Master in management dei servizi pubblici e privati del mercato del lavoro - primo livello

Master
Master di primo livello
A.A. 2019/2020
Area
Giuridica, politica, economica e sociale
Master di primo livello
60
Crediti
1
Anni
28-09-2020 - 02-10-2021
Università degli Studi di Milano (Aula 109) in via Festa del Perdono n. 3, 20122 Milano
Italiano
Coordinatore Master
Il corso per master si propone di sviluppare competenze nella progettazione, gestione, monitoraggio e valutazione di interventi di: orientamento scolastico e professionale, collegamento scuola-lavoro, matching tra domanda e offerta, placement e outplacement. In specifico, offre una formazione multidisciplinare per operare all'interno di organizzazioni pubbliche e private che si occupano di somministrazione, intermediazione, ricerca di occupazione, selezione, formazione e ricollocazione del personale. Il corso mira a preparare le figure di tecnico superiore dei servizi al lavoro nei servizi di istruzione, formazione e lavoro e di orientatore nell'ambito dei medesimi servizi.
Al termine del corso i partecipanti avranno le conoscenze e le capacità per:

- accompagnare nella scelta del proprio percorso di sviluppo professionale e nell'individuazione di risorse formative adeguate a potenziare l'employability;
- aiutare a identificare e realizzare strategie di ricerca del lavoro efficaci e sostenibili, valorizzando le risorse personali e sociali di ciascuno;
- progettare, gestire, monitorare e valutare strategie di orientamento e formazione all'interno di organizzazioni sia pubbliche sia private che si occupano di somministrazione, intermediazione, ricerca di occupazione, selezione, formazione e ricollocazione del personale, costruendo reti e promuovendo progetti mirati all'inserimento e reinserimento lavorativo nei contesti territoriali, appropriati alle caratteristiche dell'utente;
- utilizzare in modo efficiente ed efficace le risorse tecniche, finanziarie e professionali, messe a disposizione dalle attuali politiche attive e passive del lavoro regionali, nazionali ed europee, per favorire l'incontro domanda - offerta e attivare strategie di placement sia nel sistema di istruzione e formazione secondario e superiore sia nel sistema dell'apprendimento permanente e del life long learning;
- potenziare, con le risorse disponibili a livello normativo, l'autoimprenditorialità delle persone interessate a spin off e start up, creazione di cooperative e associazioni per scopi professionali e produttivi.
Il percorso formativo comprende attività didattica frontale e altre forme di addestramento, quali esercitazioni e casi di studio, per un totale di 500 ore. Seguirà un periodo di tirocinio della durata di 300 ore.

I singoli insegnamenti sono disponibili nella sezione "Curriculum unico".

Gli ammessi al corso sono tenuti al versamento di un contributo d'iscrizione pari a euro 4.500,00 (compresa la quota assicurativa).
Il corso si rivolge ai possessori di laurea conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004:
L-1 Beni Culturali;
L-5 Filosofia;
L-6 Geografia;
L-7 Ingegneria civile e ambientale;
L-8 Ingegneria dell'informazione;
L-9 Ingegneria industriale;
L-10 Lettere;
L-11 Lingue e culture moderne;
L-12 Mediazione linguistica;
L-14 Scienze dei servizi giuridici;
L-15 Scienze del turismo;
L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione;
L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale;
L-19 Scienze dell'educazione e della formazione;
L-20 Scienze della comunicazione;
L-21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale;
L-24 Scienze e tecniche psicologiche;
L-31 Scienze e tecnologie informatiche;
L-33 Scienze economiche;
L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace;
L-39 Servizio sociale;
L-40 Sociologia;
L-41 Statistica;
L-42 Storia.
Possono partecipare, inoltre, i possessori di laurea a ciclo unico nella classe LMG/1 Giurisprudenza.
Possono inoltre presentare domanda di ammissione anche i laureandi nelle medesime discipline purché conseguano il diploma di laurea entro la data di inizio del corso e comunque non oltre tre mesi dalla data di avvio dello stesso. In tal caso, la partecipazione al corso verrà disposta "con riserva" e il candidato sarà tenuto ad autocertificare, a pena di decadenza, il possesso della laurea entro trenta giorni dalla data di conseguimento.

La selezione per l'ammissione al corso avverrà attraverso una prova scritta sotto forma di test con domande a risposta aperta, nonché sulla base della valutazione del curriculum vitae et studiorum.
I principali sbocchi occupazionali del corso si trovano nella rete delle organizzazioni, pubbliche e private, che operano nel campo della gestione delle politiche attive del lavoro, della consulenza orientativa, della gestione dell'incontro domanda-offerta, dello sviluppo dell'autoimprenditorialità.
Università degli Studi di Milano (Aula 109) in via Festa del Perdono n. 3, 20122 Milano

Elenco insegnamenti

Non definito
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Elementi di diritto amministrativo dei servizi per l'impiego 2 20 Italiano
Esercitazione: analisi riflessiva delle pratiche organizzative, autocasi 1 14 Italiano
Esercitazione: case-study sui contratti di lavoro
1 18 Italiano
Esercitazione: l'uso delle banche dati e degli applicativi per i servizi pubblici per l'impiego 1 18 Italiano
Esercitazione: metodi e tecniche di analisi dei dati del mercato di lavoro 1 18 Italiano
Esercitazione: metodi e tecniche di supporto alla ricerca attiva del lavoro
1 18 Italiano
Esercitazione: metodi e tecniche per la gestione dei rapporti con le imprese
1 18 Italiano
Esercitazione: organizzare e valutare i servizi pubblici 1 18 Italiano
Esercitazione: progettare, gestire e valutare percorsi di qualificazione e riqualificazione professionale
1 18 Italiano
I contratti di lavoro e di inserimento 3 30 Italiano
Il mercato del lavoro 2 20 Italiano
Il sistema di istruzione e formazione 2 20 Italiano
L'orientamento al lavoro in contesti interculturali
2 20 Italiano
La gestione delle imprese 4 40 Italiano
La regolazione dei servizi per l'impiego 3 30 Italiano
Le politiche sociali e del lavoro
Sacchi Stefano
4 40 Italiano
Management delle organizzazioni di servizio e delle reti territoriali 2 20 Italiano
Metodi e tecniche di supporto alla ricerca attiva del lavoro 2 20 Italiano
Metodi e tecniche per la gestione dei rapporti con le imprese
2 20 Italiano
Orientamento al lavoro e career counseling
2 20 Italiano
Orientamento di persone con disabilità
2 20 Italiano
Progettare, gestire e valutare percorsi di qualificazione e riqualificazione professionale 2 20 Italiano
Project management 2 20 Italiano

Iscriversi

Posti disponibili: 40
Sessione: 1
Come Iscriversi: Bando, Allegato 1
Presentazione domanda di ammissione: 19/12/2019 al 28/02/2020
Sessione: 2
Come Iscriversi: Bando
Presentazione domanda di ammissione: 12/06/2020 al 10/09/2020
Note:
Scadenza bando: 10 settembre 2020, ore 14.00