Famiglie cross border: disciplina internazionalprivatistica e aspetti di diritto sostanziale

Scuole di perfezionamento
Perfezionamento
A.A. 2019/2020
Area
Scienze politiche, economiche e sociali
Perfezionamento
16-04-2020
Coordinatore Corso di Perfezionamento
Il corso ha l'obiettivo di fornire un approfondimento della regolazione dei rapporti familiari, comprensivi degli aspetti successori, in particolare nella prospettiva della legislazione europea di diritto internazionale privato.

- il ruolo dell'avvocato nel diritto di famiglia;
- tecnica di redazione degli atti;
- profili deontologici dell'avvocato familiarista;
- il diritto internazionale della famiglia: le fonti;
- giurisdizione e legge applicabile al divorzio;
- la responsabilità genitoriale (diritto sostanziale);
- la responsabilità genitoriale (diritto internazionale privato);
- la sottrazione internazionale di minori;
- gli obblighi di mantenimento tra i coniugi e nei confronti dei figli (diritto sostanziale);
- gli obblighi di mantenimento tra i coniugi e nei confronti dei figli;
- il regime patrimoniale della famiglia (diritto sostanziale);
- gli accordi in vista del divorzio;
- il regime patrimoniale della famiglia (diritto internazionale privato);
- le successioni (diritto sostanziale);
- le successioni (diritto internazionale privato);
- le famiglie non matrimoniali (diritto sostanziale);
- le famiglie non matrimoniali (diritto internazionale privato);
- la circolazione degli atti dello stato civile;
- l'esecuzione dei provvedimenti;
- le tecniche di risoluzione non giudiziale delle controversie familiari;
- l'avvocato e la tutela del minore nella gestione della crisi (deontologia).

Contributo d'iscrizione pari a € 706,00 (comprensivo della quota assicurativa nonché dell'imposta di bollo, pari a € 16,00, prevista dalla legge).
Il corso si rivolge ai possessori di laurea e laurea magistrale conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004: L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; LMG/01 Giurisprudenza; LM-52 Relazioni internazionali; LM-62 Scienze della Politica; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-77 Scienze economico-aziendali. Potranno essere ammessi anche laureati e laureati magistrali in altre discipline previa valutazione dei competenti organi del corso.
Milano

Iscriversi

Posti disponibili: 35
Come Iscriversi: Bando
Presentazione domanda di ammissione: 21/01/2020 al 06/03/2020