4 Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione. Potranno essere ammessi anche laureati e laureati magistrali in altre discipline previa valutazione dei competenti organi del corso.
Milano

Iscriversi

Posti disponibili: 31
Come Iscriversi: Bando
Presentazione domanda di ammissione: 13/12/2019 al 05/02/2020
Presentazione domanda di immatricolazione: dal 21/02/2020 al 08/07/2020