Corso integrativo: "diritto e vulnerabilità sociale"

A.A. 2019/2020
3
Crediti massimi
20
Ore totali
SSD
IUS/20
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivo formativo dell'insegnamento è quello di sviluppare conoscenze relative al rapporto tra diritto e vulnerabilità in una prospettiva interdisciplinare e mediante un metodo di trasmissione del sapere giuridico interattivo, fondato sulla partecipazione attiva e sull'ascolto di tutti coloro che prenderanno parte al corso.
Risultati apprendimento attesi
a) Conoscenza e capacità di comprensione del rapporto tra diritto e vulnerabilità sociale; b) Attitudine a ragionare in chiave interdisciplinare; c) Autonomia di giudizio nell'analisi delle questioni trattate; d) Abilità di comunicazione, capacità di ascolto e di confronto; e) Capacità di intraprendere, in modo il più possibile autonomo, studi più approfonditi sul rapporto tra diritto e vulnerabilità, attraverso l'acquisizione di un metodo di studio che sappia coniugare riflessione teorica e osservazione critica.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Programma
Negli incontri presso l'Istituto penitenziario di Bollate che coinvolgono studenti e detenuti verranno approfondite le seguenti questioni riconducibili al rapporto tra diritto e vulnerabilità sociale: il soggetto vulnerabile tra diritto e scienze sociali; la vulnerabilità nella metropoli; diritti sociali e vulnerabilità; accesso alla giustizia e vulnerabilità; stranieri, diritto e vulnerabilità; nuove tecnologie e vulnerabilità. Completano il corso una lezione introduttiva e un incontro finale di restituzione che si svolgeranno presso l'Università degli Studi di Milano.
Prerequisiti
Non sono richieste conoscenze preliminari.
Metodi didattici
Lezioni frontali e discussione
Materiale di riferimento
Il materiale viene fornito durante il corso.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Gli studenti dovranno partecipare ai due incontri presso l'Università degli Studi di Milano e ad almeno 4 incontri presso l'Istituto penitenziario di Bollate. La valutazione è espressa con "approvato/non approvato".
IUS/20 - FILOSOFIA DEL DIRITTO - CFU: 3
Lezioni: 20 ore
Docente: Mancini Letizia
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Nei mesi di gennaio e febbraio la professoressa Mancini riceve gli studenti su appuntamento. Scrivere una mail a letizia.mancini@unimi.it
Dipartimento di Scienze Giuridiche 'Cesare Beccaria', Sezione di Filosofia e Sociologia del diritto