Master in tecnologo delle facilities - primo livello

Master
Master di primo livello
A.A. 2019/2020
Area
Agraria
Master di primo livello
60
Crediti
1
Anni
11-03-2020 - 15-10-2020
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia- Milano
Italiano
Coordinatore Master
Il master ha la finalità di formare le nuove figure di Risk Assessment Manager delle Facilities in linea con le innovative richieste di un mercato degli appalti pubblici e privati orientato verso il Global Service. Il settore delle facilities alle aziende in questi ultimi anni ha visto il trasformarsi di grandi società da somministratrici di un unico servizio a società multiservice o di global service integrando all'iniziale core bussiness tutte quelle attività definite facility propriamente dette e non -"soft facility" - (manutenzione ordinaria e straordinaria, gestione del verde, portierato, gestione e valutazione energetica, assistenza integrata e totalitaria alla terza età, gestione rifiuti, sostenibilità, gestione degli eventi, lavanolo ecc). Il corso, pertanto, fornisce gli strumenti progettuali, legislativi e gestionali per le figure chiamate a ricoprire ruoli di riferimento per tali servizi, che sono di un elevato grado di complessità e coinvolgono un ampio numero di risorse economiche ed umane.
Il percorso formativo comprende attività didattica frontale per un totale di 500 ore. Seguirà un periodo di tirocinio della durata di 200 ore.

I singoli insegnamenti sono disponibili nella sezione "Curriculum unico".

Gli ammessi al corso sono tenuti al versamento di un contributo d'iscrizione pari a euro 4.000,00 (compresa la quota assicurativa).
Il corso si rivolge ai possessori di laurea conseguita in una delle seguenti classi ex D.M. 270/2004:
L/2 Biotecnologie;
L/7 Ingegneria civile ed ambientale;
L/9 Ingegneria industriale;
L/13 Scienze biologiche;
L/14 Servizi giuridici;
L/16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione;
L/18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale;
L/25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali;
L/26 Scienze e tecnologie agro-alimentari;
L/27 Scienze e tecnologie chimiche;
L/29 Scienze e tecnologie farmaceutiche;
L/32 Scienze e tecnologie per l' ambiente e la natura;
L/33 Scienze economiche;
L/39 Servizio sociale;
L/SNT4 - Professioni sanitarie della prevenzione.
Possono inoltre presentare domanda di ammissione anche i laureandi nelle medesime discipline purché conseguano il diploma di laurea entro la data di inizio del corso e comunque non oltre tre mesi dalla data di avvio dello stesso. In tal caso, la partecipazione al corso verrà disposta "con riserva" e il candidato sarà tenuto ad autocertificare, a pena di decadenza, il possesso della laurea entro trenta giorni dalla data di conseguimento.

La selezione per l'ammissione al corso sarà effettuata attraverso un colloquio mirato all'accertamento delle conoscenze in ambito tecnico-scientifico e delle motivazioni del candidato alla frequenza del corso, nonché sulla base della valutazione del curriculum vitae et studiorum.
I partecipanti al corso potranno trovare sbocchi occupazionali nelle società di multiservice, che gestiscono servizi, come ristorazione, pulizie, portierato, per committenti pubblici o privati. Un ulteriore sbocco professionale sono le stazioni appaltanti e/o le società di consulenza che si occupano della verifica dei servizi offerti, del rispetto degli impegni assunti con l'offerta e nel capitolato, della qualità erogata e dell'efficacia, misurando gli impatti di questi servizi. Tali figure, inoltre, possono partecipare, al termine del periodo di analisi e all'approssimarsi dell'indizione di una nuova gara d'appalto, alla predisposizione del capitolato di gara, identificando e migliorando la proposta di servizio.
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia- Milano

Elenco insegnamenti

Non definito
Attività formative Docente/i Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Aspetti giuridici e fiscali delle società di servizi
6 60 Italiano
Certificazioni di qualità
2 20 Italiano
Chimica per le facilities 3 30 Italiano
Comunicazione
4 40 Italiano
Economia di imprese di servizi 3 30 Italiano
Fisica tecnica per facilities 2 20 Italiano
Gestione delle risorse umane
6 60 Italiano
Legislazione di imprese di servizi
3 30 Italiano
Macchine e impianti per i servizi 2 20 Italiano
Marketing 4 40 Italiano
Microbiologia per le facilities 3 30 Italiano
Normative, standard di riferimenti, direttive tecniche per il mondo delle facilities
2 20 Italiano
Progettazione del servizio e logistica 3 30 Italiano
Sicurezza (modulo 1): legislazione e gestione
3 30 Italiano
Sicurezza (modulo 2): aspetti tecnici 3 10 Italiano
Sostenibilità
3 30 Italiano

Iscriversi

Posti disponibili: 28
Come Iscriversi: Bando
Presentazione domanda di ammissione: 09/12/2019 al 03/02/2020