Biosicurezza nutrizionale

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
5
Crediti massimi
42
Ore totali
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Esercitazioni: 24 ore
Lezioni: 18 ore
STUDENTI FREQUENTANTI
Programma
Programma: Articolazione del corso
Prof. Luciano Pinotti
2CFU friontali+1CFU esercitativo
12 ore di teoria 12 ore di esercitazioni in laboratorio
-Diete e dietologia in ricerca biomedica: come formulare diete sperimentali
-Nuovi alimenti
-Gli ex-alimenti
-Food waste /ecofeed
-Gli insetti
-Metodologie applicate alla loro valutazione
Esercitazioni:
· Metodi di caratterizzazione di nuovi ingredienti
· Digeribilità in vitro degli alimenti
· Uso di software e applicativi riferiti alla sicurezza degli alimenti
· Consultazione database
· Uscite didattiche

Prof.ssa Baldi:
1CFU frontale +1 CFU esercitativo
12 ore esercitazioni in laboratorio di colture cellulari e 6 ore di teoria
-Ruolo di sostanze ad azione nutraceutica e valutazione della loro bioattività
-Impiego di colture cellulari come modello di studio per la valutazione di "health promoting compounds" presenti nella dieta
Esercitazioni
-Laboratorio di colture cellulari
-Valutazione in vitro degli effetti indotti da sostanze citotossiche e della capacità di molecole ad azione antiossidante di contrastarne il danno indotto: l'esempio della vitamina E:
Prerequisiti e modalità di esame
la prova finale di esame prevede un colloquio
Metodi didattici
didattica frontale
esercitazioni in laboratori
interventi di esperti
Materiale didattico e bibliografia
Materiale distribuito a lezione
Animal Feed Contamination: Effects on Livestock and Food Safety ,2012
a cura di J Fink-Gremmels
WoodHead Pub.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Programma
Programma Prof. Pinotti
-Diete sperimentali
-Nuovi ingredienti ed implicazioni per la biosicurezza
-Gli ex-aliemti
-Food waste /ecofeed
-Gli insetti
- Metodologie applicate alla loro valutazione nutrizionale

Parte esercitativa
Metodi di caratterizzazione di nuovi ingredienti
Digeribilità in vitro degli alimenti
Uso di software e applicativi riferiti alla sicurezza degli alimenti
Consultazione database

Prof.ssa Baldi:
Ruolo di sostanze ad azione nutraceutica e valutazione della loro bioattività
Impiego di colture cellulari come modello di studio per la valutazione di "health promoting compounds" presenti nella dieta
Conoscenza delle metodologie di coltura cellulare e loro applicazione
Valutazione in vitro degli effetti indotti da sostanze citotossiche e della capacità di molecole ad azione antiossidante di contrastarne il danno indotto: l'esempio della vitamina E
Materiale didattico e bibliografia
Materiale didattico richiedibile ai docenti del corso
Animal Feed Contamination: Effects on Livestock and Food Safety ,2012
a cura di J Fink-Gremmels
WoodHead Pub.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Sede di Via Trentacoste, 2
Ricevimento:
su appuntamento
Sede di Via Trentacoste, 2