Geomorfologia applicata

A.A. 2017/2018
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
GEO/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
1) riconoscere le forme del paesaggio e i relativi processi responsabili del modellamento del paesaggio geomorfologico; 2) analizzare le pericolosità e i rischi geomorfologici associati ai processi di superficie e ai processi endogeni; 3) analizzare i rapporti tra processi geologico-geomorfologici, risorse del territorio e impatti ambientali; 4) affrontare le applicazioni della geomorfologia relative ai problemi del territorio e dei diversi ambienti morfoclimatici. 5) Acquisire la capacità di raccogliere e utilizzare dati geomorfologici e di realizzare carte geomorfologiche e tematiche.
Risultati apprendimento attesi
Conoscenza e capacità di comprensione applicate: saper riconoscere i processi geomorfologici che possono costituire pericolosità e generare rischi e/o impatti sulle attività e opere antropiche; saper riconoscere e analizzare l'effetto delle attività antropiche sui processi geomorfologici; saper scegliere gli opportuni strumenti di indagine. Applicare idee nel contesto delle problematiche della geomorfologia applicata e in contesti differenti e più ampi.
Autonomia di giudizio
Abilità comunicative: Saper comunicare con opportuno linguaggio scientifico e attraverso la cartografia geomorfologica e tematica le realtà e le problematiche territoriali.
Capacità di apprendere: Saper utilizzare i diversi strumenti di analisi della geomorfologia per incrementare e acquisire nuove conoscenze e competenze specifiche
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
Geomorfologia applicata e campi di applicazione: definizioni, impatto dei processi geomorfologici sulle attività antropiche e sulla società; influenza delle attività antropiche sui processi geomorfologici; cambiamenti nei sistemi geomorfologici connessi alla gestione delle risorse. Contributo della geomorfologia negli studi ambientali.
Metodologie per la realizzazione di carte geomorfologiche e tematiche, lettura e analisi dati cartografici, da foto aeree e da immagini satellitari per il riconoscimento di forme e processi; cartografia geomorfologica e geomorfologico applicata.
Concetti di pericolosità geomorfologica, vulnerabilità, rischi geomorfologici e impatti. Geomorfologia e Pianificazione territoriale. Relazione tra pericolosità atmosferiche e pericolosità geomorfologiche.

Processi geomorfologici, pericolosità, rischi, impatti:
-processi superficiali (alterazione chimica e fisica, dilavamento, erosione idrica), frane (degradazione in massa, stabilità dei versanti, morfologia degli accumuli), dinamica delle acque incanalate e del sistema fluviale (piene e alluvioni, tempi di ritorno, effetti dell'urbanizzazione, previsioni). Mitigazione del rischio: metodi di intervento preventivo, azioni sulla pericolosità e sulla vulnerabilità, opere di difesa.
- processi geomorfologici e dinamica costiera, erosione delle coste e dei litorali, pericolosità e rischi in ambiente costiero opere di difesa.
- pericolosità geomorfologiche, rischi e impatti in ambiente carsico (subsidenza e problemi idrologici).
- subsidenza: cause naturali ed antropiche.
- Pericolosità e rischi nei diversi ambienti morfoclimatici: 1) ambienti glaciale e periglaciale: Forme del paesaggio, processi e pericolosità, previsione, prevenzione e opere di difesa (dinamica glaciale e dei processi periglaciali, fenomeni di instabilità glaciale, laghi associati ai ghiacciai; valanghe. 2) Ambienti semiaridi, aridi e desertici: forme del paesaggio, dinamica e pericolosità eolica, azione dei sali, piene lampo ecc.); monitoraggio e opere di mitigazione.
-Il contributo della geomorfologia al rischio vulcanico (indicatori morfologici); morfoneotettonica.
-Pericolosità e rischio geomorfologico in rapporto al turismo.
-Ricostruzioni dendrogeomorfologiche di eventi pregressi di pericolosità.

Geomorfologia applicata alla gestione delle risorse naturali: 1) risorsa acqua (acque superficiali, sotterranee e ghiacciai, problemi connessi al loro sfruttamento; 2) risorsa suolo: classificazione, processi geomorfologici, erosione del suolo, valutazione delle terre s.s., attitudine del territorio, capacità d'uso; interventi per la difesa del suolo; 3) Beni geomorfologici: censimento, valutazione, valorizzazione, rischi e impatti connessi alla loro fruizione.
Antropogeomorfologia.

Cartografia geomorfologica e tematica (carte della pericolosità e del rischio geomorfologico); cartografia dei suoli e integrazione con la cartografia geomorfologica. Analisi e compilazione di carte geomorfologiche, della pericolosità e del rischio geomorfologico; analisi di foto aeree e ortofoto per l'identificazione di pericolosità geomorfologiche lungo itinerari turistici.
Informazioni sul programma
il materiale del corso sarà disponibile su Didattica online ARIEL
Propedeuticità
nessuna
Prerequisiti
Prerequisiti: conoscenze di geografia fisica, geomorfologia di base e geologia.

L'esame consiste in una discussione orale obbligatoria che verte su argomenti trattati nel corso, sull'analisi di carte geomorfologiche e geomorfologico applicate, sul riconoscimento elementi morfologici da immagini.
Metodi didattici
Modalità di esame:
Orale;
Modalità di frequenza:
Fortemente consigliata;
Modalità di erogazione:
Tradizionale.
Materiale di riferimento
Panizza M., Manuale di geomorfologia applicata, Franco Angeli
Bell Fred G., Geologia ambientale Teoria e pratica, Zanichelli
D'orefice M., Graciotti R., Rilevamento geomorfologico e cartografia: realizzazione, lettura, interpretazione Flaccovio Dario Ed., 2015
Articoli scientifici e appunti

Per recuperare i concetti di geomorfologia:
Panizza Mario, Geomorfologia quarta edizione, Pitagora Ed. Bologna
Summerfield M. Global geomorphology. Paperback

Testi per approfondimenti (Advanced textbooks)
Pranzini Enzo La forma delle coste Zanichelli (cap. 5-13)
Marchetti Mauro, geomorfologia fluviale Pitagora Ed. Bologna (cap. 9-12)
Cremaschi M. & Rodolfi G. (1991). Il Suolo. Pedologia nelle Scienze della Terra e nella valutazione del Territorio. NIS
Morgan R.P.C. (2005). Soil erosion and conservation. Blackwell
Goudie A. (2006). The human impact on the natural environment: past, present, and future. Blackwell
Costantini E.A.C. [ed.] (2009). Manual of methods for soil and land evaluation. Taylor & Francis
GEO/04 - GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento concordato via e-mail
Stanza 54 o 59, piano primo
Ricevimento:
Su appuntamento
Nel proprio ufficio, ubicato in Via Mangiagalli 34, 2° piano, stanza 77