Controllo certificazione, qualita' e igiene degli alimenti

A.A. 2018/2019
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
MED/42
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
- Acquisire il concetto di sicurezza alimentare e di malattia di origine alimentare.
- Conoscere i pericoli (biologici, chimici, fisici) ed i rischi connessi alla produzione degli alimenti per attuare strategie di prevenzione e controllo.
- Acquisire i metodi per la sorveglianza epidemiologica e lo studio di epidemie di origine alimentare.
- Acquisire i fondamenti di legislazione alimentare atti a garantire salubrità dei prodotti e salute del consumatore.
- Comprendere i principi di sviluppo e applicazione dei Sistemi di controllo (HACCP e controlli ufficiali) e di Qualità, a garanzia di igiene e qualità dei prodotti alimentari lungo la filiera produttiva e distributiva.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Primo semestre
Programma
IGIENE DEGLI ALIMENTI - Malattie trasmesse dagli alimenti (MTA): eziologia, epidemiologia e prevenzione; Sicurezza e salubrità dei prodotti alimentari (alimenti e salute/malattia); Sistemi di sorveglianza epidemiologica (generali e speciali); Lo studio delle epidemie a trasmissione alimentare; I contaminanti: biologici, chimici e fisici; Modalità di contaminazione degli alimenti (endogena ed esogena); Igiene del personale e igiene ambientale.

CONTROLLO E CERTIFICAZIONE QUALITÀ - Metodi di controllo del processo produttivo: Autocontrollo e sistema HACCP; I controlli di Sanità Pubblica; Definizioni, principi, obiettivi dell'HACCP; Analisi, gestione e comunicazione del rischio; Good Manufacturing Practices (GMP) e Good Hygiene Practices (GHP); I sette punti del piano HACCP; I sistemi Qualità (organizzazione, procedure, processi, risorse).
Informazioni sul programma
Informazioni più dettagliate sul programma e sulle modalità d'esame sono reperibili in Ariel.
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame si svolge in due parti. La prima consiste in un test a risposta multipla. Il superamento del test (≥18/30) dà accesso alla parte orale. L'orale si basa sulla discussione critica e sull'approfondimento degli argomenti oggetto del test, al fine di un'attenta verifica e valutazione delle competenze acquisite.
Metodi didattici
Modalità di erogazione: lezioni frontali.
Modalità di frequenza: fortemente consigliata.
Materiale didattico e bibliografia
· Roggi, Turconi - Igiene degli alimenti e nutrizione umana. La sicurezza alimentare - Edizioni Mediche Scientifiche Internazionali, Roma.
· Presentazioni delle lezioni (.pdf) scaricabili dal sito Ariel
· Altro materiale didattico (articoli specifici, link a siti internet, ecc.) reperibile in Ariel
MED/42 - IGIENE GENERALE E APPLICATA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento (richiesta via mail)
Sez. Virologia , Dip. Scienze Biomediche per la Salute, Via Pascal 36