Coding for lawyers e legal tech. programmazione per giuristi, smart contract e legal design (GZ8)

Scuole di perfezionamento
Perfezionamento
A.A. 2021/2022
Area
Giurisprudenza
Perfezionamento
24-01-2022 - 01-04-2022
Coordinatore Corso di Perfezionamento
Il corso offre ai partecipanti una parte, particolarmente innovativa, dedicata alle basi di programmazione per giuristi. Il fine è quello di abituare i giuristi a pensare anche in un?ottica informatica e ?algoritmica? e ad affiancare al tipico ragionamento (e approccio) legale quello informatico. La seconda parte del corso è dedicata invece, una volta comprese le basi della programmazione, alla decostruzione ed analisi accurata di alcuni fenomeni tecnologici che stanno mutando, in tutto il mondo, l?idea stessa di professione legale. Il cuore degli obiettivi formativi del corso è legato al settore del cosiddetto ?Legal Tech?, ossia l?uso avanzato delle tecnologie in un?ottica di trasformazione e rinnovamento della professione legale non solo in vista di un miglioramento dell?efficienza ma anche con attenzione agli aspetti etici e di responsabilità professionale.
Contributo d'iscrizione: euro 566,00 (comprensivo della quota assicurativa nonché dell'imposta di bollo, pari a euro 16,00, prevista dalla legge).1
Il corso verrà erogato con modalità a distanza.
Il corso si rivolge ai possessori di laurea e laurea magistrale conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004:
L-5 Filosofia;
L-8 Ingegneria dell?informazione;
L-10 Lettere;
L-14 Scienze dei servizi giuridici;
L-16 Scienze dell?amministrazione e dell?organizzazione;
L-18 Scienze dell?economia e della gestione aziendale;
L-20 Scienze della comunicazione;
L-31 Scienze e tecnologie informatiche;
L-33 Scienze economiche;
L-35 Scienze matematiche;
L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace;
L-40 Sociologia;
L-41 Statistica; L
MG/01 Giurisprudenza;
LM-17 Fisica;
LM-18 Informatica;
LM-25 Ingegneria dell?automazione;
LM-26 Ingegneria della sicurezza;
LM-27 Ingegneria delle telecomunicazioni;
LM-29 Ingegneria elettronica;
LM-31 Ingegneria gestionale;
LM-32 Ingegneria informatica;
LM-40 Matematica;
LM-43 Metodologie informatiche per le discipline umanistiche;
LM-52 Relazioni internazionali;
LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni;
LM-66 Sicurezza informatica;
LM-77 Scienze economico-aziendali.
Potranno essere ammessi anche laureati e laureati magistrali in altre discipline previa valutazione dei competenti organi del corso.
Milano - Il corso verrà erogato in modalità e-learning

Iscriversi

Bando di ammissione

Il bando di ammissione non è ancora stato pubblicato. Una volta disponibile consultalo per scoprire le date e i contenuti del test e tutte le informazioni su come iscriverti.

Domanda di ammissione: le scadenze di presentazione della domanda verranno pubblicate prossimamente.

Il bando di ammissione è in corso di definizione